Alimentazionecambiamento climaticoIomangiosostenibileMinipost

Alimentazione sostenibile per tutti

A volte un piccolo gesto, come scegliere di cambiare la propria dieta, può avere grandi conseguenze. Secondo la FAO la produzione di cibo dovrà raddoppiare entro il 2050 per poter sfamare la popolazione del pianeta che arriverà dagli attuali 7 a oltre 9 miliardi di abitanti. Ma la crescita della popolazione è solo uno dei fattori che ci spingono a questo drammatico (e difficile da ottenersi) aumento della produzione alimentare. Molto influirà, infatti, la transizione della popolazione globale da stili di vita tradizionali verso quelli tipici dei paesi ricchi industriali. Più alimenti trasformati, conservati e soprattutto più alimenti di origine animale. In poche parole nel mondo si mangiano sempre più carne e derivati. Nutrirsi di carne è un modo ecologicamente inefficiente di nutrirci. Tanto che è stata coniata la dicitura fabbriche di proteine alla rovescia: ci vuole 1 chilo di…

READ MORE →
M5s riso Vercelli, la terra non si tassa con l'IMU
AgricolturaMinipost

M5S riso Vercelli, un appello

L’IMU agricola è da poche ore realtà, tra le prime proteste e una dura lotta del M5S che ha contrastato il provvedimento in aula al Parlamento. Siamo l’unica forza politica che ha fornito alternative serie e concrete a questa tassa ingiusta. Tra le proposte avanzate, l’abrogazione dell’IMU sui terreni agricoli per tutti e il ripristino delle agevolazioni IRAP per gli agricoltori. In alternativa, abbiamo mediato elencando numerose possibili esenzioni per tutelare la sovranità alimentare italiana e agevolare i piccoli e medi agricoltori. Il PD, di cui nella mia provincia possiamo vantare la presenza di un rappresentante al Governo nel settore Lavoro, Luigi Bobba, ha votato a favore di questa mossa scellerata e iniqua, visto che ormai sappiamo bene che il maltolto agli agricoltori andrà a finanziare l’elemosina degli 80 euro che a Renzi sono serviti a fare campagna elettorale. La vecchia politica dimostra ancor…

READ MORE →
Alimentazionecambiamento climaticoEcologiaIomangiosostenibileMinipost

Alimentazione sostenibile e acqua

L’acqua è cruciale per la sicurezza alimentare. Non possiamo permetterci stili di vita a elevato consumo idrico. Per questo, ‪#‎iomangiosostenibile‬. L’allevare animali consuma enormi quantità di acqua sia per l’agricoltura necessaria alla coltivazione di cereali e legumi per i mangimi sia per le varie fasi dei processi produttivi. In media, un kg di manzo consuma 16.726 litri di acqua, mentre 5.469 litri sono necessari per un kg di maiale. Una alimentazione basata su soli alimenti vegetali, in un solo giorno, può far risparmiare mediamente 4.164 litri di acqua.

READ MORE →
alimentazione sostenibile consumo carne
Alimentazionecambiamento climaticoIomangiosostenibileMinipost

Alimentazione sostenibile: impronta ecologica

“Sulla terra c’è abbastanza per soddisfare i bisogni di tutti, ma non per l’ingordigia di pochi.” Mahatma Gandhi Cosa vuol dire alimentazione sostenibile? Per spiegarlo parliamo di: impronta Ecologica, che misura quanta superficie in termini di terra e acqua la popolazione umana necessita per produrre, con la tecnologia disponibile, le risorse che consuma e per assorbire i rifiuti prodotti. Oggi l’umanità usa l’equivalente di 1,3 pianeti, la Terra ha bisogno di un anno e quattro mesi per rigenerare quello che usiamo in un anno. Entro il 2050 avremo bisogno dell’equivalente di due pianeti per il nostro sostentamento. L’impronta ecologica, di chi mangia carne è 4 volte quella di un vegetariano, 4000 m2 contro 1000 m2. Ma la t…

READ MORE →
EnergiaMinipost

EcoFuturo 2015, libro bianco e convegno

EcoFuturo 2015, il libro bianco della rivoluzione dell’energia e dell’economia del nostro Paese è stato presentato oggi, mercoledì 18 marzo, durante un convegno alla Camera dei Deputati con, tra i molti intervenuti, Jacopo Fo, Michele Dotti e i parlamentari M5S. Dopo i dati sulle eccellenze ecotecnologiche italiane, che coniugano efficienza energetica ed economica, ho ricordato le grandi sfide del nostro futuro immediato, affinché questo diventi il nostro EcoFuturo. Primo tra tutti un approccio politico globale, nell’ottica della salvaguardia dell’ambiente, ai grandi interrogativi che pone il cambiamento climatico nel nostro Pianeta. Possiamo dare un impulso al cambiamento subito con un cambio di paradigma davvero semplice: per esempio modificando i nostri

READ MORE →
Minipost

Il dinosauro Grasso teme l’estinzione?

