AmbienteCambiamento ClimaticoEcologiaEconomiaFuturo SÌ Futuro NOMobilità sostenibile

Emergenza smog: auto paleolitiche e leggi assassine, così si perde la salute pubblica

Il mercato italiano dell’auto continua a crescere. Secondo i dati il 2016 si è aperto con un risultato degno di nota di 155.157 vetture vendute solo a gennaio. Il 17,44% in più dello stesso mese del 2015. Ma siamo sicuri ci sia da esultare? Forse dovremmo prima chiederci di che auto stiamo parlando. I dati sulle immatricolazioni ci ricordano, infatti, quanto queste nuove auto siano lontane anni luce da una produzione attenta all’impatto ambientale. Del totale delle auto vendute solo il 2,2% sono ibride o elettriche. Anche le immatricolazioni di macchine a metano sono scese del 27,4% e quelle a GPL del 27,8%. Mentre continuano a salire le vendite di Jeep, di Jaguar (+558% con 250 veicoli venduti) e di Volkswagen, che incredibilment…

READ MORE →
AmbienteAttività M5Scambiamento climaticoCambiamento ClimaticoEcologiaEconomiaEnergiaFuturo SÌ Futuro NOLavoroMobilità sostenibileRisparmio energeticoTutela del territorio

Telelavoro: salvare l’ambiente lavorando da casa

“Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita”. Questa frase di Confucio sta a dimostrare come da sempre un lavoro piacevole sia ritenuto fondamentale per una buona qualità della vita. Credere in ciò che si fa e amare il proprio lavoro sono prerequisiti fondamentali per aiutarci a sopportare la fatica di una vita stressante e con ritmi frenetici. Tuttavia, dando per scontato di aver avuto la possibilità di svolgere il lavoro desiderato, la motivazione e la passione si scontrano spesso con le modalità e le condizioni del lavoro. Lo ‘stress lavoro correlato’, come dimostrano anche recenti ricerche, è una condizione che interessa in Europa circa un lavoratore su quattro, circa 40 milioni di lavoratori, con conseguenze pesanti per la vita personale e lavorativa. Oltre a tutte le implicazioni sulla qualità della vita e il benessere individuale, gli effetti dello s…

READ MORE →
riso italiano
AgricolturaAlimentazioneEconomiaInfo-parlamentoInterventi in aulaIomangiosostenibileLavoroMobilità sostenibileMozioniPoliticaTutela del territorio

Mozione M5S per la tutela del riso italiano

Il Movimento 5 Stelle prosegue nella lotta per la difesa dell’economia italiana, tutelando filiera e indotto della produzione di riso nostrana. In particolare, dopo una risoluzione della scorsa estate, lo fa con una mozione alla Camera dei deputati che impegna il governo ad adottare precise misure per tutelare la produzione risicola locale contro le importazioni selvagge dai paesi in via di sviluppo. Arrivando io dal vercellese, zona risicola per eccellenza, sono lieto di essere fra i firmatari di questa mozione. Come portavoce di una comunità legata da molti secoli alla produzione del riso e allo sviluppo delle sue varietà che oggi abbiamo in Italia, ho seguito con attenzione e fortemente voluto la presentazione di questo documento. Il testo impegna il governo in alcune azioni pratiche al fi…

READ MORE →
sistema auto_marcio
AmbienteAttività M5Scambiamento climaticoCambiamento ClimaticoEcologiaEconomiaEnergiaM5S News in evidenzaMobilità sostenibileMozioniPoliticaProposte Di LeggeSalute

Il sistema dell’auto è TUTTO marcio

Non è solo la ‪Volkswagen ad avere falsificato i dati sulle emissioni inquinanti delle sue automobili! Anche le auto di Renault, Jeep, Nissan, Hyundai, Citroen, Fiat, Volvo e molte altre marche emettono molti più ossidi di azoto (NOx) di quanto dichiarato, se misurate con test che simulino in maniera più realistica il loro reale comportamento in strada. In altre parole, l’intero sistema dell’auto è completamente marcio! Secondo una ricerca di ADAC, il principale Automobilclub europeo, addirittura 9 auto diesel su 10 emettono in media 7 volte più azoto di quello permesso. Lo ha rivelato un dettagliato

