Mele con pesticidi
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAzioni discusse con i cittadini

Mele trentine, buone da morire

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Ma anche no. Soprattutto se la mela in questione arriva dal Trenitno e se il frutteto ce l’hai come vicino di casa. Secondo un recente studio relativo ai danni al Dna dovuti all’esposizione cronica ai pesticidi, curato dai ricercatori Renata Alleva dell’Irccs Rizzoli di Bologna e Marco Tomasetti dell’Università delle Marche, i residenti della Valle di Non professionalmente non esposti all’uso dei pesticidi (ossia non frutticoltori), risentirebbero comunque e in maniera grave dell’utilizzo dei pesticidi nei campi della zona. Lo studio, presentato durante il convegno «Ambiente è salute: esposizione cronica a pesticidi e Dna umano» organizzato dal Comitato per il diritto alla salute, è stato condotto sui residenti della Val di Non quotidianamente a contatto con i pesticidi. I dati – raccolti in tre d…

READ MORE →
AmbienteAzioni discusse con i cittadini

Animali non sono biocombustibili!

Egregio Direttore, in merito all’impianto che la Greenoil vorrebbe realizzare a Mottalciata (BI), la terminologia spesso inappropriata usata nel progetto, porta a far pensare di avere del biodiesel in cogenerazione, quando invece esso si conforma come un semplice grasso animale che non ha subìto, come emerge dalla documentazione stessa, tutti i processi che il reg. UE 142/2011 stabilisce per la produzione del biodiesel (se non sono intervenute ad oggi autorizzazioni ministeriali che avallino tale procedura).Tale materiale deve pertanto essere considerato grasso di categoria 1 in un motore a combustione interna (MCI), e quindi sottoposto al reg. 142/2011 modificato dal reg. 592/2014. Tra l’altro, proprio per il reg. 142/2011, la miscelazione delle tre categorie nell’impianto Greenoil trasforma i SOA (sottoprodotti di origine animale) nella categoria più pericolosa, di conseguenza va considerato tutto di cat. 1 (va ricordato anche l’acquisto di biodiesel da altri for…

READ MORE →
Azioni discusse con i cittadini

Boom di diabetici in Cina, ecco la causa  

In Cina è boom di diabetici: a oggi se ne contano più di 100 milioni. Un record mondiale, secondo i dati dell‘International Diabetes Federation (negli Stati Uniti, la cifra si aggira intorno ai 30 milioni, pari a circa il 9% degli adulti) destinato ad aumentare: entro il 2040 gli esperti prevedono, infatti, che la Cina raggiunga 151 milioni di diabetici. Numeri che stanno facendo sfregare le mani alle case farmaceutiche e preoccupare non poco gli abitanti del paese più popoloso del mondo. Anche perché non è sempre stato così. Anzi, appena una ventina di anni fa la situazione era del tutto differente: secondo uno studio condotto da scienziati cinesi e pubblicato sul Journal of American Medical Association si è passati dal meno dell’1% di adulti cinesi affetti da diabete nel 1980 a circa il 2% nel 2000 a più del 11% nel 2013. Un’escalation non …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaEconomiaFuturo SÌ Futuro NO

Alternative al PIL

“Il Benessere di una nazione non può essere facilmente desunto da un indice del reddito nazionale”. Questa affermazione non è di qualche seguace della decrescita, ma di Simon Kuznets, l’inventore del Prodotto Interno Lordo (PIL). Del resto, chi meglio di lui poteva conoscere i limiti di un parametro come quello da lui creato, a partire appunto dalla sua capacità di misurare il benessere dei popoli o delle persone? Eppure, l’economista statunitense di origine bielorussa vinse nel 1971 il Nobel per l’economia proprio per “la sua interpretazione, empiricamente fondata, della crescita economica, che ha portato ad una nuova e più approfondita analisi della struttura sociale ed economica e del suo processo di sviluppo”. E la sua creatura domina ancora oggi le decisioni di politica economica in quasi ogni angolo del pianeta. Con conseguenze devastanti per la società, l’ambiente e, paradossalmente, per la stessa economia. L…

