AgricolturaAmbientecambiamento climaticoCambiamento ClimaticoDirittiEcologiaEnergiaMozioniPolitica

Italia a serio rischio desertificazione

L’Italia è uno dei paesi più vulnerabili e maggiormente interessati alla questione dei cambiamenti climatici. Alla pessima gestione del territorio, infatti, si aggiunge l’intensificarsi di alluvioni ed eventi climatici estremi che ci hanno già fatto vedere anche quest’anno le prime tragedie del “maltempo”. Un fenomeno di cui invece si parla molto meno, ma che è sempre più preoccupante, è quello della desertificazione: una piaga che sta colpendo a fondo il nostro paese. Nonostante un governo più innamorato delle trivelle che dell’efficienza energetica e delle rinnovabili, nonostante un popolo in gran parte più preoccupato delle sorti di una squadra di calcio che della capacità di produzione agricola nazionale, nonostante giornali che scrivono sempre di gossip pubblicano foto di gattini che giocano invece che uno straccio d…

READ MORE →
incompetenza radioattiva
AmbienteEcologiaEnergiaFuturo SÌ Futuro NOInfo-parlamentoM5S News in evidenzaPoliticaSaluteScorie nucleariTutela del territorio

Governo Renzi: incompetenza radioattiva

Il nucleare non ha futuro, né in Italia né nel resto del mondo. Ma ci ha lasciato un’eredità radioattiva pesante e pericolosa. Che, ovviamente, non può essere gestita dall’incompetenza di incapaci o cialtroni. Qualche giorno fa, come sapete, ho scritto al Commissario europeo sull’energia e il clima, Miguel Arias Canete, per chiedere un’azione di controllo nei confronti del governo Renzi. I suoi continui ritardi nella divulgazione dell’elenco dei siti idonei per la costruzione del Deposito nazionale per le scorie nucleari sono infatti un rischio per tutta Europa, non solo per noi italiani. L’Italia è uno dei pochi Paesi in Europa che ancora non si è dotato di un sito di stoccaggio permanente dei rifiuti atomici, come previsto dalla Direttiva del Consiglio Euratom 2011/70. Eppure, Renzi preferisce andare a vedere le part…

READ MORE →
clima disinteresse
AgricolturaAmbientecambiamento climaticoCambiamento ClimaticoEcologiaMozioni

Totale disinteresse per la mozione sul clima

Il contenimento del cambiamento climatico rappresenta una priorità fra le emergenze globali, anche per le conseguenze geopolitiche a cui sta conducendo. Ma nel dibattito politico di un paese dal clima vulnerabile come l’Italia, un fenomeno di questa portata non riesce a trovare un minimo di attenzione. Se non ovviamente quando ci sono l’alluvione o la tromba d’aria di turno, eventi che portano per forza a farsi delle domande sul perché si verificano sempre più spesso. Nel mondo la temperatura media è salita di 0,57 gradi. In Italia l’incremento è stato di 1,5 gradi. Quasi il triplo! Un dettaglio non da poco, fatto presente anche nella nostra mozione sui cambiamenti climatici. Che,

READ MORE →
clima: mozione m5s
AmbienteAttività M5Scambiamento climaticoCambiamento ClimaticoFuturo SÌ Futuro NOM5S News in evidenzaMozioniSalute

Clima: il governo ci vuole sopprimere?

La politica criminale del governo Renzi continua imperterrita: dopo avere ucciso la scuola e quello che rimaneva dell’economia, sembra voler procedere nella sua opera di distruzione totale della nostra possibilità di futuro. Basti vedere come si comporta nei confronti di clima ed ambiente, senza cui non ci possono essere né un’economia né una società, per non sembra provare il benché minimo interesse. Se parliamo di cambiamento climatico, vera emergenza globale su cui sono d’accordo quasi tutti gli scienziati e i governi del pianeta, questo governo dimostra al meglio la sua arroganza, ignoranza, ottusità e miopia. L’attuale concentrazione di CO2 in atmosfera è di oltre le 400 ppm, il livello più alto da circa 15 milioni di anni. Una quantità abnorme, che rischia nell’arco di pochi de…

READ MORE →
AmbienteLavoroMinipost

Commissione diga Biella, cerchiamo onestà!

