AgricolturaAmbienteEcologiaFuturo SÌ Futuro NOLocale

Smog: l’assassino silenzioso

Sono giorni terribili per la qualità dell’aria nel Piemonte. Anche se nella mia Vercelli, la qualità dell’aria di ieri (lunedì 30 ottobre) era in leggero miglioramento con valori di PM10 di 57 µg/m³, i giorni passati sono stati caratterizzati da valori record che hanno toccato i 146 µg/m³ lo scorso sabato. Non va affatto meglio a Torino dove, complici i disastrosi incendi in val di Susa, la centralina di Beinasco ha raggiunto numeri simili a quelli delle inquinatissime metropoli cinesi: 354 µg/m³, 7 volte il valore massimo consentito dalla norma. La terribile situazione della qualità dell’aria non è solo un disastro per i nostri martoriati polmoni, costretti a respirare un cocktail di sostanze pericolose, ma anche un grave problema social…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaMATERIALISalute

Agricoltura del domani – MATERIALI CONVEGNO 14 LUGLIO 2017

In questa pagina potete scaricare tutti i materiali presentati dai relatori al convegno AGRICOLTURA DEL DOMANI: LE ALTERNATIVE CONCRETE PER COLTIVARE IL FUTURO che si è svolto venerdì 14 luglio 2017  presso la Sala della Lupa, alla Camera dei Deputati. Di seguito l’intero convegno e i singoli interventi (clicca sulle immagini per vedere i video).    

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Produrre cibi sani che difendano la salute di tutti e la dignità di chi lavora è possibile

Esiste un’alternativa praticabile e sostenibile ad un modello di agricoltura che porta sulle nostre tavole cibi scadenti, infarciti di prodotti chimici e che rischia di ingrassare poche multinazionali a discapito della salute e del futuro di tutti noi. Come? Ripensando l’attuale modello produttivo che impoverisce gli agricoltori, il territorio e la biodiversità e aiutando le aziende che da tempo stanno puntando su una produzione di qualità. Praticare un’agricoltura che tuteli ambiente, salute e dignità di chi lavora non è un miraggio. L’Italia in questo potrebbe persino esserne molto più avvantaggiata grazie alla sua biodiversità, ad un sistema di piccole e medio aziende e a una lunga tradizione di buona e sana cucina mediterranea. Perché stiamo rischiando di giocarci questa carta portando sui nostri piatti junk food ameri…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoEconomiaSalute

Agricoltura del domani: le alternative concrete per coltivare il futuro

L’agricoltura sta vivendo un momento particolarmente difficile e complesso: anni di crisi che hanno messo in ginocchio il settore, ai quali ora si aggiunge anche il cambiamento climatico. In Europa, nel 2016, le aziende agricole hanno perso in media 14 punti percentuali di reddito. E le aziende italiane non sono da meno, in particolar modo quelle meridionali che rappresentano, con una perdita del 30%, il fanalino di coda di questa classifica. Un’agricoltura schiacciata dagli alti costi produzione in crescita anche a causa di un modello di produzione fragile e eccessivamente dipendente dalla chimica. Alti costi di produzione che si traducono in bassi ricavi per gli agricoltori, esposti ad una spietata competizione internazionale alimentata dai trattati di libero scambio -TTIP, CETA-, che vanno nella direzione opposta alla tutela della qualità e delle …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

CETA, no grazie! E ripensiamo a un’economia dal basso

Falso e ipocrita il ministro Martina. Dopo aver promesso un’etichettatura per salvare il riso locale dall’invasione di prodotti esteri a poco prezzo, il sedicente difensore della nostra agricoltura non sta facendo nulla per fermare l’accordo commerciale tra Ue e Canada, il cosiddetto Ceta (Comprehensive Economic and Trade Agreement) che permetterà  a materie prime con standard inferiori ai nostri di arrivare sulle nostre tavole e che penalizzerà enormemente la qualità, i territori, i diritti, il lavoro, la salute e l’ambiente. Il 27 giugno, nonostante le tante persone scese in piazza del Pantheon, a Roma, per esprimere tutta la loro disapprovazione su questo trattato, il Ceta ha incassato la prima approvazione in commissione Affari esteri del Senato. Un accordo che avrà inevitabilmente impatti negativi sull’economia delle nostre regioni. Ne …

READ MORE →
Glifosato: al governo non importa la salute
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaGlifosatoSaluteSostenibilità

Glifosato: governo vara decreto bufala per continuare a mentire e a avvelenare i cittadini