READ MORE →
Carne cancerogena
Azioni discusse con i cittadini

Carne cancerogena, governo con l’industria

Lo abbiamo letto ieri su (quasi) tutti i giornali: le carni rosse e soprattutto quelle lavorate, come i salumi, possono portare allo sviluppo di forme di cancro al colon-retto, ma anche al pancreas e alla prostata. Lo ha rivelato una ricerca dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro di Lione (Iarc) e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), che ha messo i salumi nel gruppo 1, ossia “a pericolosità più alta” (come il fumo, l’amianto e il benzene), e le carni rosse nel gruppo 2A, quella delle sostanze “probabilmente cancerogene“. L’annuncio è a dir poco scioccante, e dovrebbe portare su scala globale a cambiare finalmente le cose in fatto di alimentazione. Le valutazioni della Iarc, eseguite in seguito al lavoro d…

READ MORE →
Europa_si_mobilita_contro_TTIP
Azioni discusse con i cittadini

TTIP: l’Europa si mobilita in massa

Ieri è stata raggiunta l’intesa per la Trans Pacific Partnership (TPP), accordo commerciale parente del TTIP rivolto però al di là della sponda pacifica degli Usa. Ma se in Asia l’americanizzazione del mondo procede spedita, in Europa la vittoria del TTIP è tutt’altro che scontata. Anche perché la maggior parte dei cittadini non ci sta. Dal 10 al 17 ottobre, infatti, è prevista la più grande mobilitazione di sempre per dire Stop a questo ignobile trattato. Gli Stati Uniti d’America, timorosi di perdere la loro supremazia economico-militare e la possibilità di imporre il loro modello neoliberista in tutto il pianeta, hanno pensato bene di ridurre l’influenza cinese nel continente asiatico. Come Con il TPP. E ci sono riusciti! Da ieri, infatti, le barriere commerciali

READ MORE →
Deposito rifiuti radioattivi
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaEnergiaMinipostPoliticaScorie nucleariTutela del territorio

Deposito scorie nucleari: appello all’Ue

Oggi ho scritto al Commissario europeo sull’energia e il clima, Miguel Arias Canete per chiedergli un’azione di controllo nei confronti del governo Renzi. I suoi continui ritardi nella divulgazione dell’elenco dei siti idonei per la costruzione del Deposito nazionale per le scorie nucleari non è più accettabile. Se il Ministro Galletti e il Ministro Guidi ritengono di poter continuare a far finta di nulla, si sbagliano di grosso. Non abbiamo più intenzione di starcene con le mani in mano, in attesa che qualche esponente del governo Renzi ci venga a dire dove verrà fatto questo deposito. I cittadini italiani hanno diritto di sapere se il loro prossimo vicino di casa sarà un deposito nucleare. E se questo è il modo in cui i nostri ministri intendono gestire quest’emergenza, è bene mettere in chiaro da subi…

READ MORE →
TISA
AgricolturaAmbienteAttività M5SAzioni discusse con i cittadiniDirittiEcologiaEconomiaEnergiaLavoroM5S News in evidenzaPoliticaSaluteTTIPTutela del territorio

TISA, anche peggio del TTIP!

Credevamo tutti che non si potesse concepire nulla peggiore del TTIP, ma ci sbagliavamo. Le menti del turbo-capitalismo euro-nordamericano sono andate oltre. Con il TISA (Trade In Service Agreement), fratello (ancora più) cattivo del TTIP, si mira infatti a tutelare come mai prima gli interessi di poche lobby e poche grandi compagnie private. Il loro obiettivo è sempre lo stesso: spazzare via definitivamente tutte le barriere al (loro) libero mercato. E con esse la tutela dei diritti e dell’ambiente. Dalla sanità all’istruzione, dalla ricerca scientifica al mercato del lavoro, fino ai trasporti e alle telecomunicazioni: con la scusa di aumentare la qualità dei servizi globali, il TISA, atroce e segretissimo t…