M5S fa un appello ai cittadini esperti in temi legati a infrastrutture e ambiente che condividano i valori di trasparenza e onestà per dare una svolta a livello nazionale alle commissioni che si occupano di valutare l’impatto delle grandi opere. Dopo la denuncia, tramite un esposto in aprile, sulle connivenze che si sono venute a creare nella Commissione nazionale di Valutazione d’Impatto Ambientale, che era scaduta da oltre otto mesi,  il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha infine raccolto la nostra richiesta di trasparenza e meritocrazia e indetto un avviso pubblico per la selezione di nuovi elementi della stessa commissione. La vicenda ha coinvolto anche il mio territorio. Grazie all’apporto del comitato locale Custodiamo la Valsessera, di attivisti e cittadini abbiamo segnalato l’incompatibilità del professor

READ MORE →
attiva-italia-no-triv
AmbienteEnergia

AttivaItalia No Triv

L’Uomo Muore in Tutti Coloro che Tacciono di Fronte alla Tirannia. Perché questa frase è così importante per le manifestazioni No Triv che si sono svolte domenica 9 novembre in 7 regioni d’Italia in contemporanea? Queste parole sono state dette da Wole Soyinka, drammaturgo, poeta, scrittore e saggista nigeriano tuttora vivente. A chi crede che un poeta – un’idealista – non possa essere un attivista, magari contro trivelle devastanti, ricordo che nel 2009 Soyinka fu designato tra i negoziatori incaricati di sorvegliare il processo di disarmo del MEND, l’organizzazione armata che da alcuni anni organizzava attacchi contro gli impianti petroliferi nel delta del Niger. Domenica mattina ho partecipato al corteo di Licata (Agrigento). Qui si parla non solo dei danni che ci saranno all’economia del turismo e dell’agroalimentare. Bucheranno i…

READ MORE →
attivaitalia decreto M5S
AmbienteEnergiaMinipost

AttivaItalia decreto M5S

Ieri, 5 novembre 2014, abbiamo deposto la bara di ambiente e salute davanti alla Camera dei deputati. Chi dobbiamo ringraziare? Il Governo, che ci reprime con decreti per favorire lobby incuranti dei cittadini e dello stesso sentimento d’umanità. Lo Sblocca Italia, ribattezzato Sfascia Italia, è solo il primo di una serie di decreti che devasteranno il nostro avvenire. Ieri sera, nonostante le coraggiose azioni dei senatori M5S che – ridotti allo stremo – hanno fatto di tutto per rimandare la votazione, lo Sfascia Italia è diventato legge. Cosa ha impedito di adottare la nostra controproposta per ri-attivare l’Italia? Attivaitalia decreto M5S La battaglia non finisce qui… …

READ MORE →
Appalto nucleare Saluggia: più controlli ed energia verde per il mondo
EnergiaLavoroMinipost

Italia ed energia contro l’economia

Italia ed energia: se non fosse un problema serio, mi verrebbe da ridere! Quante volte come M5S abbiamo affrontato la questione SEN, cioè la Strategia Energetica Nazionale? Troppo volte, vista la grave inadeguatezza del governo sul tema. Ora anche un gruppo di docenti e ricercatori dell’Università e dei Centri di ricerca di Bologna esprime i suoi dubbi. Il SEN non sarà per caso una strategia troppo fossile? Anche per il team bolognese è proprio così. Sentite cosa dicono: L’Italia non ha carbone, ha pochissimo petrolio e gas, non ha uranio, ma ha tanto sole e le tecnologie solari altro non sono che industria manifatturiera, un settore dove il nostro Paese è sempre stato all’avanguardia. Sviluppando le energie rinnovabili e le tecnologie ad esse collegate il nostro Paese ha un’occasione straordinaria per trarre vantaggi in termini economici (sviluppo occupa…

READ MORE →
Presidente fossile, il discorso di Mirko Busto a Renzi
AmbienteAttività M5SEnergiaLavoro

Presidente fossile blinda il futuro

Presidente fossile: Renzi chiude le porte del futuro! Oggi ho tuonato contro il Presidente Renzi, che ha tenuto alla Camera l’ennesimo sermone in vista del Consiglio europeo del 23 e 24 ottobre. Di seguito il testo integrale del mio discorso. — Gentile presidente del Consiglio, lei ha avuto modo di leggere l’ultimo rapporto del Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico? Pare che le emissioni di gas che causano l’effetto serra siano cresciute tra il il 2000 e il 2010 più rapidamente che mai. Alla faccia degli obiettivi di riduzione di Kyoto… Si legge anche che il 78% delle emissioni deriva dall’utilizzo dei combustibili fossili e dai processi industriali. Pensi. Gentile presidente… fossile. L’aumento delle emissioni porterà a una crescita della temperatura media globale al 2100, compresa tra i 3,…

READ MORE →
Renzi sfascia Italia, fermiamolo!
Attività M5S

Renzi sfascia Italia, fermiamolo!

