AlimentazioneDiritti

Carne di cane in Cina, inizia il festival di Yulin ma gli attivisti salvano 1000 animali (video)

Qui mangiare carne di cane e gatto è come per la maggior parte del mondo mangiare carne di maiale o di mucca. Anzi di più, è una vera e propria tradizione. Tradizione che viene celebrata proprio in questo periodo, con l’inizio dell’estate, nella città di Yulin, nel Guangxi, dove è iniziata la festa della carne di cane. Si stima che almeno 10mila animali vengano macellati in strada per essere consumati nei ristoranti. http://mirkobusto.net/wp-content/uploads/2017/06/1000_cani_e_gatti_fq2.mp4

READ MORE →
AgricolturaAlimentazione

Due parole sul latte e la sentenza della Corte UE

A breve quando andrete al bar e chiederete un cappuccino con latte di soia forse non sapranno più che cosa darvi. Di cosa parlo? Una recente sentenza della Corte di giustizia europea ha decretato che «i prodotti puramente vegetali non possono, in linea di principio, essere commercializzati con denominazioni, come “latte”, “crema di latte” o “panna”, “burro”, “formaggio” e “yogurt”, che il diritto dell’Unione riserva ai prodotti di origine animale». Ma cos’è successo, perché improvvisamente la corte si esprime sul latte in questi termini? Dobbiamo andare in Germania, dove si è aperta una controversia tra la società TofuTown, che produce e distribuisce alimenti vegetariani e vegani come “burro di tofu” e “Veggie-Cheese”, e la Verband Sozialer Wettbewerb, un’associazione tedesca che ha l’obiettivo di contrastare la concorrenza sleale. La Corte ha dato ragione all’associazione, ricordando che le…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneSalute

Macello degli orrori: servono più informazione, controlli e sanzioni

Macello degli orrori: servono più informazione, controlli e sanzioni per fermare certi scempi ai danni delle persone e degli animali e permettere davvero ai cittadini di scegliere in maniera libera e consapevole cosa consumare. Per questo vorrei ringraziare Giulia Innocenzi e tutti gli attivisti di NoMattatoio che ieri hanno dato vita al sit-in davanti alla Asl di Frosinone prima e al macello di Ferentino dopo, accendendo un faro su una situazione davvero preoccupante. Il macello in questione è quello in cui si sono state girate le terribili immagini andate in onda su Rai Due martedì 18 aprile nel programma «Animali come noi» che mostravano chiaramente operatori impegnati nello svolgimento di pratiche vietate e maltrattamenti sugli animali: l’utilizzo ripetuto e continuato del pungolo elettrico, in alcuni casi anche sui cuccioli; la pratica della macellazione difforme dalle prescrizioni normative, con uccisione e stordiment…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneSalute

Macello degli orrori di Frosinone: sit-in di protesta e incontro con ASL

Come dimenticare le terribili immagini andate in onda su Rai Due martedì 18 aprile nel programma «Animali come noi» di Giulia Innocenzi che rivelavano il trattamento riservato agli animali in un macello di Frosinone? Bufalini lanciati per aria, maltrattati con il pungolo elettrico e decapitati vivi… Le immagini girate con telecamere nascoste dal team investigativo anonimo Free John Doe mostrano chiaramente gli operatori impegnati nello svolgimento di pratiche vietate e maltrattamenti sugli animali: l’utilizzo ripetuto e continuato del pungolo elettrico, in alcuni casi anche sui cuccioli; la pratica della macellazione difforme dalle prescrizioni normative, con uccisione e stordimento collettivo eseguiti ammassando gli animali nello stesso punto oltre alla decapitazione di animali ancora coscienti. Comportamenti illegali…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Antibiotico resistenza: nel mondo è allarme (ma qui tutto tace)

Antibiotico resistenza: nel mondo è allarme (ma qui tutto tace) Oltre 15 morti al giorno solo in Italia (7mila all’anno); 700mila morti nel mondo nel 2016; 10 milioni di morti entro il 2050. La causa si chiama ANTIBIOTICO RESISTENZA, un’emergenza sanitaria globale di cui nel nostro Paese nessuno parla.  Fuori dall’Italia la resistenza antibiotica è considerata un problema tanto serio quanto urgente, mentre qui né media né politica sembrano interessati ad affrontare la questione. Una questione che nel resto del mondo sta allarmando governi, scienziati e giornalisti. Ma non solo… anche il mondo della finanza si sta accorgendo della gravità della faccenda. Proprio in questi giorni è stato pubblicato un report di AMP Capital, una delle più grandi…

