traffico rifiuti nucleari
AmbienteAttività M5SEcologiaEnergiaFuturo SÌ Futuro NOMinipostMozioniPoliticaSaluteScorie nucleariTutela del territorio

Scorie nucleari: zero controlli alle frontiere

Oggi ho presentato un’altra interrogazione sulla questione della sicurezza nucleare nel nostro Paese. Anzi, dovrei dire sull’insicurezza. Quando di parla di rifiuti radioattivi e trasporti di scorie, infatti, l’Italia riesce a distinguersi per inefficienza, malagestione dei rischi e indisposizione a comunicare le eventuali misure di emergenza alle popolazioni potenzialmente interessate. Da cosa? Dal via vai di scorie nucleari e materiali radioattivi da e per la Francia, ad esempio, che va avanti ormai da molti anni. In base al nostro ordinamento, il Ministero dell’Interno, tramite il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, dovrebbe effettuare i controlli alle frontiere per evitare che entrino nel nostro Paese sostanze radioattive, ma per qualche ragione i nostri vigili del f…

READ MORE →
Deposito rifiuti radioattivi
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaEnergiaMinipostPoliticaScorie nucleariTutela del territorio

Deposito scorie nucleari: appello all’Ue

Oggi ho scritto al Commissario europeo sull’energia e il clima, Miguel Arias Canete per chiedergli un’azione di controllo nei confronti del governo Renzi. I suoi continui ritardi nella divulgazione dell’elenco dei siti idonei per la costruzione del Deposito nazionale per le scorie nucleari non è più accettabile. Se il Ministro Galletti e il Ministro Guidi ritengono di poter continuare a far finta di nulla, si sbagliano di grosso. Non abbiamo più intenzione di starcene con le mani in mano, in attesa che qualche esponente del governo Renzi ci venga a dire dove verrà fatto questo deposito. I cittadini italiani hanno diritto di sapere se il loro prossimo vicino di casa sarà un deposito nucleare. E se questo è il modo in cui i nostri ministri intendono gestire quest’emergenza, è bene mettere in chiaro da subi…

READ MORE →
EnergiaMinipostScorie nucleari

Deposito nucleare: per il governo se ne parla dopo le elezioni

Cittadino! Prima vota e poi potrai sapere se il deposito che conterrà tutte le scorie italiane sarà o meno nel tuo territorio!  La risposta che ci ha dato stamani il ministero dell’Ambiente in merito ai ritardi nella presentazione della carta dei siti idonei a ospitare il futuro deposito nucleare nazionale (carta CNAPI) è inconsistente e fa gridare allo scandalo. Abbiamo chiesto al Governo delucidazioni sull’iter che porterà alla scelta del luogo dove saranno definitivamente custodite le scorie a bassa e media intensità, questione che interessa da giorni cittadini e media. Ci siamo sentiti rispondere che la tempistica è stata rispettata con tanto di “verifica di coerenza” interna, ma che sarà necessario attendere almeno sino al 14 giugno per raccogliere tutti i dati necessari per il nulla osta. Occorre ricordare che i Ministeri dell’ambiente e dello sviluppo economico avrebbero dovuto dare il via all…

READ MORE →