Ogni giorno che passa il Governo Renzi mostra al Paese il suo volto reale, il volto di una cricca di affaristi pronti a mangiarsi gli ultimi resti dell’Italia o peggio ancora a svenderli al miglior offerente. Il risultato sarò comunque lo stesso: l’arricchimento per pochi ed il peggioramento della qualità dei servizi per tutti gli altri. Dopo l’avvio della battaglia per la riforma costituzionale, che ci vedrà ovviamente impegnati in prima linea in difesa della democraticità istituzionale, ora il Governo apre nuovi fronti che chiamano in causa la difesa dell’Ambiente e non solo. Si tratta del cosiddetto “Sblocca Italia” _ un decreto che noi del Movimento 5 Stelle abbiamo subito ribattezzato Sfascia Italia per le criticità (eufemismo per non usare il termine “porcherie”) in esso contenute. Presto inonderemo i vari livelli informativi delle nostre considerazioni sul provvedimento. Per f…

READ MORE →
Sfascia Italia scheda
Attività M5S

Sfascia Italia, articolato

Camera dei Deputati – Gruppo Parlamentare M5S UFFICIO LEGISLATIVO – COMMISSIONE AMBIENTE D.L. SBLOCCA ITALIA MISURE URGENTI PER L’APERTURA DEI CANTIERI, LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE, LA DIGITALIZZAZIONE DEL PAESE, LA SEMPLIFICAZIONE BUROCRATICA, L’EMERGENZA DEL DISSESTO IDROGEOLOGICO E PER LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE1. 1 La scheda, che contiene contributi anche di altre commissioni, è basata sui testi non ufficiali. Al momento il provvedimento non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Introduzione 2 CAPO I – MISURE PER LA RIAPERTURA DEI CANTIERI 2 CAPO II –RETI AUTOSTRADALI E DI TELECOMUNICAZIONI 4 CAPO III – MITIGAZIONE DEL DISSESTO IDROGEOLOGICO 5 CAPO IV – SEMPLIFICAZIONE BUROCRATICA 6 CAPO V – RILANCIO DELL’EDILIZIA 8 CAPO VI – PORTI E AEROPORTI 10 CAPO VII – IMPRESE 11 CAPO …

READ MORE →
matteo renzi swap steve jobs
AmbienteMinipost

#sfasciaItalia, testo e battaglia M5S

Lo #sfasciaItalia è servito: gronda già sangue dei cittadini e linfa d’ambiente devastato. Nelle scorse ore, il trasformista Renzi è riuscito a raccontarci che le riforme vanno per il meglio. Oggi il presidente partecipa all’apertura di quella che ha ribattezzato “buona scuola”. Renzi fa finta di non sapere che 3000 edifici in tutta Italia sono a rischio contaminazione per amianto, ma gli manca una virtù tanto dimenticata quanto indispensabile: il pudore. In commissione Ambiente M5S, anche con i colleghi del Senato, siamo consapevoli che a questo scarso guru del terzo millennio (vedi foto) dell’ambiente non frega un bel nulla. Il MoVimento ha annunciato una dura battaglia su quest’ultimo infausto decreto. Leggete con i vostri stessi occhi, fate le pulci al testo e mandateci osservazioni e impressioni. La rete li avvolgerà dal basso, loro ci d…

READ MORE →
renzi streaming #IncontroPDM5S
Attività M5S

Renzi l’anguilla e la #leggeelettorale a 5 Stelle

Avete guardato lo streaming? Un dibattito apparentemente disteso ma tagliente, dove il MoVimento ha cercato di inchiodare al tavolo delle responsabilità Renzi e la sua ciurma. Ripensandoci, più che un gruppo di marinai del nocchiero Italia, i piddini oggi sembravano anguille: chi aveva l’aereo in partenza, chi batteva i pugni sul tavolo, chi difendeva lo stipendio, chi cambiava discorso parlando di nostre presunte offese. Le parole di noi pentastellati sono state semplici e chiare, come i pensieri e i desideri dei cittadini di cui siamo portavoce. Miriamo alla governabilità, non al premio di maggioranza. Diciamo no all’ammucchiata dei partiti e stop ai condannati in parlamento. Vogliamo ripartire dalla nostra legge popolare “Parlamento pulito”. Nell’incontro di oggi, abbiamo dimostrato di essere maturi e disposti al dialogo, ma ciò non si deve t…

