km zero buone pratiche
AgricolturaFuturo SÌ Futuro NOSalute

Buone pratiche a km zero

Qualche giorno fa ho postato sui social un post del blog intitolato “Tornare alla terra“, chiedendovi di raccontare delle buone pratiche da voi ideate o che conoscete. Di seguito il primo contributo. Scrivetemi qui nel blog per raccontare il vostro ritorno alla terra! Sempre vostro, mirko.busto.m5s@gmail.com La situazione politica/economica attuale e l’eccessivo consumismo devono portarci a cambiare la visione globale, dobbiamo rimetterci in gioco e tornare indietro nel tempo. Non possiamo permetterci gli alti livelli di vita a cui siamo stati costretti dalle generazioni precedenti. Non possiamo tuttavia permettere che questo processo continui. Per questo io e altri ragazzi del Movimento 5 Stelle, ragazzi giovani e disoccupati in tempi di crisi abbiamo deciso di realizzare questo progetto….

READ MORE →
Mirko Busto M5S aula Camera
Salute

Dall’aula: insegnare la salute a scuola!

Presidente, lei sa che per salvaguardare l’ambiente è più efficace modificare la propria dieta piuttosto che rinunciare all’auto? Come scrisse Maurizio Pallante in La Decrescita Felice (edizione 2011): “È più ambientalista un vegetariano che guida un SUV che un carnivoro che va in bicicletta”. Che cosa ci impedisce di adeguarci a ciò che altri paesi fanno per affrontare i problemi dell’ambiente e della salute dei cittadini? Un esempio importante in fatto di alimentazione ci arriva dal Ministero dell’Istruzione inglese. Nelle linee guida appena introdotte per l’alimen…

READ MORE →
Riso varietà Sant'Andrea
Agricoltura

Risicoltura Vercelli, M5S propone la soluzione

RISICOLTURA – APPROVATA ALLA CAMERA RISOLUZIONE M5S PER SALVAGUARDARE LE COLTURE DI RISO ITALIANO E PIEMONTESE Oggi è stata approvata all’unanimità in Commissione Agricoltura della Camera la risoluzione, a prima firma L’Abbate (M5S), con le linee di indirizzo al Ministro Martina, tra cui la richiesta della clausola di salvaguardia contro le importazioni a “dazio zero”. “Tale documento impegna anche il Governo a intervenire in sede del prossimo Consiglio europeo agricolo per attivare la clausola di salvaguardia prevista dai trattati a tutela del mercato italiano del riso” spiega il deputato vercellese Mirko Busto, co-firmatario dell’atto. Si aggiunge la soddisfazione dei Consiglieri regionali piemontesi del M5S Gian Paolo Andrissi, Paolo Mighetti e Mauro Campo: “L’area Vercelli – Novara – Biella – Lomellina &#82…

READ MORE →
Piramide alimentare
MinipostSalute

Cibo vegetale nella preistoria

Il cibo nella preistoria era verde, vegetale e ricco di fibre! Ci credete? A dirlo è la scienza e non qualche sito che propone di tornare a mangiare come al tempo delle caverne (previo acquisto da parte vostra di libri e consulenze). Secondo un team di ricercatori internazionali, già prima dell’introduzione dell’agricoltura i nostri antenati conducevano un regime alimentare prevalentemente vegetale e ricco di fibre. A dimostralo, l’analisi dei denti preistorici che rivela come gli umani più antichi usassero anche alcune piante a scopo curativo. C’è qualcuno ancora convinto che il regime alimentare preistorico fosse a base di sola carne, magari cruda? Sul web si legge tutto e il contrario di tutto. Diffidate di osservazioni e teorie focalizzate sul dimagrimento e privilegiate studi che si pongono un problema diverso, e lo studiano con metodi diversi. …

READ MORE →
frutta
MinipostSalute

Video virale su cibo tossico

Qual è il cibo più tossico per i nostri bambini? Non ci crederete, ma la risposta sta in quel colorato e invitante sacchetto… Le patatine fritte! Per i cuccioli di essere umano questo alimento sembrerebbe l’antitesi della salute. Che i cibi spazzatura non facessero bene si sapeva da tempo. In queste ore in rete però circola un video virale su alimentazione e salute che ha fatto capolino anche nel blog di Beppe. Qui il video originale che risale a due anni fa. Ricordate che fino a domenica su LEX potete commentare la proposta dedicata appunto alle mense sostenibili per cibi più salutari e variegati! …

READ MORE →
Fruits and star
MinipostSalute

Cibo vero o caos?