Mi sembrava strano che nessuna voce autorevole del giornalismo o della politica italiani si fosse ancora levata contro i contenuti offerti dal programma televisivo di Rai Tre, Scala Mercalli. E invece, quasi puntuale, eccola. Dalle pagine del Corriere (o Pompiere) della Sera tuonano i tasti di Aldo Grasso. Che, in una sua critica tanto triste quanto inutile, definisce Luca Mercalli un “profeta di sventure”, solamente perché si permette di parlare in prima serata di cambiamenti climatici, esaurimento delle risorse e stili di vita sostenibili. L’esimio giornalista e docente universitario Grasso, quello che non ha mai fatto in vita sua una critica a un potente (vi sfido a trovarla, da qualche parte), portatore di verità, di pensiero scienti…

READ MORE →
vercell imicrocredito m5s
Attività M5SMinipost

Vercelli microcredito M5S

Anche nella mia provincia, Vercelli, come diffuso dalla Camera di Commercio locale pochi giorni fa, il numero delle imprese che hanno chiuso nel corso del 2014 supera le mille unità, ma il M5S ha mantenuto le promesse e da poche ore è operativo – per chi vuol aprire impresa a Vercelli – il fondo microcredito a 5 Stelle. Il MoVimento ha pensato a qualcosa di semplice e concreto: dare un buon esempio alla politica nostrana e al tempo stesso far ripartire l’Italia stimolando l’innata voglia di creare micro e piccole imprese che è tipica del lavoratore italiano. Il sito microcredito5stelle.it illustra a chi ha un’idea di n…

READ MORE →
azioni m5s macachi
AmbienteM5S News in evidenzaMinipost

Azioni M5S macachi

Azioni M5S macachi: come è andata a finire dopo il mio blitz con Paolo Bernini per i primati al centro Enea – Casaccia (Roma)? Dopo la nostra interrogazione, il 26 febbraio siamo riusciti ad accedere finalmente all’interno dello stabulario dei macachi, potendo rilevare il numero esatto dei primati: lo stabulario è la casa di 87 scimmie, di cui 65 macachi e 22 uistiti (si pensava fossero 120). Primati sottoposti, nel corso del tempo, a sperimentazioni di varia natura. Cosa chiede M5S ora? Chiediamo che i primati siano ricollocati in strutture idonee e auspichiamo che …

READ MORE →
Ambientecambiamento climaticoMinipost

Geoingegneria: Alessandro Martorana prevede lo scioglimento del IPCC!

Alessandro Martorana ha recentemente pubblicato su International Business Times Italia l’articolo “Geoingegneria: gomblotto o fatto scientifico?, chiede Mirko Busto del M5S. Risposta: entrambe le cose” a commento del post omonimo pubblicato sul mio blog. Rispondo brevemente alle sue considerazioni, dato che in realtà non c’è molto da dire: Martorana infatti non contesta nulla di sostanziale degli argomenti che io produco, e che peraltro non sono teorie e tanto meno sono mie ipotesi, ma fatti ampiamente documentati, con tanto di riferimenti ufficiali. Rispondo solo ad alcuni apprezzamenti che Martorana fa sulla mia persona, oltre a una sua conclusione riguardo alla realizzabilità delle tecniche di geoingegneria, così come sono descritte nell’abbondante letteratura scientifica disponibile, e commentate ne…

READ MORE →
fiera in campo 2015 locandina
AgricolturaAmbienteMinipost

Fiera in Campo 2015, M5S tra i relatori

Fiera in Campo 2015: M5S sarà presente domani mattina, sabato 28 febbraio, a questo incontro di settore giunto alla 38esima edizione e avente come tema la risicoltura italiana. Con l’organizzazione di Anga, presso il polo fieristico di Caresanablot (Vercelli), dalle 9.30 alle 12 si terrà anche un dibattito sul’identità del riso nostrano. M5S è stato invitato a partecipare e per questo siederò tra i relatori dell’evento (vedi locandina nella foto). Il dibattito, in tempi di TTIP e clausole di salvaguardia, sarà cruciale per tastare il polso del settore. Inoltre la produzione risicola in Italia si svolg…

READ MORE →
campo verde con nuvole nel cielo che formano la parola "cambiamento". Una donna le guarda
Ambientecambiamento climaticoMinipost

