AgricolturaAlimentazioneAttività M5SEcologiaEconomiaMozioniPoliticaTutela del suoloTutela del territorio

M5S da sempre contro il falso riso biologico

Qualche giorno fa, la Guardia di Finanza di Vercelli ha scoperto una frode commessa da alcuni agricoltori che, utilizzando diserbanti non ammessi nell’agricoltura bio, avrebbero aumentato le loro rese. Il riso biologico, infatti, proprio per il minore impiego di sostanze tossiche e quindi la minore produttività delle sue colture, ha costi sul mercato anche del triplo rispetto a quello convenzionale. Contro il falso riso biologico, quindi, si deve compiere un atto di seria e determinata presa di posizione. Il M5S si è sempre interessato al problema. E’ infatti di alcuni mesi fa l’attento monito lanciato in merito alle possibili frodi che si nascondevano dietro a questo sistema che, a volte, appare poco trasparente e di difficile verifica per i non addetti ai lavori. In seguito alle indagini della Guardia di Finanza, nel giro di pochi mesi si è giunti a ben sei denunce…

READ MORE →
Mele al veleno
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaEconomiaIomangiosostenibileLavoroMozioniPoliticaSaluteTutela del suoloTutela del territorio

Mele al veleno: urge nuova politica agricola

Greenpeace ha pubblicato in questi giorni i risultati di un’analisi sulle mele acquistate nei supermercati di 11 Paesi europei, Italia compresa. I risultati hanno a dir poco dell’incredibile: mentre i test sulle mele biologiche non hanno evidenziato tracce di pesticidi, addirittura l’83 per cento delle mele prodotte in modo convenzionale sono risultate contaminate da residui di pesticidi, e nel 60 per cento di questi campioni sono state trovate due o più sostanze chimiche. La situazione è grave, perché se è così per le mele possiamo dedurre che sia così per i molti altri alimenti che portiamo in tavola. Secondo la ricerca di Greenpeace, eseguita in un laboratorio indipendente tedesco usando una tecnica analitica “multi…

READ MORE →
agroecologia
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoEcologiaIomangiosostenibilePoliticaSaluteTutela del suolo

Con l’agroecologia, più cibo sostenibile

Cambiamento climatico, popoli affamati, land grabbing sovranità alimentare, pesticidi, sprechi di cereali per gli allevamenti intensivi, Ogm: l’agricoltura industriale non ha futuro. Ecco perché trovare metodi più sostenibili di produrre cibo e di nutrirsi è forse la sfida più importante di questi prossimi anni. Una soluzione vincente può arrivare dall’agroecologia, insieme di pratiche sostenibili in agricoltura che, fra i molti vantaggi, include quello di avere un minore impatto sull’ambiente, pur aumentando notevolmente le rese per i piccoli agricoltori. Il concetto di agroecologia, in pratica, fonde sostenibilità del cibo, sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale, ma non è associata a un particolare metodo di coltivazione. Inoltre, essa non è definita da una specifica prat…

READ MORE →