Politica

Report a rischio chiusura: chi ha paura del giornalismo d’inchiesta?

Report a rischio chiusura: chi ha paura del giornalismo d’inchiesta? Ci sono pochi programmi in Italia in grado di fare giornalismo come Report. Pochi giornalisti con la loro professionalità e il loro coraggio. Non sempre ne ho condiviso la linea ma sempre ne ho apprezzato e stimato il lavoro. Un lavoro difficile, che nel nostro Paese diventa quasi impossibile. Perché se tocchi i grandi interessi – che sian…

READ MORE →
AlimentazioneAmbientePolitica

A Pasqua siamo tutti più buoni (ma già a Pasquetta tutto cambia)

A Pasqua siamo tutti più buoni (ma già a Pasquetta tutto cambia). Parafrasando il famoso detto “non si ingrassa da Pasqua a Pasquetta ma da Pasquetta a Pasqua”, si potrebbe dire che gli agnelli non si salvano da Pasqua a Pasquetta ma da Pasquetta a Pasqua. Soprattutto se di cognome fai Berlusconi o Boldrini, se tra gli scranni del Parlamento c’hai passato più di una Pasqua e se la possibilità di fare qualcosa di concreto per milioni di agnellini – non 3 o 4 – ce l’hai avuta davvero. Premetto: non ho nulla in contrario agli animalisti della domenica, anzi, qualsiasi persona che anche solo per un giorno risparmi questo abominio ben venga. Detto ciò mi sorprende l’ipocrisia di chi per anni ha avuto una reale possibilità in quanto maggioranza di far qualcosa di concreto su questi temi ed è sempre stato fermo, indifferente o complice e oggi si spaccia come paladino della causa ambientali…

READ MORE →
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaEnergiaPolitica

Trivellazioni entro le 12 miglia, grazie al Pd ora si può

Ripeto fino alla noia: non c’è nessun referendum sulle trivelle. Non c’è una sola trivella in discussione. Sono parole di Renzi, pronunciate poco più di un anno fa, a ridosso del Referendum sulle trivelle. Un “referendum inutile”, così lo aveva definito l’allora premier che accusava la coalizione referendaria di fare disinformazione sul possibile ritorno alle trivellazioni petrolifere entro le 12 miglia. Ebbene oggi, a distanza di 12 mesi, arriva l’ennesima conferma che quei timori non solo erano legittimi ma che la disinformazione era esattamente dall’altra parte. Peccato che ormai sia tardi e che un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che deroga al divieto di nuove trivellazioni inventand…

READ MORE →
AmbienteEcologiaPoliticaSalute

ACQUA LIBERA, GRAZIE AL M5S

Rendere l’acqua pubblica può sembrare un’utopia, ma oggi stiamo dimostrando che è un’utopia possibile. Ed è possibile farlo a costo zero. A livello mondiale, europeo, nazionale e territoriale, qualcosa si muove. Emanuele Lobina, ricercatore dell’Università di Greenwich e coautore di un libro sulla ripubblicizzazione del settore idrico nel mondo, presenta al convegno organizzato dal Movimento 5 Stelle alla Camera lo scorso 20 marzo, ha raccontato come dal 2000 al 2015 siano state 235 le città che sono tornate all’Acqua pubblica. Fra queste: Parigi, Berlino, Atlanta. B…

READ MORE →
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaPolitica

Parchi e aree protette: pessima legge svende patrimonio comune

Questa dei parchi è una legge nata male e uscita peggio. Originata da un ddl (d’Ali) che riguardava fondamentalmente le aree protette di mare su cui si sono stratificati interventi legislativi con lo scopo di aggiornare l’intero impianto della 394. La concezione che pare emergere dalla visione del governo è quella che la funzione prioritaria dei parchi sia quella di avere una resa economica: e se poi i parchi riescono a proteggere in qualche modo anche l’ambiente, tanto meglio. Addirittura, vengono previste delle compensazioni, a fronte delle quali nelle aree protette si potrà fare quasi di tutto, anche le operazioni più impattanti sull’ambiente, tipo trivellazioni ed estrazione di materiali. Con questa riforma la gestione delle aree protette viene lasciata nelle mani della politica locale: viene estromesso il mondo scientifico e rimane una modesta rappresentanza di quello ambientalista, che deve sempre passare per l’approva…

READ MORE →
AgricolturaAmbienteEcologiaPoliticaSalute

STOP AI MACELLI DEGLI ORRORI!