Mentono sapendo di mentire quando a telecamere accese i rappresentanti di questo governo annunciano l’addio al glifosato. Il pericolosissimo erbicida della Monsanto, definito dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, potenzialmente cancerogeno, continuerà, infatti, a invadere le nostre tavole, le nostre acque e le nostre terre, con il benestare di un governo che a tutto pensa fuorché alla salute dei cittadini. Già in sede europea la posizione italiana sul rinnovo dell’autorizzazione del glifosato non è stata che una misera astensione benché fosse stato più volte espresso dai Ministri Galletti e…

READ MORE →
ttip, agricoltura
AgricolturaAlimentazioneAmbiente

TTIP, OGM E (NON) FUTURO DELL’AGRICOLTURA

Firmare il TTIP significa aprire le porte a un trattato che devasterà la nostra terra e spazzerà via la nostra sovranità alimentare. Significa abbracciare l’idea americana per cui la natura e l’ambiente non sono altro che un ostacolo alla produttività e un mezzo per le multinazionali di perseguire i propri guadagni. Un’idea che si è visto dove conduce: desertificazione, popoli affamati, land grabbing, pesticidi, sprechi di cereali per gli allevamenti intensivi, Ogm, malattie legate al cibo, perdita della sovranità alimentare, biodiversità a rischio, salinizzazione, scomparsa delle api, distruzione dei metabolismi naturali delle terre coltivabili… E si potrebbe andare avanti. Perché è soprattutto dal metodo di produzione del cibo che derivano i grandi problemi che la società attuale deve affrontare: la tutela dell’ambiente, d…

READ MORE →
Mele al veleno
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaEconomiaIomangiosostenibileLavoroMozioniPoliticaSaluteTutela del suoloTutela del territorio

Mele al veleno: urge nuova politica agricola

Greenpeace ha pubblicato in questi giorni i risultati di un’analisi sulle mele acquistate nei supermercati di 11 Paesi europei, Italia compresa. I risultati hanno a dir poco dell’incredibile: mentre i test sulle mele biologiche non hanno evidenziato tracce di pesticidi, addirittura l’83 per cento delle mele prodotte in modo convenzionale sono risultate contaminate da residui di pesticidi, e nel 60 per cento di questi campioni sono state trovate due o più sostanze chimiche. La situazione è grave, perché se è così per le mele possiamo dedurre che sia così per i molti altri alimenti che portiamo in tavola. Secondo la ricerca di Greenpeace, eseguita in un laboratorio indipendente tedesco usando una tecnica analitica “multi…

READ MORE →
raddoppiare produzione cibo
AgricolturaAlimentazioneDirittiEconomiaIomangiosostenibilePoliticaTutela del suoloTutela del territorio

Come raddoppiare la produzione di cibo

Se si vuole raddoppiare la produzione di cibo nel mondo, bisogna tornare all’agricoltura contadina e ai piccoli produttori. Questo è il messaggio, semplice e chiaro, della piccola e semi-sconosciuta Grain, organizzazione non-profit che lavora per sostenere i piccoli agricoltori e i movimenti sociali nelle loro lotte per i sistemi alimentari basati sulla biodiversità e le comunità locali. Secondo la FAO, nel mondo le famiglie di agricoltori gestiscono tra il 70 e l’80% delle terre agricole e producono l’80% del cibo. Eppure, queste persone sono costrette a interrompere la loro preziosa attività, e addirittura a lasciare le loro stesse terre per far posto a un’agricoltura devastante portata avanti con la scusa di “sfamare il mondo”. Un po’ come Expo, che vuole “nutrire il pianeta…

READ MORE →
glifosato
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaGlifosatoIomangiosostenibileMozioniPoliticaProposte Di LeggeSaluteSostenibilitàTutela del mareTutela del suoloTutela del territorio

Il glifosato è da vietare!

Mercoledì scorso ho presentato con altri colleghi del M5S una mozione parlamentare sul glifosato, principio attivo dei diserbanti chimici più venduti al mondo. Nella mozione ho fatto presente che questo veleno, ampiamente usato in ambito agricolo, ma anche negli spazi urbani e nel giardinaggio, nonostante numerose evidenze scientifiche che ne riconoscono i rischi per la salute e per l’ambiente è ancora in libera circolazione. Ma andrebbe subito vietato! Gli erbicidi a base di glifosato sono largamente utilizzati per il controllo delle piante infestanti e indesiderate perché non sono selettivi, ma eliminano tutta la vegetazione. Le irrorazioni aeree, inoltre, sono utilizzate su vaste monocolture di alcune specie vegetali, con crescente rischio di esposizione accid…

READ MORE →
ogm
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaEconomiaInfo-parlamentoIomangiosostenibilePoliticaSaluteTutela del suoloTutela del territorio

Abbiamo già troppi Ogm nel piatto!

