AlimentazioneAmbienteSalute

Olio di palma: in Europa è sinonimo di bassa qualità, ma in Italia si continua a difenderlo

Olio di palma: nel resto d’Europa è sinonimo di bassa qualità, ma in Italia c’è chi lo difende a spada tratta. Proprio così, nei Paesi dell’est Europa dire olio di palma significa dire prodotto di serie B, tant’è che alcuni Paesi hanno portato la questione addirittura al Consiglio Europeo. Il problema? Secondo l’attuale legislazione le multinazionali possono cambiare gli ingredienti da Paese a Paese, purché l’etichetta sia veritiera. Un test condotto su diversi cibi prodotti da grandi multinazionali – tra queste Coca Cola, Ferrero, Bahlsen, Igloo – e in commercio in tutti i Paesi Ue mostra che in alcuni di questi (in particolare Polonia, Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca) gli ingredienti sono di qualità più scadente rispetto a quelli venduti nel resto d’Europa. I primi a verificare la faccenda sono stati gli slovacchi che hanno analizzato in laboratorio 22 prodotti di grandi multinazional…

READ MORE →
AlimentazioneAmbientePolitica

A Pasqua siamo tutti più buoni (ma già a Pasquetta tutto cambia)

A Pasqua siamo tutti più buoni (ma già a Pasquetta tutto cambia). Parafrasando il famoso detto “non si ingrassa da Pasqua a Pasquetta ma da Pasquetta a Pasqua”, si potrebbe dire che gli agnelli non si salvano da Pasqua a Pasquetta ma da Pasquetta a Pasqua. Soprattutto se di cognome fai Berlusconi o Boldrini, se tra gli scranni del Parlamento c’hai passato più di una Pasqua e se la possibilità di fare qualcosa di concreto per milioni di agnellini – non 3 o 4 – ce l’hai avuta davvero. Premetto: non ho nulla in contrario agli animalisti della domenica, anzi, qualsiasi persona che anche solo per un giorno risparmi questo abominio ben venga. Detto ciò mi sorprende l’ipocrisia di chi per anni ha avuto una reale possibilità in quanto maggioranza di far qualcosa di concreto su questi temi ed è sempre stato fermo, indifferente o complice e oggi si spaccia come paladino della causa ambientali…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologia

La Cina di Mao, l’Europa della Bayer-Monsanto: oggi come ieri chi controlla il cibo controlla il mondo

Era il 1958 e la Cina comunista di Mao Tze Tung puntava al grande balzo in avanti: riformare il paese e trasformarlo in una società comunista e industrializzata che avrebbe dovuto competere e sconfiggere i paesi capitalisti. Una delle campagne ideate da Mao fu la cosiddetta eliminazione delle quattro piaghe: zanzare, mosche, ratti e passeri. Sterminare le prime tre era necessario, a suo modo di vedere, per portare progresso e igiene in un paese rurale e arretrato, mentre l’ultima – l’eliminazione dei passeri – doveva aumentare le produzioni dell’agricoltura nazionale dato che la sottospecie passer montanus era accusata di sottrarre ai contadini una parte del raccolto di grano e riso. L’intera popolazione rurale fu mobilitata per lo sterminio con un metodo semplice e crudele: battere pentole, vasi e tamburi per spaventare i passeri e impedire…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaSalute

Allevamento intensivo: paese che vai, schifezze che trovi (e che importi)

Allevamento intensivo: paese che vai, schifezze che trovi (e che importi) Maltrattamenti, violenze, violazione delle norme igieniche e dei diritti degli animali, sofisticazione alimentare, rischi per la salute, ecco cosa si nasconde dietro la carne a basso prezzo proveniente dagli allevamenti intensivi. Italiani e non. Mentre in Italia scorrono le inquietanti immagini degli allevamenti nostrani portate alla luce da sempre più inchieste giornalistiche (tra queste Animali come noi condotto da Giulia Innocenzi, su Rai 2 ogni mercoledì alle 23.20) altre allarmanti notizie legate al consumo di carne ci giungono da oltreoceano. In Brasile, per la precisione, si sta consumando l’operazione antisofisticazione più grande mai realizzata. Denominata

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoSalute

Settimana internazionale contro i Pesticidi: dal 20 al 30 marzo facciamoci sentire!

