TISA
AgricolturaAmbienteAttività M5SAzioni discusse con i cittadiniDirittiEcologiaEconomiaEnergiaLavoroM5S News in evidenzaPoliticaSaluteTTIPTutela del territorio

TISA, anche peggio del TTIP!

Credevamo tutti che non si potesse concepire nulla peggiore del TTIP, ma ci sbagliavamo. Le menti del turbo-capitalismo euro-nordamericano sono andate oltre. Con il TISA (Trade In Service Agreement), fratello (ancora più) cattivo del TTIP, si mira infatti a tutelare come mai prima gli interessi di poche lobby e poche grandi compagnie private. Il loro obiettivo è sempre lo stesso: spazzare via definitivamente tutte le barriere al (loro) libero mercato. E con esse la tutela dei diritti e dell’ambiente. Dalla sanità all’istruzione, dalla ricerca scientifica al mercato del lavoro, fino ai trasporti e alle telecomunicazioni: con la scusa di aumentare la qualità dei servizi globali, il TISA, atroce e segretissimo t…

READ MORE →
Cos'è il TTIP?
AgricolturaAmbienteDirittiEcologiaEconomiaEnergiaPoliticaTTIP

Che cos’è il TTIP?

Come sapete, al TTIP ho dedicato una intera sezione del mio blog. Trovo infatti inaccettabile che alcuni personaggi fra Washington e Bruxelles decidano (sulle nostre teste e a nostre spese) di devastare l’ambiente e di erodere i diritti dei lavoratori modificando la legislazione europea sul modello Usa. Il tutto segretamente, e per l’interesse di pochi gruppi multinazionali. Nel corso di queste settimane estive, però, ho notato che molte persone ancora non hanno idea di cosa sia, questo TTIP. Prima di proseguire, quindi, mi sembra opportuno riassumere in poche righe il concetto, spiegando di che si tratta. Il TTIP, acronimo di Transatlantic Trade and Investment Partnership, è un trattato di libero scambio che la Commissione europea sta negoziando con il g…

READ MORE →
menù vegano a scuola
AlimentazioneDirittiIomangiosostenibileMozioniProposte Di Legge

Come ottenere un menù vegano a scuola

Come sapete, il Movimento 5 Stelle ha fatto già tempo fa la proposta di legge per istituire nelle mense pubbliche e sociali la possibilità di un menù vegano, alternativo quindi al consumo di carne, pesce, uova e latticini. Purtroppo, la maggioranza al governo non ha mai ritenuto importante discutere questa proposta di legge. Così chi vuole un menù più sano e più etico per i propri figli nella mensa scolastica, deve fare da sé. Almeno quando non ha la fortuna di trovarsi in un comune o una regione che ha fatto sua la “Mozione M5S sulle mense sostenibili“. Ma come si può fare da sé? Una risposta arriva dal gruppo Genitori veg. Nato…

READ MORE →
TTIP lobby corporation
AgricolturaAmbienteDirittiEconomiaEnergiaLavoroPoliticaSaluteTTIP

TTIP, lobbysmo di casa a Bruxelles

Se c’è una cosa che dimostra al meglio la malafede di Bruxelles e delle istituzioni europee nel (non) gestire gli interessi dei cittadini Ue, questa è il TTIP. Accordi segreti, ambiente e diritti sacrificati al profitto di pochi, lobbysmo al potere e società civile tenuta fuori dalle trattative. Basti pensare che, solo dal gennaio del 2012 al febbraio 2014, l’88% delle 528 riunioni fatte dalla Direzione Generale della Trade Commission hanno incluso dei lobbisti aziendali, e nessun rappresentante dei cittadini. Avete capito bene: quasi 9 riunioni su 10 sono state organizzate solo per capire come aumentare i profitti della lobby di turno, non i pro e i contro di questi accordi commerciali per il pubblico interesse! Ma quali sono i gruppi di potere più attivi nel sostenere il TTIP? Secondo una ricerca della…

READ MORE →
TTIP ISDS
AgricolturaAmbientecambiamento climaticoDirittiEconomiaM5S News in evidenzaPoliticaTTIP

TTIP e ISDS, la farsa continua

I continui tentativi di far passare il TTIP sono senza vergogna. E personaggi come il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, hanno ormai dovuto gettare la maschera. Loro sono lì per difendere gli interessi di poche lobby, non quello dei cittadini che rappresentano. Basti vedere come “Sua maestà” abbia liberamente interpretato le regole, pur di non far saltare il TTIP stesso e di far passare sotto nuovo nome, l’assurda clausola ISDS. Quest’ultima, in pratica, è quella che si applicherebbe per risolvere le controversie tra gli Stati e gli investitori privati. L’“Investors State Dispute Settlement” ha un solo scopo: far sì che gli investimenti delle corporation fruttino tanto, e in fretta. Perché ciò avvenga, non ci devono …

