AlimentazioneAmbienteEcologiaMATERIALIMATERIALIOlio di palma insostenibileSalute

INIZIATIVE LEGISLATIVE SULL’OLIO DI PALMA

In merito all’olio di palma sono state avviate varie iniziative politiche volte a chiedere al Governo di fare chiarezza sull’argomento e a incentivare un’adeguata informazione in merito:

  • interrogazione 4-04275 (relativa alla presenza di grassi saturi)

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=4/04275&ramo=SENATO&leg=17&testo=4%2004275

  • interrogazione 5-05683

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=5/05683&ramo=CAMERA&leg=17&gruppoPartecipanti=5&gruppo=5&testo=5%2005683

  • interrogazione 4-13332 (riguardante i danni alla salute denunciati dall’EFSA, in considerazione della presenza nell’olio di palma raffinato di sostanze genetossiche e cancerogene, tali da richiedere una necessaria valutazione scientifica dell’olio di palma) http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=4/13332&ramo=CAMERA&leg=17&testo=4%2013332
  • proposta di legge 1-00423 (il M5S propone: il divieto dell’utilizzo dell’olio di palma nei prodotti alimentari e come carburante puro o diluito per qualunque veicolo; ad introdurre, nel più breve tempo possibile, il divieto della vendita su tutto territorio nazionale e dell’importazione di prodotti contenenti oli tropicali (di palma o palmisto o cocco) a fini alimentari e cosmetici; a promuovere la sostituzione dell’olio di palma con oli che non siano nocivi per la salute umana e per l’ambiente e che incentivino le economie nazionali e i settori agricoli interessati (olio di semi di girasole, olio d’oliva, e altro); la ratifica della convenzione sui popoli indigeni e tribali dell’Organizzazione internazionale del lavoro (convenzione ILO 169); ad attivarsi, nelle sedi comunitarie, per una moratoria immediata degli incentivi agli agro combustibili e all’agro energia prodotta da mono-colture estensive di palma da olio, nonché per le importazioni di olio di palma).

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=1/00423&ramo=SENATO&leg=17&testo=1%20004231-01396

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=1/01396&ramo=CAMERA&leg=17&testo=1%2001396

  • risoluzione volta a prevedere l’esclusione dagli appalti delle mense pubbliche di istituti scolastici, ospedali e aziende pubbliche, nonché dei distributori automatici in essi collocati, di ditte fornitrici di prodotti a base di olio di palma e a sensibilizzare le ditte stesse ad escludere l’olio di palma dai propri prodotti

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=7/00537&ramo=CAMERA&leg=17&parlamentare=DI&eurovoc_descrizione=olio&testo=7%206%20olio%20palma

  • mozione per impegnare il Governo a intraprendere azioni normative volte al divieto di utilizzo di olio di palma nella formulazione di prodotti destinati ai neonati, quali il latte in polvere http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=1/01396&ramo=C&leg=17
  • 2 esposti per chiedere per chiedere prima a AIDEPI e poi a Ferrero di ritirare la pubblicità ingannevole sull’olio di palma.

 

Previous post

Cibo e salute: è dovere dello Stato informare cittadini

Next post

RINNOVO GLIFOSATO: LETTERA APERTA AL MINISTRO MARTINA