Sai cosa succede nel corpo quando introduciamo cibo spazzatura? Un gran caos! Ce lo spiega il comitato dei medici statunitensi. Basta consumare un solo cibo ad alto contenuto di grassi per alzare i livelli di trigliceridi e colesterolo. Anche alcune ore dopo, gli effetti negativi sono presenti… Per esempio, sei ore dopo aver consumato cibo spazzatura il colesterolo “buono” è ancora compromesso. Ormai questi dati sono di dominio comune, tanto che pochi giorni fa il Governo inglese ha deciso di ridurre i cibi spazzatura a non più di due porzioni a settimana nelle mense scolastiche! Modificare il nostro regime alimentare è un gesto d’attenzione alla salute e all’ambiente! Fonte: Pcrm

READ MORE →
Frutta etica
Salute

Riduci la tua impronta!

Possiamo ridurre l’impronta ecologica del nostro stile di vita? Secondo l’Università di Oxford sì e in modo molto semplice. Possiamo iniziare anche tra un paio d’ore poco prima di pranzo. Come? Riducendo quei cibi che impattano maggiormente sulle emissioni globali di CO2, quelli maggiormente responsabili dell’effetto serra. Nel 2012 alcuni ricercatori danesi hanno calcolato che un quarto delle emissioni in atmosfera sono collegate alla produzione di cibo. Ora i colleghi inglesi sono arrivati persino a calcolare l’impatto dei nostri regimi alimentari. Se invece di una bistecca di 100 grammi o più al giorno consumiamo un pasto composto da sole proteine vegetali (frutta, verdura, legumi, cereali) l’impatto scende dal 100% al 40%! Se al posto della stessa bistecca ne consumiamo una più piccola (50 grammi), l’impatto si riduce no…

READ MORE →
Profughi e cibo
AgricolturaMinipost

Sovranità alimentare subito!

Oggi ho letto una grave notizia dalla mia città! Anche gli agricoltori di Vercelli sono scesi in piazza per segnalare l’invasione del riso importato a dazio zero. Questo prodotto, che forse a qualcuno era apparso come un miraggio a buon mercato, crea danno all’economia e in certi casi alla salute. Tra gli addetti ai lavori qualcuno invoca il ritorno a una filiera corta. Gli attivisti a 5 Stelle hanno subito segnalato e diffuso sui social la notizia perché è in ballo il nostro cibo e la sovranità alimentare. La prima rivoluzione è nel piatto! Informatevi e dite la vostra anche sulle mense pubbliche sostenibili. La proposta è online su

READ MORE →
Semi Yin Yang
MinipostSalute

L’Ogm è servito di nascosto

State mangiando volontariamente Organismi Geneticamente Modificati? Nessuno di voi lo farebbe! Eppure il panino ricolmo di schifezze (carni e salse dall’aspetto innaturale) ogni tanto ce lo concediamo. Sapete cosa potrebbe esserci dentro? Ogm! Infatti molti prodotti animali derivano dall’allevamento intensivo che utilizza soia transgenica, non destinata al consumo umano. Se però carni e formaggi derivano da animali che si cibano di prodotti che presentano criticità, la catena si allungherà sino al nostro piatto! Come spiegato già nel 2006 dalla FAO dagli anni Cinquanta in poi, dapprima negli Stati Uniti, ha cominciato ad affermarsi l’usanza di alimentare il bestiame d’allevamento a cereali. I cereali costano meno e per coltivarne di più non si guarda in faccia a nessuno, buttandoli anche nel nostro piatto. Preferite mangiare in modo salutare? Avete ancora una settimana per dire…

READ MORE →
colite ulcerosa Mirko Busto
Salute

Cibo vegetale come farmaco

Sul tema Salute e alimentazione, riceviamo e pubblichiamo il parere di un’esperta che si è interessata alla proposta di legge M5S Dite la vostra sull’importanza delle mense sostenibili per un’alimentazione più variata e salutare. Il testo è ancora online per altri sette giorni su LEX! — Le malattie croniche, come diabete, malattie cardiovascolari e cancro, sono responsabili della maggior parte delle morti e delle disabilità nei Paesi Occidentali e ormai anche nelle nazioni in via di sviluppo; un tema centrale è quindi la messa in atto di interventi per la prevenzione di tali malattie e delle disabilità conseguenti. Queste patologie sono dette “cronico-degenerative”, ovvero a lenta insorgenza, e “multifattoriali”, poiché sono numerosi i fattori che concorrono al loro sviluppo. Questa terminologia lascia comprendere quanto le abitudini alimentari, e in generale lo stile di vita, nel lungo periodo, sia i…

READ MORE →
Profughi e cibo
AmbienteMinipostSalute

Quanto petrolio ci serve per mangiare?