READ MORE →
manipolazione dati TTIP
AgricolturaAlimentazioneAttività M5SDirittiEcologiaEconomiaEnergiaPoliticaSaluteTTIP

Come manipolano le informazioni sul TTIP

Le trattative sul TTIP hanno avuto sin dall’inizio una caratteristica: le informazioni a loro riguardo sono sempre state tenute segrete. O, nel migliore dei casi, rivelate in modo parziale, approssimativo o addirittura falso. A vincere il record di informazioni scorrette o manipolate sono però, neanche a dirlo, il governo italiano e alcuni suoi ministeri. Sì, perché il governo dell’Italia che riparte, dell’economia che cresce all’infinito, dell’occupazione che schizza alle stelle, del Jobs Act e mille altre balle del genere, per tutto ciò che potrebbe portare a un beneficio per il nostro Paese e la sua economia sembra avere una vera e propria allergia (a meno che questi benefici non siano riservati anche a parenti, amici e amici degli amici). Un’allergia di cui soffrono anche intere commissioni parlamentari, come quella dell’

READ MORE →
ttip_europa
AgricolturaAlimentazioneAmbienteDirittiPoliticaSaluteTTIP

TTIP, oggi seduta al Parlamento europeo

Martedì, come sapete, è il giorno dedicato allo “Stop al TTIP”. Questo #TTIPTuesday, però, ha una valenza particolare, perché si celebra in concomitanza di una nuova e importante fase delle trattative: oggi e domani, in quel di Strasburgo, si vota sui confini che il Parlamento europeo dovrà dare alla Commissione durante il processo negoziale. “Sono le famose linee rosse non superabili”, spiega la Campagna Stop TTIP Italia: “Il testo della relazione è ancora troppo debole e ambiguo”. A partire dall’assurda questione dell’arbitrato internazionale, che permetterebbe a delle aziende private di denunciare uno Stato ogni volta che i loro profitti sono considerati a rischio a causa di leggi a tutela in particolare dell’ambiente

READ MORE →
#iomangiosostenibile
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoDirittiIomangiosostenibileSalute

Il mercoledì #iomangiosostenibile

Da oggi, ogni mercoledì lo dedicherò all’alimentazione sostenibile. Produrre ciò che mangiamo è infatti una delle principali fonti di degrado ambientale in tutto il pianeta. Pensiamo ad esempio alle emissioni che provocano i cambiamenti climatici legati alla produzione di carne e latticini, all’acqua necessaria per produrre un chilo di manzo o anche solo agli effetti degli enormi sprechi di cibo del mondo industrializzato. Bene, #iomangiosostenibile si vuole occupare di tutto questo. I motivi che mi spingono a focalizzarmi sempre più su questi argomenti sono molti. C’è l’ambiente, appunto, ma ci sono anche l’equità (oltre 800 milioni di persone al mondo non hanno cibo a sufficienza), la salute (basti considerare l’epidemia di malattie cardiovascolari e obesità i…

READ MORE →
Superato in Italia il quorum di firme contro il TTIP!
AgricolturaAmbienteAttività M5SDirittiEcologiaEconomiaEnergiaPoliticaSaluteTTIP

Altro colpo a un TTIP senza vergogna

Mentre i signori Martin Schultz, Carlo Calenda e compagnia cantante cercano di prendere tempo continuando a rinviare i voti su un TTIP ormai senza vergogna, sperando forse che l’attenzione sui loro sporchi propositi possa calare, anche in Italia il quorum di firme contro questo squallido trattato commerciale è già stato ampiamente superato! Dopo Germania, Austria, Slovenia, Finlandia, Gran Bretagna, Francia e Lussemburgo (e presto Olanda, già al 93%), anche in Italia il messaggio è molto chiaro: i cittadini non vogliono inondare il proprio Paese di cibi spazzatura, OGM, pesticidi e

READ MORE →
gioco dell'orso
AmbienteDirittiEcologiaPoliticaTutela del territorio

Il gioco dell’orso

Nei giochi il protagonista, in base al lancio di dadi, alla carta ricevuta o alla posizione del giocatore prende le fattezze di eroe o di mostro. Sta fermo un giro, viene ucciso o vince. L’orso trentino sembra per l’appunto essere il protagonista di uno strano gioco. Infatti è (stato?) un “eroe” del turismo e della scienza. Fino a che hanno cambiato le regole del gioco stesso. Questo plantigrado in Trentino non c’era più, decimato dall’uomo. E’ stato così catturato in altre zone, spostato e rilasciato in nome di una biodiversità perduta ma ritrovata. Forse. L’orso era l’eroe di questo piccolo miracolo, almeno fino a quando è rientrato in un progetto milionario totalmente a carico dell’Europa denominato “