READ MORE →
Volkswagen ttip
AgricolturaAmbientecambiamento climaticoEcologiaEconomiaMobilità sostenibilePoliticaTTIP

Volkswagen, TTIP e gli “amici” americani

Il caso truffaldino della Volkswagen, di cui abbiamo parlato giusto ieri per ribadire l’utilità della mobilità dolce, non porta solo a chiedersi perché se ne stia parlando così tanto, rispetto ad altri problemi oggettivamente più gravi (di airgun e trivelle nell’Adriatico non sento parlare, sui tg). Fa sorgere anche un paio di dubbi sul perché il governo Usa voglia far pagare al colosso tedesco una maxi-multa da 18 miliardi di dollari, mentre alla sua GM, per avere ucciso 174 perone, abbia fatto pagare solo 900 milioni. In un interessante articolo di Irene Piccolo intitolato Si chiama Volkswagen, si legge TTIP, viene detto chiaro e tondo: “Perch …

READ MORE →
mobilita dolce in Italia
Attività M5SEcologiaFuturo SÌ Futuro NOInfo-parlamentoM5S News in evidenzaMobilità sostenibilePoliticaProposte Di Legge

Giorni cruciali per la mobilità dolce in Italia

Sembra incredibile, ma dopo più di vent’anni le proposte di legge sulla mobilità dolce e sulla valorizzazione del patrimonio ferroviario in abbandono e la realizzazione di una rete ciclabile sullo stesso sono state calendarizzate dalla Commissione Ambiente della Camera dei deputati. E nelle prossime settimane questo provvedimento, oltre a essere discusso, potrà finalmente essere approvato (si spera in tempi brevi). La discussione di questa legge, secondo me, va al di là degli aspetti istituzionali. Essa rappresenta infatti l’inizio di una visione di vita completamente diversa da quella che la società odierna ci ha prospettato fino ad oggi. Il problema dell’Italia è il non avere ancora capito questa cosa: mobilità dolce non significa fare romantiche passeggiate in bicicletta. Vuol dire cambiare mentalità, …

READ MORE →
auto morta
AmbienteDirittiEcologiaEconomiaFuturo SÌ Futuro NOLavoroMobilità sostenibilePoliticaSaluteTutela del territorio

L’auto è morta (ma la bici vive)!

Sarà per la crisi, o per la consapevolezza che muoversi fa bene alla salute. Resta il fatto che gli italiani, secondo l’ultimo rapporto Coop, sono sempre più “magri, vegetariani e ciclisti”. Tre buone notizie in una, che confermano un trend già in corso da alcuni anni: l’auto è morta, la bici invece vive! Lo confermano le vendite negli ultimi anni di questi due mezzi, che anche in Italia sono rispettivamente crollate e schizzate alle stelle. L’auto, ormai in tutto il mondo, non ha più futuro. Ultimamente ciò me lo ha ricordato anche rileggere un vecchio post corredato di foto molto interessanti. Titolo, appunto “L’automobile? E’ morta”. Un post scritto un anno fa sul crescente numero di auto nel mondo (stimato già i…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaEconomiaEnergiaEventiFuturo SÌ Futuro NOMobilità sostenibileProposte Di LeggeRisparmio energeticoTutela del suoloTutela del territorio

Torna EcoFuturo, e io ci sarò!

Da domani inizia EcoFuturo, il Festival delle EcoTecnologie e dell’Autocostruzione che, giunto alla sua seconda edizione, è ancora più ricco di quella precedente. E indovinate un po’? Quest’anno ci sarò anch’io. L’evento andrà avanti fino al 6 settembre, e si svolgerà in un posto decisamente bello: l’associazione culturale di Jacopo Fo, Alcatraz, che si trova tra Gubbio e Perugia. Ricordate? Ne avevamo parlato a marzo in occasione della presentazione alla Camera dei Deputati del Libro bianco della rivoluzione dell’energia e dell’economia del nostro paese. E fra un paio di giorni, tornerò a incontrare Jacopo Fo, Michele Dotti e gli altri amici di EcoFuturo per vedere un’Italia migliore: quella di cui ov…