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteEcologiaSalute

Bambini avvelenati: oltre 54 contaminanti differenti in ciascuno

Bambini avvelenati: oltre 54 contaminanti differenti in ciascuno… Aria, acqua e alimentazione: tre cose di cui non si può fare a meno ma che nascondo non poche insidie. Oltre 130 secondo una video-inchiesta della TV francese che ha calcolato il numero di residui chimici di pesticidi a cui ogni giorno ci sottoponiamo. La ricerca condotta dall’associazione dei consumatori francesi “60 millions de consommateurs” ha recentemente denunciato cifre incredibili, soprattutto legate ai bambini il cui organismo risulta contaminato da un cocktail di decine di inquinanti. In particolare, l’analisi dei capelli dei bambini ha evidenziato dati drammatici sui pesticidi nel loro corpo: fino a 44 pesticidi presenti e 54 contaminanti differenti per lo stesso bambino, con una media di 34 molecole classificate come potenziali interferenti endocrini….

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Acqua avvelenata

Non solo glifosato. Anche alaclor, atrazina, terbutrina e clorpirifos invadono le falde acquifere italiane nel silenzio e nell’indifferenza generale. Tanto che male potrà mai fare un pesticida in più nelle nostre già martoriate acque? In realtà un po’ di differenza la fa. Questi nomi che ai più non diranno assolutamente nulla sono in realtà veri e propri veleni che ormai hanno infestato completamente i nostri suoli, l’acqua e di conseguenza il cibo che arriva sulle nostre tavole. A dirlo è il secondo rapporto dell’Ispra sui pesticidi 2013-2014 (ossia l’ultimo pubblicato, disponibile a questo link) secondo cui queste sostanze si trovano in concentr…

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteSalute

Olio di palma: in Europa è sinonimo di bassa qualità, ma in Italia si continua a difenderlo

Olio di palma: nel resto d’Europa è sinonimo di bassa qualità, ma in Italia c’è chi lo difende a spada tratta. Proprio così, nei Paesi dell’est Europa dire olio di palma significa dire prodotto di serie B, tant’è che alcuni Paesi hanno portato la questione addirittura al Consiglio Europeo. Il problema? Secondo l’attuale legislazione le multinazionali possono cambiare gli ingredienti da Paese a Paese, purché l’etichetta sia veritiera. Un test condotto su diversi cibi prodotti da grandi multinazionali – tra queste Coca Cola, Ferrero, Bahlsen, Igloo – e in commercio in tutti i Paesi Ue mostra che in alcuni di questi (in particolare Polonia, Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca) gli ingredienti sono di qualità più scadente rispetto a quelli venduti nel resto d’Europa. I primi a verificare la faccenda sono stati gli slovacchi che hanno analizzato in laboratorio 22 prodotti di grandi multinazional…

READ MORE →
AlimentazioneAmbientePolitica

A Pasqua siamo tutti più buoni (ma già a Pasquetta tutto cambia)

A Pasqua siamo tutti più buoni (ma già a Pasquetta tutto cambia). Parafrasando il famoso detto “non si ingrassa da Pasqua a Pasquetta ma da Pasquetta a Pasqua”, si potrebbe dire che gli agnelli non si salvano da Pasqua a Pasquetta ma da Pasquetta a Pasqua. Soprattutto se di cognome fai Berlusconi o Boldrini, se tra gli scranni del Parlamento c’hai passato più di una Pasqua e se la possibilità di fare qualcosa di concreto per milioni di agnellini – non 3 o 4 – ce l’hai avuta davvero. Premetto: non ho nulla in contrario agli animalisti della domenica, anzi, qualsiasi persona che anche solo per un giorno risparmi questo abominio ben venga. Detto ciò mi sorprende l’ipocrisia di chi per anni ha avuto una reale possibilità in quanto maggioranza di far qualcosa di concreto su questi temi ed è sempre stato fermo, indifferente o complice e oggi si spaccia come paladino della causa ambientali…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologia

La Cina di Mao, l’Europa della Bayer-Monsanto: oggi come ieri chi controlla il cibo controlla il mondo