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoDirittiEcologiaEconomiaIomangiosostenibile

Enciclica: “Noi non siamo Dio”

Oggi è stata pubblicata la tanto attesa Enciclica del Papa sulle devastazioni dell’uomo sulla sua Madre Terra: “Laudato sii”, 192 pagine e 246 capitoli sulla necessità di proteggere l’ambiente, e con esso i diritti dei più poveri del pianeta. Ora sarebbe facile fare polemica, chiedendosi se questa apparente strumentalizzazione di San Francesco, percepito ormai più come un figlio dei fiori che come un santo, non caschi a fagiolo in questo momento di perdita costante di fedeli. Ma non penso che serva a molto, in questo caso. Serve invece concentrarsi sul messaggio di questa Enciclica, piena di spunti di riflessione importanti sulla salute del pianeta e dell’umanità che dovrebbero tutti cogliere, al di là del nostro credo o colore politico. Del resto, sempre più persone stanno prendendo coscienza del fatto che, all’interno di un cammino…

READ MORE →
giornata mondiale contro la desertificazione
AgricolturaAmbientecambiamento climaticoDirittiEcologiaIomangiosostenibileTutela del suolo

Oggi è la Giornata contro la desertificazione

Oggi, come ogni 17 giugno dal 1994, si celebra la Giornata mondiale della lotta alla desertificazione. Un appuntamento importante, che vuole sensibilizzare sia sul problema della siccità che su uno dei temi più preoccupanti e allo stesso tempo più ignorati che l’umanità si troverà ad affrontare in questi prossimi decenni: la desertificazione appunto. La desertificazione è un processo climatico-ambientale, spesso causato o accelerato dalle attività umane, che coinvolge la superficie terrestre portando alla degradazione dei suoli, alla scomparsa della biosfera (flora e fauna) e alla trasformazione dell’ambiente naturale in deserto. La Convenzione contro la desertificazione, o UNCCD (1994) definisce la desertificazione come “[…] il degrado del territorio nelle zone aride, semi aride e sub um…

READ MORE →
AgricolturaAmbienteAttività M5SDirittiEcologiaEconomiaLavoroM5S News in evidenzaTTIP

Il TTIP è in agonia!

Una notizia senza precedenti! Il Presidente del Parlamento europeo si è appellato ieri a un articolo del regolamento per rinviare la votazione riguardante il TTIP prevista per oggi. Avete capito bene! Le raccomandazioni che il Parlamento europeo deve fornire alla Commissione sul negoziato di libero scambio in corso con gli Stati Uniti sono state rinviate. A quando? Ancora non si sa. Non era mai successo che, proprio il giorno prima di una votazione, i dipendenti dei cittadini europei scappassero via così. Sapete cosa significa? Che hanno capito di non potercela fare a propinarci questo orribile Trattato in salsa americana, e che oggi sarebbe molto probabilmente saltato. “I sostenitori del TTIP al Parlamento europeo hanno capito di non avere più la maggioranza per approvare le linee guida e hanno deciso di rinviare il voto”, spiega Ti…

READ MORE →
AgricolturaAmbienteAttività M5SDirittiEcologiaEconomiaPoliticaTTIP

La guerra contro il TTIP non è finita

La mobilitazione di migliaia di persone contro il TTIP continua, e non è mai stata più importante di adesso. Dopo il voto di approvazione alla Commissione Commercio Internazionale dello scorso 28 maggio, che ha sancito una momentanea sconfitta per la democrazia europea, oggi viene invece presentata al Parlamento europeo in seduta plenaria a Strasburgo la contestata Risoluzione Lange sul TTIP stesso. Facciamoci sentire! Oggi, come ogni martedì, è un altro #TTIPTuesday. Usiamo questo hashtag e i contatti forniti dalla campagna Stop TTIP Italia per fare pressione sugli Europarlamentari italiani del gruppo dei Socialisti e Democratici e dei Popolari in Europa. E supportiamo

READ MORE →
AgricolturaAmbienteDirittiEcologiaEconomiaEnergiaLavoroM5S News in evidenzaPoliticaSaluteTTIP

