AmbienteEcologiaSalute

Smog: in Italia l’inquinamento si paga (in soldi e in salute)

Quando si dice: oltre il danno la beffa. Non solo in Italia si muore sempre di più e sempre più spesso a causa dell’inquinamenti dell’aria, ma molto probabilmente, a breve, i cittadini saranno anche chiamati a pagare multe salatissime a causa delle mancate misure per far rientrare l’emergenza smog. A causa dei periodi di sforamento sempre più lunghi e dei livelli di inquinamento sempre più critici rischiamo, infatti, una possibile infrazione dell’Unione europea. E non si tratterebbe di brustolini, bensì di un miliardo di euro.  Di tanto si parla se governo e regioni non dovessero adottare le misure necessarie ad arginare la situazione ormai disastrosa. L’inquinamento atmosferico è infatti il principale fattore ambientale di rischio per la salute delle persone. Secondo le stime dell’Agenzia europea per l’ambiente (Eea), riportate dalla stessa Commissione all’interno del rapporto sull’Ambiente “Qu…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Alce Nero: dal 2000 “senza olio di palma” per tutelare ambiente e salute dei consumatori

In vista del convegno del 14 febbraio Olio di palma: criticità e alternative, intervisto il presidente di Alce Nero, Lucio Cavazzoni che sarà tra i relatori dell’incontro. Alce Nero è una cooperativa italiana nata negli anni ‘70 dall’incontro tra la Cooperativa Apistica Valle dell’Idice e la Cooperativa Alce Nero, riunisce agricoltori, apicoltori e trasform…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoPetizioniPoliticaSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: FIRMA LA PETIZIONE PER DIRE BASTA!

di Eleonora Evi, Piernicola PediciniMarco Zullo, Movimento 5 Stelle e Movimento 5 Stelle Europa È partita in tutta Europa una “Iniziativa dei cittadini europei” (ICE) per chiedere alla Commissione europea il bando totale dell’uso del #glifosato, l’ormai famoso pesticida della Monsanto, dannoso per l’ambiente e per la salute di tutti noi. L’ICE è sostenuta da decine di organizzazioni in 15 paesi, tra cui la coalizione #StopGlifosato, il Pesticide Action Network, la Health and Environment Alliance, Corporate Europe Observatory e WeMove.EU. Le associazioni di tutela dell’ambiente e della salute chiedono non so…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibilePoliticaSalute

Olio di palma: diffidate di chi si dichiara detentore della verità

DIFFIDATE DI TUTTI COLORO CHE SI DICHIARANO DETENTORI DELLA VERITA’… E NELLO SPECIFICO SU OLIO DI PALMA di Dario Novellino, PhD (in risposta al post di Olio di Palma: Informazione Vera) (Dario Novellino – un Master in Antropologia Sociale presso la Scuola di Studi Orientali e Africani e un dottorato in antropologia ambientale presso l’Università di Kent, dove è attualmente affiliato come ricercatore. Dal 1986 il sud-est asiatico è la sua casa nonché il centro delle sue attività di ricerca, la maggior parte delle quali hanno riguardato lo studio e la tutela delle comunità indigene dei Batak e dei Palawan delle Filippine. E’ attivamente impegnato a sostenere queste comunità indigene nei loro sforzi per proteggere l’ambiente e far rispettare i loro diritti). Pur non essendo il destinatario del suo messaggio mi permetto di offrirle una risposta ad alc…

READ MORE →
AlimentazionePoliticaSalute

Latte artificiale per neonati: è allarme contaminanti

Mentre alcune agenzia di stampa italiane s’impegnano a diffondere fakenews, riportando come attuali notizie risalenti al marzo 2016, e facendo passare il Stiftung Warentest, sito di un’associazione dei consumatori tedesca, più autorevole dell’Efsa, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare e dello Jecfa, il comitato congiunto Fao-Oms sugli additivi alimentari, testmagazine.it riporta l’ennesimo studio che denuncia…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

L’olio di palma non è cancerogeno (e gli asini volano)

Ennesima fake news sull’olio di palma: innocuo, buono, salutare e assolutamente NON CANCEROGENO! A dirlo è l’agenzia di stampa Agi, ripresa da Askanews e Adnkronos (e, ovviamente, a catena da molti altri media). Da dove nasce la notizia? Dal sito di Stiftung Warentest, un’associazione dei consumatori tedesca che in un articolo riporta uno studio del marzo 2016 che comparava varie creme spalmabili (tra cui la Nutella) giungendo alla conclusione che gli esteri critici degli acidi grassi GE possono trovarsi in molti grassi vegetali raffinati e che il livello di contaminazione non dipende dalla presenza o meno dell’olio di palma. Da qui l’Associazione – e a seguire alcune age…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoOlio di palma insostenibileSaluteSostenibilità