Il Cambiamento Climatico è peggio del terrorismo

“Il cambiamento climatico è una minaccia crescente e urgente alla nostra sicurezza nazionale, contribuendo all’aumento di disastri naturali, flussi di rifugiati e dei conflitti per le risorse naturali fondamentali come cibo e acqua.” Chi lo ha detto? Il governo degli  Stati Uniti! Che ha incluso il pericolo dovuto al cambiamento climatico nell’ultimo rapporto sulla strategia di sicurezza nazionale. Nel rapporto si afferma che ci sono attualmente più persone negli USA che devono affrontare l’impatto diretto del cambiamento climatico sulle proprie vite o su problematiche correlate, che quelle che sono toccate dal terrorismo internazionale. Speriamo che queste affermazioni portino ad una cambio di rotta deciso. Dato che, fino ad oggi, il den…

READ MORE →
Radioattività
MinipostRifiutiScorie nucleari

Vittoria ‪#‎M5S‬, tolto appalto ‪#‎nucleare‬ ai corruttori!

NUCLEARE/SALUGGIA – BUSTO (M5S) “COMMISSARIATO APPALTO CEMEX, UN OTTIMO RISULTATO” Roma – 11 febbraio 2015 – Roma – 11 febbraio 2015 – “Il commissariamento dell’appalto Cemex nel sito Eurex di Saluggia è un’ottima notizia per la collettività ed è un risultato conseguito dopo le denunce del Movimento 5 Stelle che a ottobre scorso hanno scritto una lettera  inviata ad Anac. Quindi, secondo notizie ricevute, sono stati nominati due amministratori straordinari per l’appalto Cemex” sintetizza il deputato vercellese Mirko Busto, membro della Commissione Ambiente alla Camera e firmatario della stessa lettera. “Il primo ottobre – racconta Mirko Busto, deputato vercellese e firmatario della lettera – inviammo una missiva nella quale avevamo sottolineato gravità e delicatezza della vicenda legata alle indagini su appalto e costruzione del deposito per scorie liquide situato nella provincia più nuclearizzata d’Italia, quella di Ve…

READ MORE →
M5S animalisti Mirko Busto e Paolo Bernini
Attività M5SMinipost

M5S animalisti all’opera

M5S animalisti, chi sono? Siamo tantissimi tra i portavoce a tutti i livelli del MoVimento. La scorsa settimana, con il collega alla Camera Paolo Bernini, abbiamo partecipato a un blitz nonviolento presso il Centro ricerche Casaccia dell’Enea. Insieme a Animalisti Italiani onlus abbiamo chiesto un’ispezione nei laboratori nei quali il Cnr svolgerebbe pratiche di sperimentazione e di allevamento di primati, violando il diritto Ue e le stesse normative italiane. GUARDA IL VIDEO M5S ANIMALISTI per saperne di più LEGGI LA RASSEGNA STAMPA della nostra azione a 5 Stelle Repubblica

READ MORE →
giornatadellamemoria2015
Attività M5SMinipost

#giornatadellamemoria

Da dove nasce la violenza ingiustificata sull’altro? “Ci sarebbero meno bambini martiri se ci fossero meno animali torturati, meno vagoni piombati che trasportano alla morte le vittime di qualsiasi dittatura, se non avessimo fatto l’abitudine ai furgoni dove gli animali agonizzano senza cibo e senz’acqua diretti al macello” Marguerite Yourcenar, scrittrice, prima donna eletta alla Académie française “Ciò che i Nazisti hanno fatto agli Ebrei, gli uomini continuano a farlo agli animali” Isaac Baschevis Singer, premio Nobel per la letteratura, ebreo polacco Nella foto, un’installazione dell’artista Bansky: un camion pieno di animali di pezza urlanti, che si aggira per le strade dove hanno sede i mattatoi di New York, come forma di protesta contro l’industria della carne. #M5S #giornatadellamemoria #diritti …

READ MORE →
Charlie Hebdo e Rosa parks
Attività M5SMinipost

#CharlieHebdo e l’esempio

Reagiamo all’odio con l’esempio! Nell’Europa sconquassata da quanto accaduto in Francia, provate a chiedervi a chi giova tutto questo sangue versato e quanti mani vi siano effettivamente dietro agli attentatori … Quanto successo è orribile, ma oltre alle dovute riflessioni dobbiamo fare spazio nella nostra vita per un’azione di risposta non violenta. In tutto il mondo in questi minuti migliaia di persone si schierano in favore della libertà d’espressione e del rispetto di regole condivise. Le folle sono composte da individui: ognuno di noi nel suo piccolo può dare un esempio forte e incisivo. Come 5 Stelle, per esempio, pretendiamo e pratichiamo onestà e legalità. Diffondete questo messaggio per rafforzare le comunità! …