Gli Ogm (o organismi geneticamente modificati) stanno invadendo il pianeta, e il piatto che ci ritroviamo in tavola. Complice lo strapotere delle lobby, ardentemente difese da alcuni “scienziati” che pubblicano un libro al mese sull’argomento, la potenza di fuoco economica delle multinazionali che li producono e, ora, anche il baraccone di cartongesso chiamato Expo. Del resto, da una manifestazione che esclude i piccoli agricoltori per dare continuamente spazio ad eventi sfacciatamente pro-Ogm, o che si ritrova come main sponsor corporation come Coca Cola e McDonald’s, cosa ci si può aspettare? Solo una becera propaganda che mira a “nutrire le tasche” di pochi. Gli effetti degli Ogm sulla salute…

READ MORE →
riso_vietnam
AgricolturaAttività M5SEconomiaLavoroMinipost

Tuteliamo il riso italiano!

La Commissione europea potrebbe dare libero accesso, a dazio zero, all’importazione di 76.000 tonnellate di riso indica dal Vietnam (30.000 Basmati/Jasmine, 30.000 lavorato Lungo B, 16.000 semigreggio), secondo quanto si apprende da fonti del settore. Il nuovo accordo, confermato con plauso anche dal vice ministro allo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, si inquadra nel sistema di preferenze generalizzate, non reciproco, che l’UE concede ai Paesi in via di sviluppo per accedere al mercato europeo. Attualmente, secondo questo regime commerciale, il riso importato nell’UE a dazio zero supera le 300.000 tonnellate. Le commissioni agricoltura e ambiente M5S della Camera scendono in campo in difesa degli agricoltori. “Abbiamo già affrontato il problema – spiegano i deputati…

READ MORE →
Cambiamento climatico
AgricolturaAmbienteCambiamento ClimaticoSalute

Cambiamento climatico e “rischi estremi”

In questi giorni estivi in cui si muore di caldo, come per incanto, la gente si mette a parlare di cambiamento climatico e riscaldamento globale. Spesso però senza sapere che ciò non significa necessariamente avere giornate più calde. Il climate change è un fenomeno molto più complesso, più grave e dagli effetti paradossali. Quelli che al mondo ne sono più colpiti, infatti, sono proprio coloro che meno hanno contribuito a provocarli. Una strana punizione immeritata, di cui ha parlato anche il papa nella sua Enciclica. “Molti poveri vivono in aree che sono particolarmente colpite da fenomeni legati al riscaldamento, e i loro mezzi di sussistenza dipendono dalle riserve naturali e dai cosiddetti servizi dell’ecosistema, quali agricoltura, pesca e silvicoltura”, scrive Papa Fra…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneEcologiaIomangiosostenibileTutela del suolo

L’essenziale è invisibile agli occhi

Sono tra noi, anzi dentro di noi! I microrganismi, presenti a miliardi fuori e dentro di noi, hanno un ruolo fondamentale per la fertilità dei suoli, per la nostra salute e per garantire gli equilibri degli ecosistemi. L’essere umano vive in stretta simbiosi con numerosi microrganismi che popolano il suo intestino, microrganismi indispensabili per l’assimilazione del cibo e per il corretto funzionamento del nostro corpo. La popolazione dei batteri che convive con noi è dieci volte più numerosa delle cellule che compongono il corpo umano! L’intera massa di microbi nel nostro corpo è di circa un chilo, maggiore rispetto a organi come il cuore o i reni, un vero e proprio organo microbico. I microbi buoni veicolati dal cibo hanno colonizzato per decine di secoli il nostro intestino, condizionando positivamente la nostra salute. Anzi,

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoEcologiaEconomiaLavoroPolitica

17 aprile: i contadini contro il TTIP

La Via Campesina è una coalizione di 148 organizzazioni agricole sparse in tutto il mondo. Il suo obiettivo è quello di difendere la sovranità alimentare, promuovendo politiche agricole ed alimentari solidali e sostenibili. A fare parte della Via Campesina sono infatti “piccoli e medi produttori agricoli, lavoratori agricoli, donne rurali e comunità indigene provenienti da Asia, Africa, America ed Europa”. Che, oggi, hanno un nuovo terribile nemico: il TTIP. Nuova espressione del modello neoliberista e dell’agribusiness nelle campagne che sta “criminalizzando le proteste, le persecuzioni e la violenza che i contadini devono affrontare quotidianamente”, i Trattati di Libero Commercio come appunto TTIP “costituiscono in realtà trattati di libera spoliazione, espulsione e scomparsa dei contadini, poiché si basano su un’agricoltur…

READ MORE →
AgricolturaAmbienteTutela del territorio

Moria delle api, ultima chiamata!