Il glifosato è innocuo, l’olio di palma fa bene, il Cianuro è commestibile

Ci manca solo che ci consiglino di fare l’areosol con la nicotina o lavarci i denti con lo zucchero! Non solo mentono sapendo di mentire ma lo fanno costantemente e con l’appoggio di media, politica ed esperti. E dopo averci abituato per mesi a una campagna martellante a favore dell’olio di palma e alle sue incredibili proprietà organolettiche e alle sue irrilevanti conseguenze sull’ambiente, oggi è il turno del glifosato. Il pericolosissimo pesticida della Monsanto (oggi Bayer-Monsanto) dannoso per l’ambiente e per la salute umana, definito dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro potenzialmente cancerogeno e indicato dalla letteratura scientifica come causa di malattie quali Parkinson, Alzheimer, Sla, diabete, infertilità, endometriosi, patolog…

READ MORE →
AmbienteAttività M5S

Lupi: Ministro Galletti fermi il Piano ammazza lupi

NO ALLA NORMA AMMAZZA-LUPO! OGGI DALLE ORE 14.00 IN VIA DELLA STAMPERIA A ROMA GRANDE MOBILITAZIONE PER FERMARE IL PIANO CHE MASSACRERA’ I LUPI NEL NOSTRO PAESE! VI ASPETTIAMO! Chiediamo al ministro dell’Ambiente, Galletti, e ai presidenti delle Regioni di respingere la norma del Piano Lupo che dà il via libera agli abbattimenti, che sarà votato oggi in Conferenza Stato-Regioni. Il lupo è una specie ‘particolarmente protetta’ dal 1971 e con questo sciagurato Piano-Lupi l’Italia rischierebbe una nuova procedura d’infrazione europea che porterebbe, ancora una volta, ad uno spreco di denaro pubblico per centinaia di milioni di euro. Se la norma ‘ammazza-lupo’ sarà approvata, il #M5S la impugnerà in Europa e il conto del danno economico che ne deriverà per l’Italia sarà presentato al Pd. Lo abbiamo già visto in altri casi di infrazione Ue, come per le 133 discariche abusive, in cui i cittadini italiani sono st…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Olio di palma: criticità e alternative – CONVEGNO CAMERA DEI DEPUTATI

Martedì, 14 febbraio 2017 dalle ore 14.00 alle ore 18.00, presso l’Auletta dei Gruppi, in via Campo Marzio 78 (Camera dei Deputati) si terrà il convegno “Olio di palma: criticità e alternative“. Un incontro per fare chiarezza sulle problematiche ambientali e sanitarie dell’olio di palma e sulle possibili soluzioni. Molte aziende, per rispondere alle esigenze di sostenibilità e salubrità ed andare incontro all’attenzione sempre maggiore dei consumatori su questo tema, hanno scelto di eliminare l’olio di palma dai propri prodotti, dimostrando che le soluzioni esistono e sono attuabili in tempi ragionevoli, in sintonia con le esigenze del mercato e con gli interessi dei produttori. Ciò che ci preme mostrare sono proprio queste alternative e i motivi per cui sostenerle.

READ MORE →
AgricolturaAmbienteEcologia

PIANO LUPO: PIOMBO PER NASCONDERE INADEMPIENZE E DARE CONTENTINI

Il tema è caldo, le frasi di pancia stanno invadendo il web portando spesso fuori strada in quanto si passa dalla versione “lupo assassino” alla versione “lupo cartoon”, entrambe non reali. Basterebbe leggere i documenti redatti in collaborazione tra Ministero dell’Ambiente e Ispra, basati su ricerche scientifiche di biologici specializzati, per capire che il piombo sarebbe una scelta schizofrenica ed in malafede, equivalente del tappeto sotto cui si nasconde la sporcizia di casa. E sarebbe bello sapere i nomi di questi sedicenti 70 tecnici che hanno coadiuvato siffatte operazioni di “pulizia”. La scienza, quella vera,  troppo spesso e da troppo tempo inascoltata, arriva a conclusioni diverse che, in soldoni, sono: I danni  attribuiti ingiustamente ai lupi spesso sono imputabili a  cani rinselvatichiti o vaganti  di proprità, o ibridi perché la legge antirandagismo è applicata a colabrodo e c’è un Fa…