Quanto petrolio ci serve per mangiare? Luca Mercalli, il famoso esperto di clima, ha posto questa domanda al quinto festival vegetariano di Gorizia. All’evento è evidente che Mercalli non si sia recato come simpatizzante dei vegetariani, né come cultore dell’alimentazione. Come sapete bene, l’esperto in questione si occupa da tempo di previsioni, anche sul cambiamento climatico. A Gorizia, Mercalli era presente per trattare il tema della sostenibilità degli stili di vita, da lui messa in pratica anche nella vita personale (bio). La sua conclusione, premesso quanto sopra, è che possiamo diminuire la nostra impronta ecologica su questa Terra e nella sua atmosfera con un gesto semplice: ridurre il consumo di carne

READ MORE →
proteina animale boom
AlimentazioneIomangiosostenibileSalute

Boom della proteina animale…

Spesso dimentichiamo cosa mangiavamo da piccoli. E cosa mangiavano i nostri nonni? In rete ho trovato alcuni grafici interessanti. Nella fonte ISTAT sottostante, vediamo come frutta e ortaggi siano arrivati in più larga quantità sulle nostre tavole dagli anni Sessanta in poi. Il dato che mi ha fatto fare un salto davanti allo schermo del pc è relativo al consumo di carne e pesce. Altro che boom economico, negli anni Sessanta in Italia il boom è quello della proteina animale! Osservando il grafico, i nostri nonni convivevano con una scarsit…

READ MORE →
Libertà
MinipostSalute

Dieta: estetica o #alimentazione?

Quando parlo della proposta di legge sulle mense sostenibili, qualcuno mi contatta per raccontare la sua esperienza in fatto di dieta. Vorrei richiamare l’attenzione sul fatto che una dieta è a tutti gli effetti un regime alimentare e dovrebbe anch’esso  – come le mense della pdl su LEX sino al 20 luglio – essere sostenibile, cioè produrre effetti positivi sia sul breve sia sul lungo periodo. Non confondiamo un regime alimentare quotidiano con metodi di dimagrimento che hanno un obiettivo, estetico o di salute, da raggiungere in breve tempo! Forse dovremmo tornare all’origine delle parole! Dieta, dal latino diaeta, dal greco δίαιτα, dìaita, «modo di vivere» …

READ MORE →
frutta
MinipostSalute

#alimentazione italiana, si cambia

Gli italiani stanno cambiando la loro alimentazione e anche i food blogger, cioè gli specialisti sul web di cibo e tendenze, ne prendono atto. Ieri sera mi sono accorto che la prima pagina de Il Fatto Quotidiano era dedicata a un sondaggio sul consumo di proteine animali. Quasi un italiano su dieci ha scelto di rinunciare alle proteine animali. Si alimentano con questa dieta – riporta Il Fatto – circa il 9% della popolazione italiana: 4,2 milioni secondo il rapporto Eurispes 2014 in crescita rispetto ai 3,7 milioni dell’anno precedente. Tra le motivazioni il rispetto per gli animali e uno stile di vita più attento all’ambiente e allo spreco alimentare. Proprio sul tema di alimentazione, sono stato invitato …

READ MORE →
Frutta etica
AgricolturaMinipost

#cibosostenibile a scuola

Tra le notizie che arrivano dal mio territorio, il Piemonte e nello specifico la provincia di Vercelli, ce n’è una che riguarda il #cibosostenibile. A Borgo d’Ale, in provincia di Vercelli, la scuola media locale ha inaugurato un frutteto biologico, che sarà curato dai ragazzi delle classi terze con il coordinamento dei docenti e gli insegnamenti di esperti di Legambiente e d’agraria. Qualche tempo fa nel blog avevamo parlato dei numeri in crescita di persone che desiderano “tornare alla terra“. Nella scelta di insegnanti e allievi ha certamente giocato la consolidata tradizione agricola del territorio vercellese, ma l’idea è applicabile anche in altre parti d’Italia, che ne dite? 😉 Fonte: bisettimanale La Sesia venerdì 27 giugno 2014 pag.18 …