READ MORE →
Verso un’Italia più ciclabile
AmbienteAttività M5SEcologiaEconomiaFuturo SÌ Futuro NOMobilità sostenibileProposte Di LeggeTutela del territorio

Verso un’Italia più ciclabile

Poco prima della pausa estiva, in Parlamento abbiamo fatto un passo importante verso la mobilità sostenibile in Italia. Il M5S, da sempre impegnato per rendere l’Italia un paese più ciclabile, ha presentato già due anni fa una Proposta di legge per la realizzazione di una rete di itinerari per la mobilità dolce e per la riconversione delle linee ferroviarie dismesse. Il cicloturismo, infatti, è una delle risorse maggiormente sprecate della nostra economia. Mentre in altri paesi europei si guadagnano decine di miliardi di euro ogni anno e si dà la…

READ MORE →
Ambientecambiamento climaticoEcologiaEconomiaLavoroMobilità sostenibilePoliticaSaluteTutela del territorio

Cicloturismo, occupazione e mentalità

Parlare di mobilità sostenibile richiederebbe un blog a parte, quindi mi vorrei focalizzare sull’esempio che, secondo me, evidenzia al meglio le enormi possibilità racchiuse in una concezione di spostamento più sostenibile: il cicloturismo. Come dice la parola, cicloturismo combina la ciclabilità, modalità di trasporto individuale sostenibile, a zero emissioni, silenziosa e a basso consumo di spazio, al turismo eco-compatibile. Gli spostamenti in bicicletta, più di altri, possono infatti aiutare ad affrontare numerose sfide sociali presenti e future, in quanto hanno un impatto positivo sull’ambiente, sul clima, sulla qualità della vita nelle città e sulla salute delle persone. Ma anche sull’economia e l’occupazione. Ci sono molti ottimi esempi da se…

READ MORE →
Ambientecambiamento climaticoEcologiaEconomiaMobilità sostenibileSaluteTutela del territorio

Prepariamoci alla mobilità sostenibile

Partiamo con qualche numero, giusto per farsi un’idea dell’importanza dell’argomento “mobilità sostenibile”. Negli USA sono immatricolate 804 automobili ogni 1.000 abitanti. L’Italia è al secondo posto, in quanto a numero di auto per numero di cittadini: 606 ogni mille abitanti. Ci sono poi i giganti asiatici, Cina e India, dove il tasso di motorizzazione, per ora, è rispettivamente “solo” di 58 e 27 (dati del 2010). Cosa succederebbe se tutti i cinesi o gli indiani (oltre due miliardi e mezzo di persone) avessero l’automobile? Penso si potrebbe ipotizzare un collasso generale nella fornitura di combustibili fossili e minerali, oltre che incalcolabili effetti sull’ambiente. Eppure potrebbe andare così. In Cina, è prevista entro il 2030 una crescita che porterà dagli attuali 58 a 200 – 300 veicoli…

READ MORE →
progetto vento, politecnico di milano, ciclo turismo
AmbienteEconomiaLavoroMobilità sostenibile

Faccio un VENTO, e ti cambio il clima!

Ci sono paesi che possono stare antipatici per vari motivi, come quelli legati alla finanza, o alla politica estera. Ma che, a differenza di altri (come il nostro), sanno valorizzare al meglio ciò che hanno, e non solo a scapito degli altri. Anzi, spesso facendo scelte che hanno ricadute positive sia sull’ambiente che sull’economia. Uno di questi paesi è la Germania, criticabile per molti motivi, ma non per il fatto di investire, da oltre vent’anni, sul cosiddetto “cicloturismo”. In cosa consiste? Come dice la parola stessa, nel turismo collegato alla bicicletta. Oltralpe, infatti, sono state realizzate dorsali cicloturistiche per addirittura 50.000 chilometri, e oggi il solo cicloturismo (senza tutto l’indotto, diciamo) porta in Germania oltre 4 miliardi di euro all’anno. In Germania tutto il settore della bicicletta ha 300.000 occupati e un’economia da 16 mili…

READ MORE →