Attività M5S

Salviamo la Costituzione – materiali

Ci attendono giorni durissimi per salvare la Costituzione Italiana.

Oggi il progetto delle riforme costituzionali è al Senato dove stiamo facendo c-ostruzionismo.

Poi la lotta passerà alla Camera.

Quello che serve veramente è fare informazione su temi tanto delicati e a volte tecnici.

Cercano di distrarvi con la tv la crisi, ma voi ne parlerete nei gruppi, organizzerete banchetti e serate a tema.

Per questo motivo ho raccolto in questo post immagini prese dalla rete e un link utile per capire la gravità della situazione.

Facciamo rete!

Salviamo la Costituzione – testo

senato4

senato

senato2

senato3

Senato ElettivoIl volantino ufficiale

volantino #SenatoElettivo M5S

 

1 Comment

  1. Rosa Anna Oioli
    23 Luglio, 2014 at 21:22 — Rispondi

    La nostra repubblica ha passivamente accettato di
    auto affondarsi avallando mistificanti scenari
    Chi ha intaccato la costituzione all’art 5 ha sconnesso il primo mattone.
    Tutto è guasto persino le denominazioni dei partiti sono appropriazioni indebite inqualificabili che pochissimi intellettuali contestano
    Il nome forza Italia un machiavellico inusitato, utilizzare il nome della nazione associato al vocabolo utilizzato negli stadi la farsa di “alleanza nazionale ” irridente della vita di un eroe come Lauro De Bosis, un voluto vilipendio
    I camaleonti di sinistra che in venti anni trasformano il partito del proletariato, mutando più volte il nome, in un accozzaglia di faccendieri collusi con i liberalisti più corrotti. Edulcorando il nome come un deja vu della balena bianca per confondere le inermi persone semplici nelle cabine elettorali.
    Adesso si vuol dare il colpo di grazia alla democrazia
    Mi ricordo le pagine dei giornali quando si voleva eguagliare le morti dei giusti con le morti degli aguzzini
    Asserendo che tutte le morti erano eguali.
    Ora si vuole equiparare i corrotti a degli statisti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post

Dolce MoVimento

Next post

Risicoltura Vercelli, M5S propone la soluzione