READ MORE →
Ambiente

Inquinamento: la Pianura Padana soffoca e muore

La Pianura Padana soffoca e muore, con danni sanitari ed economici enormi. E’ una delle aree più inquinate d’Europa e del Mondo. E’ necessaria l’istituzione di un tavolo tecnico per la redazione di un piano d’area tra le quattro Regioni della pianura Padana, con il coinvolgimento delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Veneto per per individuare interventi strutturali idonei a fronteggiate la grave situazione di inquinamento atmosferico nell’area della Pianura padana. Il Movimento 5 Stelle ha presentato in tal senso

READ MORE →
AmbienteEcologiaPoliticaSostenibilità

Lupi: grazie al Governo l’uccisione sarà legale

Continua il criminale attentato contro la Natura Italiana: proroga trivelle, cementificazione, spallucce ai disastri del cambiamento climatico, assassinio del Corpo Forestale dello Stato, deregolamentazione della caccia e, infine, colpo di spugna a decenni di tentativi di proteggere il lupo dall’estinzione. Il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare da tempo strizza l’occhio all’inserimento del piombo nell’ambito del Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia e ce la sta facendo. Infatti tra i punti del piano approvato il 24 gennaio 2017 in Conferenza Stato – Regioni e Province autonome, che potrebbe avere anche l’approvazione politica il prossimo 2 febbraio 2017, spunta la possibilità di abbattere il 5% della popolazione stimata di Lupo, mentre la precedente edizione del Piano (2002) includeva solo misure di salvaguardia . Galletti dice: Nessuno vuole ammazza…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Di Leo: ecco perché “senza olio di palma” è garanzia di qualità

In vista del convegno del 14 febbraio alla Camera dei Deputati Olio di palma: criticità e alternative, in cui si discuterà delle problematiche ambientali e sanitarie legate all’olio di palma e delle possibili alternative al suo utilizzo, continuiamo a intervistare le aziende che già hanno scelto di abbandonare questa sostanza per capirne le motivazioni e le soluzioni. Dopo Coop abbiamo intervistato la Di Leo Pietro SpA, un’azienda con oltre 40 dipendenti, che negli ultimi anni ha registrato una notevole crescita del fatturato: dai 10,5 milioni del 2010 ai 18 del 2016. Nata nel 1860 ad Altamura l’azienda, con uno stabilimento produttivo di circa 18.000 mq a Matera, produce e commercializza una vasta gamma d…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbiente

Xylella: il Salento sperimenta l’agricoltura simbiotica

Vi siete mai chiesti perché durante o dopo un ciclo di antibiotici consigliano di prendere gastroprotettori o fermenti lattici? Quando si assumono dei medicinali il nostro microbioma intestinale si indebolisce ma essendo i batteri fondamentali per la nostra sopravvivenza e per la nostra buona salute, questi vanno aiutati e riequilibrati. Una cosa simile succede nei terreni. La rizosfera, cioè la porzione di terreno che circonda le radici delle piante da cui assorbono i nutrienti essenziali e l’acqua, è un mondo complesso. O almeno così dovrebbe essere. L’agricoltura industriale ha, infatti, tolto importanza alla biodiversità microbica dei suoli, riducendone la fertilità e, in alcuni casi, arrivando addirittura a coltivare in sterilità come succede nelle serre idroponiche. I risultati? Un cibo con valori nutrizionali più bassi e un terreno sempre più sterile, più povero e meno favorevole alla vita. Un suolo sano è un suolo vivo,…

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteEcologiaReportage

Allevamenti intensivi: l’inferno delle giumente incinte (schiave dell’industria alimentare)

Approfondire l’argomento allevamenti intensivi è come aprire un vaso di Pandora. Tragico per gli animali vittime di indicibili procedure, sia per la salute degli ignari consumatori umani. Oggi parliamo di una pratica tanto barbara quanto sconosciuta. Lo sapevate che per aumentare la produzione dei nostri allevamenti intensivi, viene utilizzato un ormone presente nel sangue delle femmine di asini, muli e cavalli, incinte? Non si parla dei famosi ormoni anabolizzanti che dopo tantissimi scandali sono stati finalmente banditi ma si tratta del PMSG: Pregnant Mare Serum Gonadotropin (siero di ganadotropina di cavalla incinta). Questo ormone, presente negli equidi solo in gravidanza, se somministrato ad altri mammiferi, è in grado di iper-stimolare l’attività ormonale , sessuale e riproduttiva sia nelle femmine che nei maschi. Il PMSG è un ormone che questi animali secernono solo …

