AgricolturaAmbienteEcologia

Lupo scuoiato e appeso in strada: situazione è fuori controllo

Ucciso, scuoiato e appeso in mezzo alla strada. È questo il raccapricciante episodio che si è svolto ieri nel livornese, a Suvereto, ai danni di un lupo. Si tratta di un fatto gravissimo, indice di una situazione fuori controllo. Non ci bastano le vane promesse del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. È anche responsabilità di questo governo se cacciatori e bracconieri si sentono liberi di compiere atti di tale gravità. In un Paese in cui i diritti di chi impugna un fucile per divertimento vengono prima dei diritti degli esseri viventi, dell’ambiente, della biodiversità e del nostro territorio simili derive sono praticamente ovvie. Spero che il Comando Unità Tutela Forestale Ambientale ed Agroalimentare Carabinieri, e in particolare il nucleo anti-bracconaggio, facciano il possibile per individuare in fretta i responsabili di un simile gesto criminale, fatto nei confronti di una specie già troppo …

READ MORE →
salva lupi
AmbienteAttività M5SEcologiaPoliticaTutela del territorio

Il M5S salva i lupi dagli abbattimenti

Questo Governo, come i precedenti, sembra maestro nell’attuare veri e propri attentati all’ambiente e alla biodiversità, animale e vegetale, dimenticandosi troppo spesso che si tratta di patrimonio indisponibile dello Stato e, quindi, di tutti noi, nonché tesoro da preservare per i nostri figli e nipoti. Questa volta, sbandierando interessi economici o pericoli fittizi, Renzi e company si apprestavano a varare un nuovo piano, eufemisticamente definito di conservazione e gestione del lupo che, dopo ben 45 anni, avrebbe consentito gli abbattimenti di lupi e ibridi e, addirittura, la caccia ai cani vaganti, contro il divieto fissato per legge nel 1991. Alla faccia dei decenni di crociate condotte per reintrodurre una specie che nel 1971 era quasi estinta. E alla faccia pure delle montagne di denaro speso nei programmi di ripopolazione. A tutto ciò il

READ MORE →