READ MORE →
M5s a COP20
AmbienteEnergiaMinipost

M5S a COP20

Dove sono in questi giorni? Mi trovo in Perù, a Lima, per COP20, l’evento mondiale dedicato ai cambiamenti climatici e non solo. Sapete chi sfama il mondo? Il 70% dei prodotti agricoli viene dell’agricoltura a conduzione familiare di piccola scala. Piccoli agricoltori e le piccole fattorie sono la chiave della sicurezza alimentare, sono più produttivi e conservano le risorse più delle grandi monocolture, sono modelli di sostenibilità e proteggono la biodiversità. E hanno molte meno emissioni di gas serra! Piccolo e locale è meglio! Come M5S ci stiamo impegnando perché questi incontri portino davvero risultati concreti! Informatevi e condividete l’attività M5S a COP20! …

READ MORE →
Paolo Rossi alla Camera dei deputati con Mirko Busto
AmbienteEnergiaLavoroMinipost

Paolo Rossi alla Camera per la felicità

Si può cambiare stile di vita con un film? Il MoVimento 5 Stelle ha dimostrato di sì giovedì, 27 novembre 2014, presso la Camera dei Deputati a Roma durante l’evento che abbiamo intitolato “L’economia della felicità: opportunità da cogliere o realtà concreta?”. Abbiamo tenuto un dibattito dopo la proiezione del docu-film “L’economia della felicità”, diretto da Helena Norberg-Hodge. La stessa regista era presente al nostro evento, con noi portavoce a 5 Stelle e con la preziosa presenza dell’artista Paolo Rossi, che ho personalmente accompagnato a visitare il palazzo di Montecitorio. Obiettivo della proiezione e del successivo dibattito è stato dimostrare l’interconnessione tra tutte le sfere della vita umana dall’agricoltura alla finanza, dalle atti…

READ MORE →
MinipostResoconti settimanali

L’anima di uno Stradivari

Si dice che un violino migliori la qualità del suo suono col tempo, man mano invecchia e che viene suonato. Le vibrazioni del suono agiscono sulle fibre del legno e sulle resine utilizzate e trasformano la sua materia. Le molecole del legno si allineano per seguire le onde sonore, così la cassa di risonanza del violino genera un suono più corposo, avvolgente e quindi migliore. Pensavo proprio a questo, mentre camminavo verso la Camera. Sentivo musica nelle cuffiette e il suono dei violini sembrava risuonarmi dentro dandomi una sensazione di benessere. Noi, uomini e donne di questa terra, siamo immersi in suoni e rumori più o meno gradevoli. Viviamo anche immersi in un altro flusso: il mare turbolento delle emozioni. Forse le emozioni, come i suoni, finiscono per “allineare” le nostre cellule, le molecole o gli atomi di cui siamo composti. Forse, come possiamo provare a scegliere i suoni che ci fanno stare meglio, possiamo cercare di …

READ MORE →
attivaitalia decreto M5S
AmbienteEnergiaMinipost

AttivaItalia decreto M5S

Ieri, 5 novembre 2014, abbiamo deposto la bara di ambiente e salute davanti alla Camera dei deputati. Chi dobbiamo ringraziare? Il Governo, che ci reprime con decreti per favorire lobby incuranti dei cittadini e dello stesso sentimento d’umanità. Lo Sblocca Italia, ribattezzato Sfascia Italia, è solo il primo di una serie di decreti che devasteranno il nostro avvenire. Ieri sera, nonostante le coraggiose azioni dei senatori M5S che – ridotti allo stremo – hanno fatto di tutto per rimandare la votazione, lo Sfascia Italia è diventato legge. Cosa ha impedito di adottare la nostra controproposta per ri-attivare l’Italia? Attivaitalia decreto M5S La battaglia non finisce qui… …

READ MORE →
Appalto nucleare Saluggia: più controlli ed energia verde per il mondo
EnergiaLavoroMinipost

Italia ed energia contro l’economia

Italia ed energia: se non fosse un problema serio, mi verrebbe da ridere! Quante volte come M5S abbiamo affrontato la questione SEN, cioè la Strategia Energetica Nazionale? Troppo volte, vista la grave inadeguatezza del governo sul tema. Ora anche un gruppo di docenti e ricercatori dell’Università e dei Centri di ricerca di Bologna esprime i suoi dubbi. Il SEN non sarà per caso una strategia troppo fossile? Anche per il team bolognese è proprio così. Sentite cosa dicono: L’Italia non ha carbone, ha pochissimo petrolio e gas, non ha uranio, ma ha tanto sole e le tecnologie solari altro non sono che industria manifatturiera, un settore dove il nostro Paese è sempre stato all’avanguardia. Sviluppando le energie rinnovabili e le tecnologie ad esse collegate il nostro Paese ha un’occasione straordinaria per trarre vantaggi in termini economici (sviluppo occupa…

READ MORE →