G7 e cambiamento climatico, la solita farsa

All’indomani del vertice G7 di Elmau, bisogna necessariamente tirare le somme di quella che è stata, sotto molti aspetti, solamente la solita farsa. Ci sono infatti diverse criticità nel testo siglato dai sedicenti “grandi” della Terra per contenere il cambiamento climatico in atto. E la loro, diciamolo, è stata solo l’ennesima operazione di facciata. Il fatto che nello stesso giorno si sia anche evidenziata la necessità di un accordo commerciale tra Usa ed Europa, l’assurdo TTIP – che porterà a uno scambio di merci di bassa qualità e allo strapotere delle multinazionali a scapito delle piccole realtà locali – la dice lunga sulle vere intenzioni del documento. Iinvece di privilegiare una filiera corta per la produzione alimentare ed e…

READ MORE →
AgricolturaAmbienteDirittiEcologiaEconomiaEnergiaLavoroPoliticaSaluteTTIP

TTIP, nuova vergogna oggi al voto

Brutte notizie sul TTIP, a meno che non ci si muova tutti da subito per cambiare le cose. Oggi, infatti, gli europarlamentari membri della Commissione per il Commercio Internazionale voteranno l’introduzione nel TTIP stesso di una clausola arbitrale, l’Investor-state dispute settlement (ISDS), per decidere sulle controversie fra le multinazionali e gli Stati. Si tratta di un arbitrato internazionale privato, costituito ogni volta da tre arbitri fuori dai tribunali ordinari. In altre parole, se l’ISDS verrà approvato, qualora una multinazionale facesse causa ad uno Stato accusandolo di intralciare i suoi interessi e i suoi profitti con una normativa in difesa dell’ambiente, della salute o dei diritti sociali, e la vincesse, a pagare saremmo noi cittadini! Con la clausola ISDS possiamo davvero dire che il diavolo si nasconde nei dett…

READ MORE →
scienziati pro ogm
AgricolturaAlimentazioneAmbienteDirittiEcologiaIomangiosostenibileSaluteTutela del territorio

Ogm: alcuni scienziati sempre con le lobby

Il mondo in cui viviamo è tenuto in mano da poche, potentissime lobby. Al loro fianco, ci sono “scienziati” che si schierano sempre e comunque dalla loro parte. Lo vediamo ormai dappertutto, ma il campo in cui è forse più evidente è quello degli Ogm, che diversi lobbysti scientifici e politici stanno cercando in tutti i modi di fare entrare anche in Italia. I danni sulla salute degli Ogm, checché se ne dica, ancora non si conoscono con precisione. Sull’ambiente la questione è controversa, mentre molto chiari sono gli effetti che questi hanno già avuto su alcune economie: oltre 15 milioni di contadini sono ormai dipendenti da queste sementi, e più di 290.000, rovinati dai debiti per il loro acquisto, si sono tolti la vita dal 1996 ad oggi. Perché allora ci sono alcuni “scienziati” sempre pronti a difendere le lobby a priori? Cosa porta alcuni luminari della scienza a …

READ MORE →
DirittiEventiPoliticaSalute

Anche Bruxelles contro la vivisezione

Come sapete, da tempo mi batto contro la vivisezione. Una civiltà che possa definirsi davvero tale, infatti, non ha bisogno di testare nulla sugli animali. Anche perché, nel 2015, il progresso tecnologico e scientifico permette di utilizzare altri metodi, negli esperimenti di laboratorio. Negli scorsi giorni, a Bruxelles, è successo qualcosa di molto importante. I cittadini promotori dell’Iniziativa dei Cittadini Europei (ECI) “STOP VIVISECTION” hanno fatto un passo da gigante: sono riusciti a raccogliere 1.200.000 firme, aprendo un importante dialogo con l’Ue per la revisione/riforma della sperimentazione sugli animali. E lunedì 11 maggio, finalmente, una prima Audizione presso le Istituzioni europee si è svolta (a porte chiuse) presso la Commissione. I risvolti di quest…

READ MORE →
giustizia climatica
Ambientecambiamento climaticoCambiamento ClimaticoDiritti

Serve più giustizia climatica

Lo strano mondo in cui viviamo vuole, spesso e in molti campi, che a pagare colpe di guai non commessi siano i più deboli. Succede da che mondo è mondo, purtroppo, e oggi lo vediamo anche con i cambiamenti climatici: a fare le spese degli effetti provocati dall’industrializzazione di alcuni paesi sono proprio quelli che invece hanno meno contribuito a provocarli. Come ricorda il dottor Sergio Castellari del Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici , dal 1970 al 2008 più del 95% della mortalità causata da disastri naturali è stata nei Paesi in via di sviluppo. Che, in questo modo, hanno visto aggravarsi ulteriormente la loro vulnerabilità. Ma attenzione, perché i costi climatici, sia in termini economici che di vite umane, riguardano l’intero pianeta, …

READ MORE →