STOP AI MACELLI DEGLI ORRORI! SU LEX LA MIA PROPOSTA DI LEGGE PER DIRE BASTA A QUESTA SITUAZIONE INSOSTENIBILE! La nostra proposta di legge sui macelli è approdata su LEX per essere sottoposta agli iscritti del MoVimento 5 Stelle​. Aspettiamo le vostre idee, critiche, suggerimenti. Si tratta di un tema importantissimo! I macelli sono luoghi in cui si consuma l’assurdità di come viene prodotto il cibo che mangiamo: un sistema che danneggia la nostra salute, oltre che degli animali. Gli animali allevati in Italia nascono, crescono e muoiono in condizioni al limite della barbarie: sovraffollamento, stress, maltrattamenti, condizioni igieniche preoccupanti. Spesso gli animali negli allevamenti vivono letteralmente immersi nelle proprie feci. Con tutto ciò che ne consegue: infezioni, pus, malattie, anche molto gravi, come tumori. Una situazione che spinge ad un abuso…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaPoliticaSalute

INTERROGAZIONE SUGLI ALLEVAMENTI INTENSIVI: LORENZIN RISPONDI!

INTERROGAZIONE SUGLI ALLEVAMENTI INTENSIVI: LORENZIN RISPONDI! Le sconvolgenti immagini che verranno mandate in onda domani sera (mercoledì 15 marzo, dalle ore 23.30, su Rai Due) nel corso della prima puntata di Animali come noi, non lasciano spazio al dubbio: la situazione degli allevamenti intensivi in Italia è allarmante e un intervento dello Stato sarebbe tanto auspicabile quanto urgente. Ma dal Ministero della Salute tutto tace. Come spesso accade in Italia, infatti, quando in gioco ci sono interessi di lobby e di mercato, il governo chiude gli occhi, anche di fronte all’emergenza. Già l’anno scorso, nella puntata di AnnoUno del 21 maggio 2015, Giulia Innocenzi​ aveva mostrato immagini di alcuni allevamenti di suini dell’Emilia …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaPoliticaSalute

Biodiesel, stop olio di palma entro 2020: vittoria 5 Stelle in Europa

Biodiesel, stop olio di palma entro 2020: vittoria 5 Stelle in Europa (ed anche Eni ne annuncia l’addio) Oggi è un grande giorno per la battaglia che il Movimento 5 Stelle insieme a tanti esponenti della società civile e del mondo delle associazioni sta portando avanti contro l’utilizzo dell’olio di palma. Ma soprattutto è un grande giorno per la salvaguardia del nostro pianeta, della sua biodiversità e per la difesa di quelle terre e di quelle popolazioni che a causa di questa produzione sono defraudate e sfruttate. La Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo (Envi) ha, infatti, approvato la stragrande maggioranza delle 

READ MORE →
DirittiEcologiaEventiPoliticaSalute

Metodi sostitutivi alla sperimentazione animale – 15 marzo, convegno alla Camera

Ricerca biomedica: l’avanguardia dei metodi sostitutivi alla sperimentazione animale.  Cos’è la sperimentazione animale? E perché sempre più esperti, medici e scienziati ne sono contrari? Dopo aver portato la nostra voce per una vera scienza, che sia al passo con il progresso e superi la sperimentazione animale (insieme a quella di 1173171 cittadini europei che hanno firmato l Iniziativa dei Cittadini Europei STOP VIVISECTION) mercoledì 15 marzo dalle ore 9.00 presso la Camera dei Deputati torneremo a parlare con illustri esponenti del mondo della scienza del necessario finanziamento dei metodi sostitutivi alla sperimentazione animale. Un superamento di una scienza datata ed un reale investimento per la salute umana. Insieme a Paolo Bernini

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoPetizioniPoliticaSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: FIRMA LA PETIZIONE PER DIRE BASTA!

di Eleonora Evi, Piernicola PediciniMarco Zullo, Movimento 5 Stelle e Movimento 5 Stelle Europa È partita in tutta Europa una “Iniziativa dei cittadini europei” (ICE) per chiedere alla Commissione europea il bando totale dell’uso del #glifosato, l’ormai famoso pesticida della Monsanto, dannoso per l’ambiente e per la salute di tutti noi. L’ICE è sostenuta da decine di organizzazioni in 15 paesi, tra cui la coalizione #StopGlifosato, il Pesticide Action Network, la Health and Environment Alliance, Corporate Europe Observatory e WeMove.EU. Le associazioni di tutela dell’ambiente e della salute chiedono non so…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibilePoliticaSalute

Olio di palma: diffidate di chi si dichiara detentore della verità

DIFFIDATE DI TUTTI COLORO CHE SI DICHIARANO DETENTORI DELLA VERITA’… E NELLO SPECIFICO SU OLIO DI PALMA di Dario Novellino, PhD (in risposta al post di Olio di Palma: Informazione Vera) (Dario Novellino – un Master in Antropologia Sociale presso la Scuola di Studi Orientali e Africani e un dottorato in antropologia ambientale presso l’Università di Kent, dove è attualmente affiliato come ricercatore. Dal 1986 il sud-est asiatico è la sua casa nonché il centro delle sue attività di ricerca, la maggior parte delle quali hanno riguardato lo studio e la tutela delle comunità indigene dei Batak e dei Palawan delle Filippine. E’ attivamente impegnato a sostenere queste comunità indigene nei loro sforzi per proteggere l’ambiente e far rispettare i loro diritti). Pur non essendo il destinatario del suo messaggio mi permetto di offrirle una risposta ad alc…

READ MORE →
AlimentazionePoliticaSalute

Latte artificiale per neonati: è allarme contaminanti

Mentre alcune agenzia di stampa italiane s’impegnano a diffondere fakenews, riportando come attuali notizie risalenti al marzo 2016, e facendo passare il Stiftung Warentest, sito di un’associazione dei consumatori tedesca, più autorevole dell’Efsa, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare e dello Jecfa, il comitato congiunto Fao-Oms sugli additivi alimentari, testmagazine.it riporta l’ennesimo studio che denuncia…

READ MORE →
AmbienteEcologiaPoliticaSostenibilità

Lupi: grazie al Governo l’uccisione sarà legale

Continua il criminale attentato contro la Natura Italiana: proroga trivelle, cementificazione, spallucce ai disastri del cambiamento climatico, assassinio del Corpo Forestale dello Stato, deregolamentazione della caccia e, infine, colpo di spugna a decenni di tentativi di proteggere il lupo dall’estinzione. Il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare da tempo strizza l’occhio all’inserimento del piombo nell’ambito del Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia e ce la sta facendo. Infatti tra i punti del piano approvato il 24 gennaio 2017 in Conferenza Stato – Regioni e Province autonome, che potrebbe avere anche l’approvazione politica il prossimo 2 febbraio 2017, spunta la possibilità di abbattere il 5% della popolazione stimata di Lupo, mentre la precedente edizione del Piano (2002) includeva solo misure di salvaguardia . Galletti dice: Nessuno vuole ammazza…

READ MORE →
AmbienteEcologiaPoliticaSalute

Tav: per governo Renziloni questa è urgenza italiana

Tav: dopo l’OK del Senato manca solo il via libera della Camera per vedere l’approvazione definitiva del ddl di ratifica dell’Accordo tra il Governo italiano e il Governo francese per l’avvio dei lavori definitivi della nuova linea ferroviaria Torino-Lione e del Protocollo addizionale, con annesso Allegato e Regolamento dei contratti. Ancora una volta questo governo dimostra di aver fretta, quando si tratta di interessi che non riguardano i cittadini. È stata la ex ministra Boschi – sì, proprio lei, quella che c’ha costretto a bruciare milioni di euro per una riforma costituzionale vergognosa, quella di Banca Etruria, quella che faceva da spalla all’ex ministra dello Sviluppo economico Federica Guidi per favorire gli impianti di estrazione del marito in Basilicata, quella appena promossa a Sottosegretario alla Presidenza del Consigl…

READ MORE →
PoliticaSalute

Obesità: stop a overdose di zuccheri e acidi grassi

L’alimentazione è la variabile più potente per influenzare nel bene e nel male la nostra salute e sempre più studi scientifici lo dimostrano. Dall’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro all’Organizzazione mondiale della sanità, è stato varie volte ribadito quanto una corretta alimentazione e uno stile di vita sano siano fattori fondamentali per prevenire obesità e sovrappeso, anticamera di numerose patologie come diabete, problemi cardiovascolari e malattie anche gravi come il cancro. Purtroppo sembra che a questo governo la parola prevenzione non piaccia. Per troppo tempo gli interessi delle multinazionali del cibo spazzatura sono venuti prima della tutela della salute dei cittadini. Per troppo tempo chi aveva il compito e la possibilità di favorire il benessere dei cittadini ha preferito assecondare un’…