Settimana internazionale contro i Pesticidi: dal 20 al 30 marzo, per l’11 edizione dell’iniziativa, organizzazioni e movimenti dei cittadini di tutto il mondo si uniscono nella lotta all’uso di fitofarmaci in agricoltura e in ambito urbano. Proprio in questi giorni – a sole cinque settimane dall’avvio – la petizione contro il rinnovo dell’autorizzazione dell’erbicida glifosato, lanciata da 38 Ong ambientaliste di 15 paesi europei attraverso lo strumento della ICE – Iniziativa dei cittadini europei, ha raggiunto mezzo milione di firme. Segno di una grande sensibilità a una questione sempre più urgente.  Urgente perché entro fine anno l’Unione Europea potrebbe rinnovare l’autorizzazione all’uso del glifosat…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: E’ TEMPO DI AGIRE!

Alla faccia dello IARC (International agency for research on cancer) e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità,  l’ECHA, l’Agenzia europea per le sostanze chimiche, ha affermato che il glifosato non è cancerogeno. Un verdetto in odor di conflitto d’interessi, basato su un dossier dell’Istituto federale tedesco per la valutazione dei rischi (Bfr), redatto dalla ‘Gliphosate task force’, un gruppo di cui fanno parte i produttori di fitofarmaci, come aveva denunciato in un’inchiesta il settimanale tedesco Die Ziet. Ma soprattutto un verdetto che non considera tutti gli studi dello IARC, che nel 2015 hanno portato alla classificazione del glifosato come “sicuramente c…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaPoliticaSalute

INTERROGAZIONE SUGLI ALLEVAMENTI INTENSIVI: LORENZIN RISPONDI!

INTERROGAZIONE SUGLI ALLEVAMENTI INTENSIVI: LORENZIN RISPONDI! Le sconvolgenti immagini che verranno mandate in onda domani sera (mercoledì 15 marzo, dalle ore 23.30, su Rai Due) nel corso della prima puntata di Animali come noi, non lasciano spazio al dubbio: la situazione degli allevamenti intensivi in Italia è allarmante e un intervento dello Stato sarebbe tanto auspicabile quanto urgente. Ma dal Ministero della Salute tutto tace. Come spesso accade in Italia, infatti, quando in gioco ci sono interessi di lobby e di mercato, il governo chiude gli occhi, anche di fronte all’emergenza. Già l’anno scorso, nella puntata di AnnoUno del 21 maggio 2015, Giulia Innocenzi​ aveva mostrato immagini di alcuni allevamenti di suini dell’Emilia …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaPoliticaSalute

Biodiesel, stop olio di palma entro 2020: vittoria 5 Stelle in Europa

Biodiesel, stop olio di palma entro 2020: vittoria 5 Stelle in Europa (ed anche Eni ne annuncia l’addio) Oggi è un grande giorno per la battaglia che il Movimento 5 Stelle insieme a tanti esponenti della società civile e del mondo delle associazioni sta portando avanti contro l’utilizzo dell’olio di palma. Ma soprattutto è un grande giorno per la salvaguardia del nostro pianeta, della sua biodiversità e per la difesa di quelle terre e di quelle popolazioni che a causa di questa produzione sono defraudate e sfruttate. La Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo (Envi) ha, infatti, approvato la stragrande maggioranza delle 

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Basta Olio di Palma: ecco la proposta di legge del MoVimento 5 Stelle

Ieri, insieme a Carlo Martelli, senatore del M5S in commissione Ambiente al Senato, Dario Novellino, antropologo e ricercatore e Michela Montevecchi, capogruppo M5s al Senato abbiamo presentato il Ddl a prima firma Martelli che vieta l’utilizzo dell’olio di palma. La proposta di legge, prima pubblicata per 60 giorni su Rousseau, nella sezione Lex Parlamento, poi emendata dagli iscritti, con commenti e indicazioni, sarà ora depositata come Ddl in Senato. Si tratta di un segnale forte e chiaro: il Movimento 5 Stelle chiede di bandire l’utilizzo e la commercializzazione di olio di palma su tutto il territorio nazionale e in qualsiasi forma. Nella nostra proposta di legge che questa sostanza non potrà più essere utilizzata né a scopo alimentare, né come acido per la produzione di cosmetici, né come componente per combustibili denominati “bio”. Sia l’olio di palma, che quello …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Antibiotico resistenza: report Efsa lancia allarme