READ MORE →
AlimentazioneAmbienteEcologiaOlio di palma insostenibileSalute

Olio di palma: il parere dell’Istituto Superiore di Sanità

Malgrado la superficialità con cui in molti hanno affrontato la questione olio di palma – facendola scivolare come spesso accade a puro scontro mediatico e fazioso –  personalmente ritengo che l’argomento meriti ben altro trattamento, avendo risvolti concreti sul nostro pianeta, sulla nostra salute e sulla vita di tanti esseri viventi, umani e animali. Per questo ho deciso di continuare ad approfondirne gli aspetti cruciali inerenti la produzione e il consumo dell’olio di palma, a indagare le alternative, le criticità e le possibili soluzioni. Oggi mi vorrei occupare di questioni legate al consumo di prodotti che contengono olio di palma. Da diversi studi viene da anni esplicitata la connessione tra malattie cardiovascolari, cardiache, aterosclerosi, diabete e questa sostanza. In particolare i punti critici sarebbero 3:

READ MORE →
AmbienteEcologiaEnergiaSalute

Rinnovabili: persino la Cina fa più di noi

 Rinnovabili: anche la Cina si sveglia, mentre noi continuiamo a dormire. Il governo cinese ha annunciato che, entro il 2020, investirà 361 miliardi di dollari (2,5 trilione di yuan) per produrre energia da fonti rinnovabili (72 miliardi di dollari all’anno). Di questi circa la metà (1 trilione di yuan) serviranno per aumentare di 5 volte la produzione di energia fotovoltaica. Un impegno che, secondo gli esperti, equivale alla realizzazione di circa 1.000 grandi impianti solari (di cui la Cina nel 2016 è diventata il maggior produttore al mondo). Per il resto circa 700 miliardi di yuan andranno ai parchi eolici, 500 miliardi all’energia idroelettrica, mentre l’energia delle maree e geotermica riceveranno il resto. Secondo il piano quinquennale dell’Amministrazione nazionale dell’energia della Cina (Nea) 2016-2020, da quest’investimento nasceranno più di 13 milioni di posti di lavoro nel set…

READ MORE →
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaSalute

Smog: si muore anche in Italia (nel silenzio delle Istituzioni)

20 minuti. Tanto basta a Pechino per non scorgere più l’orizzonte. In questi giorni stanno facendo molto scalpore le immagini della capitale della Cina invasa dallo smog. Un video pubblicato su Facebook da un utente cinese mostra la skyline della metropoli diventare praticamente invisibile a causa dello smog in soli 20 minuti, riassunti in 10 secondi grazie al timelapse. In questa città l’inquinamento atmosferico è talmente alto che, durante il week end di Capodanno, le autorità hanno dovuto cancellare diversi voli diretti all’aeroporto principale e hanno dovuto sospendere gli autobus verso le città limitrofe. Stando ai dati riportati da Greenpeace East Asia, circa 200 milioni di persone sono sottoposte a un livello di smog estremamente pericoloso. Pensate che tutto ciò non ci riguardi? Pensate…

READ MORE →
AlimentazioneSalute

Cancro: in Italia malati ricoverati mangiano cibi cancerogeni

Cancro: malati ricoverati mangiano cibi cancerogeni, l’assurdità del Sistema Sanitario Italiano.  Cosa dovrebbero mangiare i malati di cancro? E cosa invece gli propinano i nostri ospedali? Le Iene in un servizio andato in onda nei giorni scorsi raccontano come l’alimentazione ospedaliera e, in particolar modo, quella dei reparti oncologici lasci alquanto a desiderare. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità alcuni alimenti andrebbero eliminati dalle diete e – soprattutto – da quelle ospedaliere dei ma…

READ MORE →
olio di palma
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Ferrero, basta pubblicità ingannevole

Parlare di olio di palma sostenibile è un messaggio falsato e distorto che alcune aziende continuano a perpetuare. Tra queste Ferrero che, nel suo ultimo spot, ha esaltato qualità dell’olio di palma palesemente volte a ingannare il consumatore sulle reali caratteristiche di questa sostanza e della sua produzione. Per questi motivi abbiamo deciso di presentare un esposto al Garante della Pubblicità al fine di richiedere la sospensione della trasmissione dello spot in questione, la rettifica delle informazioni scorrette fornite al consumatore e l’adempimento delle sanzioni previste dalle norme vigenti per pubblicità ingannevole. Ferrero nella pubblicità parla di olio di palma sicuro e sostenibile, dichiarazioni scorrette, aggravate da affermazioni ancora più gravi, quali all’olio di palma non può essere attribuito nessun particolare effetto negativo sulla salute che sia scie…

READ MORE →