AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Antibiotico resistenza: nel mondo è allarme (ma qui tutto tace)

Antibiotico resistenza: nel mondo è allarme (ma qui tutto tace) Oltre 15 morti al giorno solo in Italia (7mila all’anno); 700mila morti nel mondo nel 2016; 10 milioni di morti entro il 2050. La causa si chiama ANTIBIOTICO RESISTENZA, un’emergenza sanitaria globale di cui nel nostro Paese nessuno parla.  Fuori dall’Italia la resistenza antibiotica è considerata un problema tanto serio quanto urgente, mentre qui né media né politica sembrano interessati ad affrontare la questione. Una questione che nel resto del mondo sta allarmando governi, scienziati e giornalisti. Ma non solo… anche il mondo della finanza si sta accorgendo della gravità della faccenda. Proprio in questi giorni è stato pubblicato un report di AMP Capital, una delle più grandi…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Antibiotico resistenza: report Efsa lancia allarme

L’ultimo rapporto dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare evidenzia che quantità maggiore di infezioni a trasmissione alimentare hanno sviluppato alti livelli di resistenza ai farmaci. Succede in tutta Europa, ma nel nostro Paese più che altrove. Secondo l’ultimo rapporto annuale pubblicato oggi, mercoledì 22 febbraio, dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie si tratta della più grave minaccia per la salute delle persone e degli animali. La resistenza dei batteri agli antibiotici (Amr) rappresenta un problema complesso, che già oggi riguarda vari tipi di microbi e di trasmissione (da uomo ad uomo, da animale ad uomo, ambientale, tramite alimenti, eccetera) e che è causa, ogni anno, di oltre 25mila decessi solo nell’Unione Euro…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteSalute

Antibiotico resistenza: è allarme in Italia

Antibiotico resistenza: l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) ha pubblicato i nuovi dati e la situazione italiana appare allarmante. In media negli altri Paesi si consumano 20,5 dosi di antibiotico per 1.000 abitanti. In Italia sono 27,8 (più 6% negli ultimi 10 anni). Peggio di noi solo Turchia (41 dosi ogni 1.000 abitanti), Grecia (34), Corea (31,7), Francia (29) e Belgio (28,4). Tra i più virtuosi, invece, il Cile (9,4 dosi) e i Paesi Bassi (10,6). Segno che la situazione c’è sfuggita di mano e che urge un freno a questa deriva, dalle conseguenze più gravi di quel che si pensa.

READ MORE →