L’ultimo rapporto dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare evidenzia che quantità maggiore di infezioni a trasmissione alimentare hanno sviluppato alti livelli di resistenza ai farmaci. Succede in tutta Europa, ma nel nostro Paese più che altrove. Secondo l’ultimo rapporto annuale pubblicato oggi, mercoledì 22 febbraio, dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie si tratta della più grave minaccia per la salute delle persone e degli animali. La resistenza dei batteri agli antibiotici (Amr) rappresenta un problema complesso, che già oggi riguarda vari tipi di microbi e di trasmissione (da uomo ad uomo, da animale ad uomo, ambientale, tramite alimenti, eccetera) e che è causa, ogni anno, di oltre 25mila decessi solo nell’Unione Euro…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Alce Nero: dal 2000 “senza olio di palma” per tutelare ambiente e salute dei consumatori

In vista del convegno del 14 febbraio Olio di palma: criticità e alternative, intervisto il presidente di Alce Nero, Lucio Cavazzoni che sarà tra i relatori dell’incontro. Alce Nero è una cooperativa italiana nata negli anni ‘70 dall’incontro tra la Cooperativa Apistica Valle dell’Idice e la Cooperativa Alce Nero, riunisce agricoltori, apicoltori e trasform…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoPetizioniPoliticaSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: FIRMA LA PETIZIONE PER DIRE BASTA!

di Eleonora Evi, Piernicola PediciniMarco Zullo, Movimento 5 Stelle e Movimento 5 Stelle Europa È partita in tutta Europa una “Iniziativa dei cittadini europei” (ICE) per chiedere alla Commissione europea il bando totale dell’uso del #glifosato, l’ormai famoso pesticida della Monsanto, dannoso per l’ambiente e per la salute di tutti noi. L’ICE è sostenuta da decine di organizzazioni in 15 paesi, tra cui la coalizione #StopGlifosato, il Pesticide Action Network, la Health and Environment Alliance, Corporate Europe Observatory e WeMove.EU. Le associazioni di tutela dell’ambiente e della salute chiedono non so…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibilePoliticaSalute

Olio di palma: diffidate di chi si dichiara detentore della verità

DIFFIDATE DI TUTTI COLORO CHE SI DICHIARANO DETENTORI DELLA VERITA’… E NELLO SPECIFICO SU OLIO DI PALMA di Dario Novellino, PhD (in risposta al post di Olio di Palma: Informazione Vera) (Dario Novellino – un Master in Antropologia Sociale presso la Scuola di Studi Orientali e Africani e un dottorato in antropologia ambientale presso l’Università di Kent, dove è attualmente affiliato come ricercatore. Dal 1986 il sud-est asiatico è la sua casa nonché il centro delle sue attività di ricerca, la maggior parte delle quali hanno riguardato lo studio e la tutela delle comunità indigene dei Batak e dei Palawan delle Filippine. E’ attivamente impegnato a sostenere queste comunità indigene nei loro sforzi per proteggere l’ambiente e far rispettare i loro diritti). Pur non essendo il destinatario del suo messaggio mi permetto di offrirle una risposta ad alc…

READ MORE →
AlimentazionePoliticaSalute

Latte artificiale per neonati: è allarme contaminanti

Mentre alcune agenzia di stampa italiane s’impegnano a diffondere fakenews, riportando come attuali notizie risalenti al marzo 2016, e facendo passare il Stiftung Warentest, sito di un’associazione dei consumatori tedesca, più autorevole dell’Efsa, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare e dello Jecfa, il comitato congiunto Fao-Oms sugli additivi alimentari, testmagazine.it riporta l’ennesimo studio che denuncia…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

L’olio di palma non è cancerogeno (e gli asini volano)

Ennesima fake news sull’olio di palma: innocuo, buono, salutare e assolutamente NON CANCEROGENO! A dirlo è l’agenzia di stampa Agi, ripresa da Askanews e Adnkronos (e, ovviamente, a catena da molti altri media). Da dove nasce la notizia? Dal sito di Stiftung Warentest, un’associazione dei consumatori tedesca che in un articolo riporta uno studio del marzo 2016 che comparava varie creme spalmabili (tra cui la Nutella) giungendo alla conclusione che gli esteri critici degli acidi grassi GE possono trovarsi in molti grassi vegetali raffinati e che il livello di contaminazione non dipende dalla presenza o meno dell’olio di palma. Da qui l’Associazione – e a seguire alcune age…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoOlio di palma insostenibileSaluteSostenibilità