READ MORE →
AmbienteAttività M5SEcologiaEnergiaPolitica

Governo 5 Stelle, il programma parte dall’energia

Si inizia a discutere online il programma di governo del MoVimento 5 Stelle. Si parte dall’energia. Partecipate! Nei prossimi giorni si inizierà a votare. di Beppe Grillo Di nuovo a parlare di energia. Sono 30 anni che parlo di energia. Dal Wuppertal Institute al Fattore Quattro, ai fratelli Weizsäcker, Sachs, Lester Brown. Li avevo conosciuti tutti nel mondo. Tutti che parlavamo di energia perché è un cambio di civiltà. Allora fatevi una domanda: un barile di petrolio costa 50 dollari, un barile di Coca Cola costa 350 dollari. Secondo voi è una cosa normale? Secondo voi è un’economia razionale? Intelligente? Di buon senso? Che cosa c’è sotto che vogliono ancora ripristinarci il petrolio…

READ MORE →
AmbienteEcologiaPoliticaSalute

Riforma costituzionale: con il No proteggiamo l’ambiente

Con la riforma del Titolo V a rischio c’è il nostro Paese. Tav, Tap, Ponte sullo Stretto, autostrade, viadotti e ferrovie ad alta velocità, ma anche grandi eventi e grandi opere, attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, stoccaggi, elettrodotti, inceneritori, trivellazioni, impianti petroliferi, gasdotti e rigassificatori. Tutto sarà fatto subito, più in fretta e senza fronzoli. Evviva! Grazie a questa riforma l’Italia diventerà ben presto la Babele delle grandi opere, magari incompiute, magari assegnate con appalti truccati. Ma che importa? L’importante è cambiare, anche quando cambiare è sinonimo di distruggere ciò che rimane del nostro Paese. E farlo in fretta, senza l’impiccio di comuni, associazioni, comitati e regioni che troppo spesso si mettono di traverso nella corsa del governo verso il compiacimento di lobby del petro…

READ MORE →
AmbientePoliticaSalute

Caccia: Zingaretti ci ripensa, meglio accontentare i cacciatori

Zingaretti aveva preso una decisione importante: tramite un decreto di divieto di caccia nei territori colpiti dal sisma metteva al riparo terremotati e soccorritori dal pericolo di essere impallinati. La Regione Lazio affermava nel Decreto, che le Forze di Polizia hanno riscontrato che tale attività interferisce in modo evidente con le modalità di organizzazione e gestione dell’emergenza. […] l’esercizio della caccia nelle aree limitrofe agli insediamenti allestiti per il ricovero delle popolazioni terremotate, appare incompatibile con lo svolgimento della vita quotidiana, già tanto difficile per quelle popolazioni oltremodo provate  dai recenti eventi calamitosi; inoltre l’attività venatoria potrebbe interferire con le operazioni …

READ MORE →
AgricolturaAmbienteEcologiaPoliticaSalute

Biologico: non facciamo di tutta l’erba un fascio

Il biologico in Italia è in continua crescita. Secondo i dati dell’ultimo rapporto Bio Bank, la banca dati del biologico, e di Sana 2016, Salone del biologico e del naturale (a cui ho avuto il piacere di partecipare come ospite) negli ultimi anni la spesa è diventata sempre più green, con 7 famiglie su 10 che mettono nel carrello alimenti biologici, e con un livello di quotidianità elevato, con il 25 per cento dei consumatori che ogni giorno o quasi mangiano biologico.A questi numeri che riempiono di gioia si contrappongono quelli snocciolati da Report nella puntata della settimana scorsa “Bio-illogico“: aumentano sì i consumatori di p…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaEnergiaOlio di palma insostenibilePoliticaSalute

Olio di palma? Quanti esperti pronti a raccontare bufale

A volte ritornano, in sordina, piano piano, ma ritornano. Del resto c’era da aspettarselo, da quando sempre più cittadini hanno aperto gli occhi l’industria dell’olio di palma insieme a quella alimentare sta perdendo tantissimo. La chiamano demonizzazione mediatica. In realtà in tutta questa storia di mediatico non c’è nulla. Anzi. Proprio i media sono stati i primi e più fedeli sostenitori dell’olio di palma, e dei loro sponsor. Si è trattato in realtà di un fantastico caso di presa di consapevolezza dal basso, d’informazione virale e di boicottaggio riuscito. Talmente riuscito da obbligare colossi della produzione alimentare a modificare i propri ingredienti. In questi giorni sempre più articoli e agenzie scrivono che ‘Non c’è alcuna evidenza scientifica per giustificare le campagne contro dell’olio di palma citando di volta in volta l’e…

READ MORE →