Se le api scomparissero dalla faccia della Terra, alla specie umana non resterebbero che quattro anni di vita. Questa affermazione, sia essa di Einstein o meno, nasconde una profonda verità: le api e gli insetti impollinatori svolgono un ruolo fondamentale per la sopravvivenza di tutte le altre specie viventi. Inclusa appunto quella umana, le cui coltivazioni prosperano più per questi piccoli animali, che per le sempre maggiori quantità di sostanze chimiche che utilizza. Negli ultimi decenni, infatti, l’agricoltura è diventata sempre più intensiva, e diserbanti, fertilizzanti chimici e una pletora di sostanze tossiche hanno avuto un sempre più largo utilizzo. Chi ha maggiormente risentito degli stravolgimenti che hanno portato ecosistemi naturali a diventare sovra-sfruttate aree agricole sono proprio gli insetti impollinatori. Le api, innanzitutto, ch…

READ MORE →
AgricolturaAmbientecambiamento climaticoEcologiaEconomiaRifiutiTutela del suoloTutela del territorio

Attività umana, sempre più devastante

Produzione, consumo, economia. Ormai sembrano le uniche cose importanti per la specie umana. Tanto che se ne vedono i risultati, soprattutto a livello di impatto sulla natura. Che, di questa economia, permette l’esistenza. Un’iperattività, quella umana, che porta la nostra specie ad essere più impattante per il pianeta che ci ospita dei cambiamenti geomorfologici. Per le attività noi esseri umani spostiamo ogni anno tra i 50 e i 60 miliardi di tonnellate di rocce, sabbia, ghiaia. Un po’ alla volta, in pratica, stiamo letteralmente smottando il pianeta. E ad un ritmo spaventoso: queste quantità di materia, infatti, equivalgono al doppio di quella eruttata dai vulcani oceanici, al triplo di quella portata al mare da tutti i fiumi del mondo, al quadruplo di quella che sposta la formazione di montagne, a dodici volte quella trascinata dai ghiacciai e a sessanta volte quella dovuta all’erosione eolica. A rivelar…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoEcologia

Terra, risorse limitate e popolazione in crescita

Secondo la FAO, saremo 9 miliardi solamente entro la metà di questo secolo e, cosa ancora più preoccupante, per sfamarci tutti sarà necessario un aumento della produzione globale di cibo dal 70 al 100%. Negli stessi anni il mondo dovrà affrontare sfide molto impegnative per garantire un piatto di cibo per tutti. Oltre a ciò, può avere presto gravi conseguenze lo spostamento, specie nelle economie emergenti, da modelli di consumo alimentare tradizionali verso quelli tipici dei paesi ricchi industriali a più alto impatto ambientale e più elevato consumo di risorse: più alimenti trasformati, conservati e soprattutto più alimenti di origine animale. Un altro fenomeno da non sottovalutare è la diretta competizione tra le bioenergie (biocombustibili, biomateriali, ecc.) e la produzione alimentare. Siamo in un sistema in cui si coltiva per bruciare ciò che si raccoglie: una delle invenzioni più immorali del sist…

READ MORE →
Pesticidi azioni M5S
AgricolturaAmbienteSalute

Pesticidi azioni M5S

Pesticidi azioni M5S: era il 1984 quando si consumò un’immensa tragedia in India. Ogni giorno sono necessarie piccole azioni di cambiamento. Oggi si celebra la giornata internazionale contro l’uso di pesticidi. Nella notte tra il 2 e il 3 dicembre 1984, in India, 40 tonnellate di un elemento usato per produrre pesticida (per la precisione l’agente chimico è l’isocianato di metile) fuoriuscirono da uno stabilimento locale. La nube tossica polverizzò la vita di oltre tremila persone e ne avvelenò altre decine di migliaia. Ancora oggi le persone che vivono nell’area lottano con le malattie, conseguenza di falde acquifere ancora inquinate a distanza di anni. Chi sono i responsabili di questo disastro? Nessun processo è stato celebrato contro l’azienda Usa Union Carbide e i risarcimenti assegnati sono da considerarsi irrisori. Bhopal rap…

READ MORE →
AgricolturaAmbiente

Pesticidi. And the winner is: Glifosato

Come scrivevo qualche giorno fa, da un recentissimo studio scientifico emergono dati sconcertanti riguardo la tossicità dei pesticidi. I prodotti commerciali comunemente usati in agricoltura come erbicidi, insetticidi e funghicidi contengono, oltre al principio attivo, anche una serie di altri composti chimici utilizzati come leganti e adiuvanti. Questi composti chimici sono spesso considerati “inerti” dalle case produttrici e spesso non appaiono neanche in etichetta. Questo studio testimonia che queste sostanze non sono affatto inerti, ma possono arrivare a rendere il prodotto anche migliaia di volte più tossico del suo principio attivo! Ma ecco il fatto ancora più preoccupante! Nei test di tossicità per valutare il rischio che queste molecole danneggino la salute umana, viene approfonditamente testato solamente il principio at…

READ MORE →