READ MORE →
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEconomiaEnergiaRifiuti

Serve un’economia circolare

È sempre più evidente che l’attuale sistema produttivo e di consumo che adottiamo si fonda su presupposti sbagliati, perché non realistici. Ecco perché si sta rivelando necessaria l’adozione di un’economia circolare. Per oltre un secolo il modello produttivo lineare – estrai le risorse, fai un prodotto e crea dei rifiuti – si è potuto basare su grandi disponibilità e facilità di accesso delle risorse naturali, minerali ed energetiche, e sul loro basso costo. Questo processo, però, potrebbe continuare all’infinito solo in un mondo con risorse infinite e con una infinita capacità di assorbire i nostri flussi inquinanti. Ovvero in una sorta di videogioco, quello in cui ancora oggi vive gran parte del potere economico, finanziario e politico dominante. In un mondo con risorse limitate, è evidente che un sistema produttivo lineare non può durare nel tempo. In altre paro…

READ MORE →
STOP TTIP
AgricolturaAmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaEconomiaEnergiaLavoroPoliticaSaluteTTIPTutela del territorio

E’ martedì! Tutti uniti contro il TTIP

Ieri sono iniziati i nuovi negoziati sul TTIP, l’Accordo transatlantico di liberalizzazione economica che è riuscito, tanto è svantaggioso per i popoli coinvolti, a unirli nella protesta contro di esso. Oltre a rendere più agevoli l’ingresso in Europa di merci spazzatura e di petrolio Made in USA, infatti, questi accordi porterebbero all’eliminazione di molte tutele dei diritti sociali e dell’ambiente ottenuti in Europa con decenni di lotte. Per ribadire il NO della società civile a questi accordi presi sulla sua testa, come ogni martedì è possibile partecipare al #TTIPTuesday. Si può così twittare ai parlamentari italiani in Europa e chiedergli direttamente di prendere una posizione sul trattato transatlantico. Io sono un parlamentare italiano in Italia, e …

READ MORE →
fondi scanzano saluggia
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEnergia

Nucleare Legambiente Vercelli, M5S propone…

Nucleare Legambiente Vercelli, M5S propone a movimenti e cittadini un programma nazionale scritto dal basso per gestire il decommissioning. Ci incontreremo in Piemonte e magari altre parti d’Italia! “Rispondiamo all’irricevibile piano industriale di Sogin con la scrittura dal basso del programma nucleare nazionale, che avverrà durante incontri con la cittadinanza sul territorio piemontese” anticipano il deputato vercellese Mirko Busto ed il capogruppo M5S in Regione Giorgio Bertola. E’ stato annunciato a Saluggia (VC), durante l’incontro pubblico promosso da Legambiente e Pro Natura del Vercellese e dedicato al programma industriale di Sogin. “Allo stato attuale delle cose Sogin non pare agire nella direzione di un reale decommissioning dei siti di Saluggia e Trino” c…

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaPolitica

Così uccidiamo i mari!

Riserve ittiche svuotate del 90 percento in soli 60 anni e collasso di tutte le specie pescabili entro i prossimi 30. Sono solo due degli effetti devastanti che la nostra dieta da una parte e la sete di profitto dall’altra hanno provocato nei mari di tutto il pianeta. L’inattività legislativa, la quasi assenza (in percentuale rispetto alle dimensioni degli oceani) di aree marine protette e il mancato rispetto delle poche regole esistenti potrebbe infatti risultare irreparabile già entro la metà di questo secolo. L’allarme è stato lanciato da diverse associazioni ambientaliste, come Greenpeace, Wwf e Oceana, anche se non sembra interessare a molti. E le Istituzioni? In Italia, silenzio quasi totale, come al solito. In Europa, un timido passo in avanti. Dal primo gennaio di quest’anno, infatti, nelle acque di tutta l’Ue è stata vietata l’assurda pratica con cui s…

READ MORE →