Era il 1958 e la Cina comunista di Mao Tze Tung puntava al grande balzo in avanti: riformare il paese e trasformarlo in una società comunista e industrializzata che avrebbe dovuto competere e sconfiggere i paesi capitalisti. Una delle campagne ideate da Mao fu la cosiddetta eliminazione delle quattro piaghe: zanzare, mosche, ratti e passeri. Sterminare le prime tre era necessario, a suo modo di vedere, per portare progresso e igiene in un paese rurale e arretrato, mentre l’ultima – l’eliminazione dei passeri – doveva aumentare le produzioni dell’agricoltura nazionale dato che la sottospecie passer montanus era accusata di sottrarre ai contadini una parte del raccolto di grano e riso. L’intera popolazione rurale fu mobilitata per lo sterminio con un metodo semplice e crudele: battere pentole, vasi e tamburi per spaventare i passeri e impedire…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaSalute

Allevamento intensivo: paese che vai, schifezze che trovi (e che importi)

Allevamento intensivo: paese che vai, schifezze che trovi (e che importi) Maltrattamenti, violenze, violazione delle norme igieniche e dei diritti degli animali, sofisticazione alimentare, rischi per la salute, ecco cosa si nasconde dietro la carne a basso prezzo proveniente dagli allevamenti intensivi. Italiani e non. Mentre in Italia scorrono le inquietanti immagini degli allevamenti nostrani portate alla luce da sempre più inchieste giornalistiche (tra queste Animali come noi condotto da Giulia Innocenzi, su Rai 2 ogni mercoledì alle 23.20) altre allarmanti notizie legate al consumo di carne ci giungono da oltreoceano. In Brasile, per la precisione, si sta consumando l’operazione antisofisticazione più grande mai realizzata. Denominata

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoSalute

Settimana internazionale contro i Pesticidi: dal 20 al 30 marzo facciamoci sentire!

Settimana internazionale contro i Pesticidi: dal 20 al 30 marzo, per l’11 edizione dell’iniziativa, organizzazioni e movimenti dei cittadini di tutto il mondo si uniscono nella lotta all’uso di fitofarmaci in agricoltura e in ambito urbano. Proprio in questi giorni – a sole cinque settimane dall’avvio – la petizione contro il rinnovo dell’autorizzazione dell’erbicida glifosato, lanciata da 38 Ong ambientaliste di 15 paesi europei attraverso lo strumento della ICE – Iniziativa dei cittadini europei, ha raggiunto mezzo milione di firme. Segno di una grande sensibilità a una questione sempre più urgente.  Urgente perché entro fine anno l’Unione Europea potrebbe rinnovare l’autorizzazione all’uso del glifosat…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: E’ TEMPO DI AGIRE!

Alla faccia dello IARC (International agency for research on cancer) e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità,  l’ECHA, l’Agenzia europea per le sostanze chimiche, ha affermato che il glifosato non è cancerogeno. Un verdetto in odor di conflitto d’interessi, basato su un dossier dell’Istituto federale tedesco per la valutazione dei rischi (Bfr), redatto dalla ‘Gliphosate task force’, un gruppo di cui fanno parte i produttori di fitofarmaci, come aveva denunciato in un’inchiesta il settimanale tedesco Die Ziet. Ma soprattutto un verdetto che non considera tutti gli studi dello IARC, che nel 2015 hanno portato alla classificazione del glifosato come “sicuramente c…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaPoliticaSalute

INTERROGAZIONE SUGLI ALLEVAMENTI INTENSIVI: LORENZIN RISPONDI!

INTERROGAZIONE SUGLI ALLEVAMENTI INTENSIVI: LORENZIN RISPONDI! Le sconvolgenti immagini che verranno mandate in onda domani sera (mercoledì 15 marzo, dalle ore 23.30, su Rai Due) nel corso della prima puntata di Animali come noi, non lasciano spazio al dubbio: la situazione degli allevamenti intensivi in Italia è allarmante e un intervento dello Stato sarebbe tanto auspicabile quanto urgente. Ma dal Ministero della Salute tutto tace. Come spesso accade in Italia, infatti, quando in gioco ci sono interessi di lobby e di mercato, il governo chiude gli occhi, anche di fronte all’emergenza. Già l’anno scorso, nella puntata di AnnoUno del 21 maggio 2015, Giulia Innocenzi​ aveva mostrato immagini di alcuni allevamenti di suini dell’Emilia …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaPoliticaSalute

Biodiesel, stop olio di palma entro 2020: vittoria 5 Stelle in Europa

Biodiesel, stop olio di palma entro 2020: vittoria 5 Stelle in Europa (ed anche Eni ne annuncia l’addio) Oggi è un grande giorno per la battaglia che il Movimento 5 Stelle insieme a tanti esponenti della società civile e del mondo delle associazioni sta portando avanti contro l’utilizzo dell’olio di palma. Ma soprattutto è un grande giorno per la salvaguardia del nostro pianeta, della sua biodiversità e per la difesa di quelle terre e di quelle popolazioni che a causa di questa produzione sono defraudate e sfruttate. La Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo (Envi) ha, infatti, approvato la stragrande maggioranza delle 

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Basta Olio di Palma: ecco la proposta di legge del MoVimento 5 Stelle

Ieri, insieme a Carlo Martelli, senatore del M5S in commissione Ambiente al Senato, Dario Novellino, antropologo e ricercatore e Michela Montevecchi, capogruppo M5s al Senato abbiamo presentato il Ddl a prima firma Martelli che vieta l’utilizzo dell’olio di palma. La proposta di legge, prima pubblicata per 60 giorni su Rousseau, nella sezione Lex Parlamento, poi emendata dagli iscritti, con commenti e indicazioni, sarà ora depositata come Ddl in Senato. Si tratta di un segnale forte e chiaro: il Movimento 5 Stelle chiede di bandire l’utilizzo e la commercializzazione di olio di palma su tutto il territorio nazionale e in qualsiasi forma. Nella nostra proposta di legge che questa sostanza non potrà più essere utilizzata né a scopo alimentare, né come acido per la produzione di cosmetici, né come componente per combustibili denominati “bio”. Sia l’olio di palma, che quello …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteMATERIALIMATERIALI

Olio di palma: criticità e alternative – MATERIALI CONVEGNO

In questa pagina potete scaricare tutti i materiali presentati dai relatori al convegno Olio di palma:criticità e alternative Come uscire dalla filiera sporca che si è svolto martedì 14 febbraio 2017 presso l’Auletta Dei Gruppi, alla Camera dei deputati. Di seguito i singoli interventi e il link per rivedere l’intero evento.

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Antibiotico resistenza: report Efsa lancia allarme

L’ultimo rapporto dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare evidenzia che quantità maggiore di infezioni a trasmissione alimentare hanno sviluppato alti livelli di resistenza ai farmaci. Succede in tutta Europa, ma nel nostro Paese più che altrove. Secondo l’ultimo rapporto annuale pubblicato oggi, mercoledì 22 febbraio, dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie si tratta della più grave minaccia per la salute delle persone e degli animali. La resistenza dei batteri agli antibiotici (Amr) rappresenta un problema complesso, che già oggi riguarda vari tipi di microbi e di trasmissione (da uomo ad uomo, da animale ad uomo, ambientale, tramite alimenti, eccetera) e che è causa, ogni anno, di oltre 25mila decessi solo nell’Unione Euro…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Alce Nero: dal 2000 “senza olio di palma” per tutelare ambiente e salute dei consumatori

In vista del convegno del 14 febbraio Olio di palma: criticità e alternative, intervisto il presidente di Alce Nero, Lucio Cavazzoni che sarà tra i relatori dell’incontro. Alce Nero è una cooperativa italiana nata negli anni ‘70 dall’incontro tra la Cooperativa Apistica Valle dell’Idice e la Cooperativa Alce Nero, riunisce agricoltori, apicoltori e trasform…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoPetizioniPoliticaSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: FIRMA LA PETIZIONE PER DIRE BASTA!

di Eleonora Evi, Piernicola PediciniMarco Zullo, Movimento 5 Stelle e Movimento 5 Stelle Europa È partita in tutta Europa una “Iniziativa dei cittadini europei” (ICE) per chiedere alla Commissione europea il bando totale dell’uso del #glifosato, l’ormai famoso pesticida della Monsanto, dannoso per l’ambiente e per la salute di tutti noi. L’ICE è sostenuta da decine di organizzazioni in 15 paesi, tra cui la coalizione #StopGlifosato, il Pesticide Action Network, la Health and Environment Alliance, Corporate Europe Observatory e WeMove.EU. Le associazioni di tutela dell’ambiente e della salute chiedono non so…

READ MORE →