Il glifosato è innocuo, l’olio di palma fa bene, il Cianuro è commestibile

Ci manca solo che ci consiglino di fare l’areosol con la nicotina o lavarci i denti con lo zucchero! Non solo mentono sapendo di mentire ma lo fanno costantemente e con l’appoggio di media, politica ed esperti. E dopo averci abituato per mesi a una campagna martellante a favore dell’olio di palma e alle sue incredibili proprietà organolettiche e alle sue irrilevanti conseguenze sull’ambiente, oggi è il turno del glifosato. Il pericolosissimo pesticida della Monsanto (oggi Bayer-Monsanto) dannoso per l’ambiente e per la salute umana, definito dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro potenzialmente cancerogeno e indicato dalla letteratura scientifica come causa di malattie quali Parkinson, Alzheimer, Sla, diabete, infertilità, endometriosi, patolog…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Olio di palma: criticità e alternative – CONVEGNO CAMERA DEI DEPUTATI

Martedì, 14 febbraio 2017 dalle ore 14.00 alle ore 18.00, presso l’Auletta dei Gruppi, in via Campo Marzio 78 (Camera dei Deputati) si terrà il convegno “Olio di palma: criticità e alternative“. Un incontro per fare chiarezza sulle problematiche ambientali e sanitarie dell’olio di palma e sulle possibili soluzioni. Molte aziende, per rispondere alle esigenze di sostenibilità e salubrità ed andare incontro all’attenzione sempre maggiore dei consumatori su questo tema, hanno scelto di eliminare l’olio di palma dai propri prodotti, dimostrando che le soluzioni esistono e sono attuabili in tempi ragionevoli, in sintonia con le esigenze del mercato e con gli interessi dei produttori. Ciò che ci preme mostrare sono proprio queste alternative e i motivi per cui sostenerle.

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Di Leo: ecco perché “senza olio di palma” è garanzia di qualità

In vista del convegno del 14 febbraio alla Camera dei Deputati Olio di palma: criticità e alternative, in cui si discuterà delle problematiche ambientali e sanitarie legate all’olio di palma e delle possibili alternative al suo utilizzo, continuiamo a intervistare le aziende che già hanno scelto di abbandonare questa sostanza per capirne le motivazioni e le soluzioni. Dopo Coop abbiamo intervistato la Di Leo Pietro SpA, un’azienda con oltre 40 dipendenti, che negli ultimi anni ha registrato una notevole crescita del fatturato: dai 10,5 milioni del 2010 ai 18 del 2016. Nata nel 1860 ad Altamura l’azienda, con uno stabilimento produttivo di circa 18.000 mq a Matera, produce e commercializza una vasta gamma d…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbiente

Xylella: il Salento sperimenta l’agricoltura simbiotica

Vi siete mai chiesti perché durante o dopo un ciclo di antibiotici consigliano di prendere gastroprotettori o fermenti lattici? Quando si assumono dei medicinali il nostro microbioma intestinale si indebolisce ma essendo i batteri fondamentali per la nostra sopravvivenza e per la nostra buona salute, questi vanno aiutati e riequilibrati. Una cosa simile succede nei terreni. La rizosfera, cioè la porzione di terreno che circonda le radici delle piante da cui assorbono i nutrienti essenziali e l’acqua, è un mondo complesso. O almeno così dovrebbe essere. L’agricoltura industriale ha, infatti, tolto importanza alla biodiversità microbica dei suoli, riducendone la fertilità e, in alcuni casi, arrivando addirittura a coltivare in sterilità come succede nelle serre idroponiche. I risultati? Un cibo con valori nutrizionali più bassi e un terreno sempre più sterile, più povero e meno favorevole alla vita. Un suolo sano è un suolo vivo,…

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteEcologiaReportage

Allevamenti intensivi: l’inferno delle giumente incinte (schiave dell’industria alimentare)

Approfondire l’argomento allevamenti intensivi è come aprire un vaso di Pandora. Tragico per gli animali vittime di indicibili procedure, sia per la salute degli ignari consumatori umani. Oggi parliamo di una pratica tanto barbara quanto sconosciuta. Lo sapevate che per aumentare la produzione dei nostri allevamenti intensivi, viene utilizzato un ormone presente nel sangue delle femmine di asini, muli e cavalli, incinte? Non si parla dei famosi ormoni anabolizzanti che dopo tantissimi scandali sono stati finalmente banditi ma si tratta del PMSG: Pregnant Mare Serum Gonadotropin (siero di ganadotropina di cavalla incinta). Questo ormone, presente negli equidi solo in gravidanza, se somministrato ad altri mammiferi, è in grado di iper-stimolare l’attività ormonale , sessuale e riproduttiva sia nelle femmine che nei maschi. Il PMSG è un ormone che questi animali secernono solo …

READ MORE →