AgricolturaAmbienteEcologia

Galletti: Tuteliamo i lupi… ammazzandoli. Il M5S dice no!

Tutelare i lupi… ammazzandoli. È questo quello che afferma il nostro Ministro dell’Ambiente Galletti quando dice che la ventiduesima azione del Piano Lupi prevede il prelievo del 5% del numero complessivo di questi animali sul territorio nazionale. “Prelievo”, come lui stesso ha ammesso, significa “eliminazione”. E tutelare eliminando per me resta un ossimoro. Un curioso gioco di parole che sa tanto di presa in giro. Qualcuno si ricorda l’iniziativa per la salute delle foreste promossa nel 2003 da George Bush? Fu una perla della protezione dell’ambiente che merita di essere rispolverata. L’idea dell’allora presidente degli Stati Uniti era di combattere gli incendi sfoltendo il numero degli alberi. Sì, proprio così: il piano prevedeva l’abbattimento di 8 milioni di…

READ MORE →
AgricolturaAmbienteEcologiaSalute

Pesticidi: Ministro Galletti risponda a questa mamma!

Abbiamo una buonissima agricoltura, di qualità, anche perché usiamo i fitofarmaci come si devono utilizzare… Queste sono le parole del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, la scorsa settimana a Trento, ospitato da Coldiretti Tour. Sicuramente Galletti non avrà avuto il tempo di incontrare anche i diversi comitati e gruppi che negli ultimi anni si stanno battendo per la tutela della propria salute e del territorio accanto ad associazioni storiche come il WWF Altamarca, contro l’utilizzo di quei fitofarmaci di cui il Ministro va tanto fiero. E’ ormai risaputo quanto i pesticidi siano causa di gravi danni agli ecosistemi e agli organismi viventi, accrescendo il rischio di malattie neurodegenerative e del cancro e interferendo con il…

READ MORE →
Lorenzin Galletti Martina
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaGlifosatoPoliticaSaluteSostenibilità

Rinnovo glifosato: Lorenzin, Martina, Galletti, da che parte state?

Ci sono due tipi di politici: quelli che si occupano dei cittadini e del bene comune e quelli che pensano ai propri interessi e agli affari di pochi. Il rischio è che oggi, come troppo spesso accade, a vincere siano i secondi. Oggi la Commissione europea ha convocato una riunione straordinaria del comitato fitosanitario permanente per decidere sul prolungamento dell’autorizzazione del glifosato, l’erbicida targato Monsanto più usato al mondo e pericolosissimo per la salute e per l’ambiente. Dopo diverse sedute e vari rinvii, la questione glifosato è diventata un caso: da una parte c’è chi si schiera in difesa della salute pubblica chiedendo che venga rispettato il principio di precauzione e che venga bloccato immediatamente il rinnovo del diserbante; dall…

READ MORE →
Deposito rifiuti radioattivi
AmbienteAzioni discusse con i cittadiniEcologiaEnergiaMinipostPoliticaScorie nucleariTutela del territorio

Deposito scorie nucleari: appello all’Ue

Oggi ho scritto al Commissario europeo sull’energia e il clima, Miguel Arias Canete per chiedergli un’azione di controllo nei confronti del governo Renzi. I suoi continui ritardi nella divulgazione dell’elenco dei siti idonei per la costruzione del Deposito nazionale per le scorie nucleari non è più accettabile. Se il Ministro Galletti e il Ministro Guidi ritengono di poter continuare a far finta di nulla, si sbagliano di grosso. Non abbiamo più intenzione di starcene con le mani in mano, in attesa che qualche esponente del governo Renzi ci venga a dire dove verrà fatto questo deposito. I cittadini italiani hanno diritto di sapere se il loro prossimo vicino di casa sarà un deposito nucleare. E se questo è il modo in cui i nostri ministri intendono gestire quest’emergenza, è bene mettere in chiaro da subi…

READ MORE →
bombe sismiche sardegna
AmbienteEcologiaFuturo SÌ Futuro NOPoliticaTutela del mare

Airgun e trivelle anche in Sardegna

Il governo Renzi non si smentisce: la sua smania di svendere l’Italia ai peggiori offerenti stranieri e di trivellare non riguarda solo l’Adriatico. Dopo la sua decisione di aprire i mari di Veneto, Abruzzo, Puglia, Sicilia e Calabria prima all’Airgun e poi alle trivelle, ora tocca alla Sardegna, i cui fondali marini sono minacciati dalla continua ricerca di petrolio anche in quelle zone. Lì, infatti, il governo fossile e la sua cricca hanno pensato bene di concedere alla compagnia norvegese TGS – NOPEC una proproga  di 45 giorni per integrare la documentazione e fornirne di ulteriore alla VIA, la Valutazione di Impatto Ambientale. I mari sardi tra Alghero e Oristano…

READ MORE →
Rifiuti

Rifiuti, nuove multe, soluzioni e favole gallettiane

L’ennesima salatissima multa ricevuta dall’Italia in materia di smaltimento dei rifiuti: una sanzione forfettaria da 40 milioni di euro più 42,8 milioni per ogni semestre di ritardo nel mettersi in regola rispetto alla sentenza del 2007. Riemerge l’eterno problema delle discariche italiane. La Corte Ue ci ricorda una volta di più come in questi anni i nostri governi non abbiano fatto nulla per risolvere il problema mentre il ministro dell’Ambiente Galletti annuncia che non verrà pagato “nemmeno un euro”! Secondo il ministro: “Le discariche abusive in Italia sono già in sicurezza. Andremo in Europa con la forza delle cose fatte per chiudere i conti con la vecchia e pericolosa gestione”. Galletti sembra davvero convinto, quando spiega ai giornali che il governo ha letteralmente fatto miracoli: “Siamo passati da 4866 discariche abusive contestate a 218, nell’aprile 2013. Una cifra che a oggi si è ulter…

READ MORE →