READ MORE →
Renzi e le riforme per abbattere la democrazia
Attività M5S

Renzi e le riforme per abbattere la democrazia

Se penso al tema delle riforme costituzionali non posso non pensare alla nostra Carta costituzionale, la tanto nominata, quanto poco attuata Costituzione italiana. Non posso non pensare alla situazione storica da cui ha preso vita quel documento, nel quale sono confluite le migliori intelligenze del nostro paese uscito dalle tragedie belliche nelle quali era stato condotto da un regime idiota e corrotto all’ennesima potenza. Quella Carta costituzionale nasceva su un paese in macerie che si avviava comunque a rimettersi in piedi per ricostruire il proprio destino. A fondamento di quel testo era posto il lavoro. La realtà era così evidente, milioni di braccia avrebbero ricostruito le strade, i ponti, i porti, le ferrovie, gli edifici del paese. A circa 70 anni di distanza dalla nascita della Costituzione la situazione è purtroppo deprimente. Ed oggi più che mai, quella Carta non è il documento portante di …

READ MORE →
De Vincenti su Sogin 30/05/2014
Energia

“Sogin? So’… fatti loro!”

Di seguito il testo integrale dell’incredibile risposta del sottosegretario De Vincenti alla mia interpellanza sugli scandali Expo legati al nucleare italiano. CLAUDIO DE VINCENTI, Sottosegretario di Stato per lo sviluppo economico: Signor Presidente, gli interpellanti pongono una serie di quesiti ai quali cercherò di dare risposta singolarmente. Relativamente al primo quesito, si evidenzia come il Ministero dello sviluppo economico, pur essendo titolare di un potere di indirizzo di azione sul processo di decommissioning nucleare, non si…

READ MORE →
Grazie M5S
Attività M5S

Grazie #M5S! #sieteconnoi

Ieri ho ricevuto questa lettera da una cittadina… La difficoltà può e deve essere sempre una opportunità per fare meglio. Ricominciamo, ma non da tre! Da 5 milioni e ottocentomila cittadini che hanno scelto consapevolmente l’Italia che vorrebbero! — 27 maggio 2014 A Voi tutti un Grazie per lo splendido lavoro svolto. Un Movimento così giovane eppure così coraggioso non si era mai visto. La capacità di sfidare il colosso PD, la macchina bellica berlusconiana e gli intrecci legati ai voti di scambio me…

READ MORE →
Vignetta 25 aprile Il Fatto Quotidiano
Attività M5S

Briganti e testimoni?

Il Fatto 25 aprile 2014 Oggi, 25 aprile 2014, ci chiamano anti-politica e briganti quando parliamo di libertà e resistenza. Resistenza e libertà suonano oggi come parole vuote, soffocate da parate, santini e discorsi fatti dall’alto di un piedistallo senza guardare ne…

READ MORE →
Scuole e Renzi: solo slogan!
Lavoro

Sulle scuole, le risorse di #Renzie sono zero!

Nelle ultime ore, dai media locali del mio territorio, ho appreso che diversi sindaci guardano con favore e speranza alle promesse di Renzi riguardo all’edilizia scolastica. Le risorse destinate alla scuola, in realtà, al momento paiono ammontare a zero. In aula, proprio pochi minuti fa (nel pomeriggio di martedì 18 marzo) il collega portavoce Luigi Gallo ha riassunto la realtà dei fatti in merito alle risorse stanziate per il personale delle scuole (per la precisione, decreto legge…

READ MORE →
Mirko Busto M5S
Attività M5S

Lei mi ha convinto, finché qualcuno schioccando le dita…

Io devo ammettere di essere confuso sig. Renzi. Pensavo di sapere chi è lei.. Lei è il sindaco che ha bocciato la mozione con cui il comune di Firenze avrebbe dovuto aderire alla strategia Rifiuti Zero. Lei è quello che ha aggredito verbalmente l’oncologa Gentilini dandole della terrorista, perchè diceva, dati scientifici alla mano, che la diossina emessa dagli inceneritori provo…

READ MORE →