READ MORE →
Alimentazione

La convivenza di sensibilità e #cibo

La proposta di legge per le Mense sostenibili è attualmente in discussione su LEX fino al 20 Luglio per essere migliorata ed integrata e stimolare la discussione su questo tema importantissimo. Una critica che ci è stata mossa è stata quella all’articolo 4 della proposta, che istituisce un giorno alla settimana in cui nelle mense pubbliche vengono serviti esclusivamente alimenti di origine vegetale. Secondo alcuni questo lederebbe il diritto ad alimentarsi come meglio si crede e quindi la libertà individuale. Ecco il commento in proposito del legislativo della commissione ambiente Tullio Berlenghi:       La scelta di rinunciare ad alimentarsi con prodotti animali (vegetariani) o anch…

READ MORE →
Dio e la terra secondo Wolfangangfoto
Salute

Il pianeta delle mucche

Era bagnato fradicio e coperto di fango e aveva fame freddo ed era lontano 50mila anni-luce da casa. Nell’aria, composta prevalentemente da ossigeno, anche tracce di metano e Co2 in giornaliero aumento. Era una civiltà strana questa – rifletteva – con esseri animali rinchiusi in piccole gabbie a più piani, dove potevano udirsi spesso pianti solitari. Gli alberi, esseri vegetali ritenuti la razza superiore in altre galassie, erano considerati alla stregua di un ornamento e abbellivano prati e lingue di terra dove i dominatori del pianeta passeggiavano in lunghe file. La popolazione più numerosa era anche quella che mostrava una maggiore compassione nei confronti degli altri abitanti del pianeta. Questi esseri superiori, dotati di un’intelligenza emotiva notevole, non esitavano, seppur con una malcelata sofferenza interiore, a procurare e a farsi cibo per i loro stessi servitori, che li accudivano giornalmente….

READ MORE →
cibo sostenibile
AgricolturaIomangiosostenibileSalute

Il cibo sostenibile è nelle nostre mani

La proposta di legge che voglio introdurvi tratta temi veramente importanti. L’alimentazione, la salute e la sostenibilità ambientale del nostro stile di vita. Negli ultimi 50 anni il consumo di alimenti animali è più che raddoppiato, andando ben oltre i valori massimi raccomandati, con conseguenze negative sulla salute dei cittadini, come cancro, infarto e ictus. Con esso sono drammaticamente aumentati i danni ambientali e il consumo di risorse come suolo e acqua. Per non parlare delle sofferenze patite dagli animali negli allevamenti intensivi… L’allevamento animale è uno dei principali responsabili del cambiamento climatico. Le sue emissioni di gas serra sono ben il 18% delle totali. Pensate che il ben più regolamentato settore dei trasporti, che comprende tutti gli spostamenti su strada, treno, aereo e mare, incide solo per il 13% delle emissioni totali. Circa un terzo di tutta la supe…

READ MORE →
Piramide alimentare
AmbienteSalute

#alimentazione per migliorare la comunità

Tutti vorremmo un mondo in cui nessun essere umano è costretto alla malnutrizione. Tutti vorremo un mondo in cui malattie come tumori e infarto si riducono sensibilmente. Tutti vorremmo vivere in un ambiente più salubre e più a contatto con la natura. Chi di noi agisce ora per cambiare la salute dei suoi abitanti e dello stesso pianeta? Direte che è impossibile trovare una soluzione, ma non è affatto così. In queste settimane potete dire la vostra sulla proposta di legge per mense pubbliche più sostenibili. Cibarsi è un gesto semplice, ma rivoluzionario. Provate a pensare al lungo viaggio di ogni ingrediente che avete davanti oggi nel vostro piatto. Anche soltanto questo semplice pensiero vi porterà in paesi lontani. Qual è l’impatto ambientale di ogni cibo che mangiamo? Pensate che alcuni studiosi h…

READ MORE →
colite ulcerosa Mirko Busto
Salute

Troppa carne è #salute?

Da quando la proposta di legge sulle mense sostenibili è online, ho ricevuto numerosi commenti (quasi 200 su LEX). L’interesse sul tema alimentazione è altissimo e ringrazio tutti quelli che hanno lasciato una traccia. Ho apprezzato le critiche costruttive e notato che queste ultime sono spesso dirette all’affermazione che un consumo moderato o basso di proteine animali ha come conseguenza importanti benefici sulla salute umana. Questa affermazione, anche se come vedremo in seguito opportunamente documentata, ha sollevato lo stupore di alcuni. Siamo troppo abituati a poter mangiare tutto l’anno e a tutte le ore i cibi più pesanti e anche malsani. In una grande catena di vendita, sotto le luci artificiali, per i cibi non esistono orari e stagioni. Se però ricordiamo come vivevano anche soltanto i nostri nonni, portiamo di nuovo alla mente tradizioni legate ai mesi …

READ MORE →