AgricolturaAmbienteAttività M5Scambiamento climaticoCambiamento ClimaticoEcologiaEventiPolitica

CMPCC: difendere la Madre Terra o morire!

A Cochabamba la Conferenza internazionale dei popoli sul cambiamento climatico e la difesa della vita (CMPCC) continua, e il dialogo sul clima portato avanti senza gli interessi da difendere delle varie lobby è decisamente interessante, oltre che utile. Vi aggiorno brevemente perché ieri sera sono crollato dopo una giornata di oltre 40 ore filate (non avendo dormito in aereo). Sto appuntandomi un sacco di spunti che spero di riuscire a sintetizzare in un post quando sarò tornato in Italia. Innanzitutto questa conferenza sul cambiamento climatico è totalmente diversa da quelle cui ho partecipato in passato. Partecipano organizzazioni sociali e della società civile, movimenti dal basso di tutti i paesi del sud America, rappresentanti dell…

READ MORE →
TTIP lobby corporation
AgricolturaAmbienteDirittiEconomiaEnergiaLavoroPoliticaSaluteTTIP

TTIP, lobbysmo di casa a Bruxelles

Se c’è una cosa che dimostra al meglio la malafede di Bruxelles e delle istituzioni europee nel (non) gestire gli interessi dei cittadini Ue, questa è il TTIP. Accordi segreti, ambiente e diritti sacrificati al profitto di pochi, lobbysmo al potere e società civile tenuta fuori dalle trattative. Basti pensare che, solo dal gennaio del 2012 al febbraio 2014, l’88% delle 528 riunioni fatte dalla Direzione Generale della Trade Commission hanno incluso dei lobbisti aziendali, e nessun rappresentante dei cittadini. Avete capito bene: quasi 9 riunioni su 10 sono state organizzate solo per capire come aumentare i profitti della lobby di turno, non i pro e i contro di questi accordi commerciali per il pubblico interesse! Ma quali sono i gruppi di potere più attivi nel sostenere il TTIP? Secondo una ricerca della…

READ MORE →
scienziati pro ogm
AgricolturaAlimentazioneAmbienteDirittiEcologiaIomangiosostenibileSaluteTutela del territorio

Ogm: alcuni scienziati sempre con le lobby

Il mondo in cui viviamo è tenuto in mano da poche, potentissime lobby. Al loro fianco, ci sono “scienziati” che si schierano sempre e comunque dalla loro parte. Lo vediamo ormai dappertutto, ma il campo in cui è forse più evidente è quello degli Ogm, che diversi lobbysti scientifici e politici stanno cercando in tutti i modi di fare entrare anche in Italia. I danni sulla salute degli Ogm, checché se ne dica, ancora non si conoscono con precisione. Sull’ambiente la questione è controversa, mentre molto chiari sono gli effetti che questi hanno già avuto su alcune economie: oltre 15 milioni di contadini sono ormai dipendenti da queste sementi, e più di 290.000, rovinati dai debiti per il loro acquisto, si sono tolti la vita dal 1996 ad oggi. Perché allora ci sono alcuni “scienziati” sempre pronti a difendere le lobby a priori? Cosa porta alcuni luminari della scienza a …

READ MORE →