AlimentazioneAmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaPolitica

Così uccidiamo i mari!

Riserve ittiche svuotate del 90 percento in soli 60 anni e collasso di tutte le specie pescabili entro i prossimi 30. Sono solo due degli effetti devastanti che la nostra dieta da una parte e la sete di profitto dall’altra hanno provocato nei mari di tutto il pianeta. L’inattività legislativa, la quasi assenza (in percentuale rispetto alle dimensioni degli oceani) di aree marine protette e il mancato rispetto delle poche regole esistenti potrebbe infatti risultare irreparabile già entro la metà di questo secolo. L’allarme è stato lanciato da diverse associazioni ambientaliste, come Greenpeace, Wwf e Oceana, anche se non sembra interessare a molti. E le Istituzioni? In Italia, silenzio quasi totale, come al solito. In Europa, un timido passo in avanti. Dal primo gennaio di quest’anno, infatti, nelle acque di tutta l’Ue è stata vietata l’assurda pratica con cui s…

READ MORE →