AlimentazioneSalute

Occhio all’effetto cocktail degli interferenti endocrini

Gli interferenti endocrini sono sostanze chimiche, principalmente di origine industriali, che sono associati ad alcune delle patologie più in crescita degli ultimi decenni: infertilità, tumori al seno, alla prostata e alla tiroide, disturbi neurologici nei bambini, malformazioni nello sviluppo del cervello e dei testicoli. Nel 2013 l’Organizzazione mondiale della sanità li ha definiti una minaccia alla salute globale e una minaccia diffusa visto che si possono trovare in moltissimi prodotti di uso quotidiano: negli shampoo e nelle plastiche, nelle creme solari e nella carta degli scontrini. Possono, inoltre, entrare nella nostra catena alimentare attraverso i prodotti agricoli trattati con pesticidi e erbicidi e rimanerci non essendo biodegradabili. Ad avvertirci sulla loro pericolosità, soprattutto a causa dell’ “effetto cocktail” (o effetto sommatorio) è il

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoEconomiaSalute

Agricoltura del domani: le alternative concrete per coltivare il futuro

L’agricoltura sta vivendo un momento particolarmente difficile e complesso: anni di crisi che hanno messo in ginocchio il settore, ai quali ora si aggiunge anche il cambiamento climatico. In Europa, nel 2016, le aziende agricole hanno perso in media 14 punti percentuali di reddito. E le aziende italiane non sono da meno, in particolar modo quelle meridionali che rappresentano, con una perdita del 30%, il fanalino di coda di questa classifica. Un’agricoltura schiacciata dagli alti costi produzione in crescita anche a causa di un modello di produzione fragile e eccessivamente dipendente dalla chimica. Alti costi di produzione che si traducono in bassi ricavi per gli agricoltori, esposti ad una spietata competizione internazionale alimentata dai trattati di libero scambio -TTIP, CETA-, che vanno nella direzione opposta alla tutela della qualità e delle …

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteGlifosatoSaluteSostenibilità

Cereali e muesli per colazione? Occhio al glifosato (ecco tutte la marche)

Dalle birra tedesche al latte materno, dalle urine dei cittadini al Muesli francese, dai prodotti americani a base di avena, compresi quelli prodotti per bambini, al miele. Niente sembra essere immune dal glifosato, il potente erbicida della Monsanto che lo scorso anno è stato inserito tra le sostanze probabilmente cancerogene per l’uomo dallo IARC, l’Agenzia per la Ricerca sul cancro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. E già un’analisi del Salvagente, condotta su 100 alimenti a base di cereali, aveva riscontrato tracce di questa sostanza in molti tipi di pasta, …

READ MORE →
AgricolturaAmbienteEcologiaSalute

Sentenza UE sui pesticidi: ora governo pubblichi le carte

È diritto dei cittadini conoscere gli effetti del rilascio di una sostanza nell’aria, nell’acqua e nel suolo. Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione europea accogliendo così la richiesta di pubblicazione dei test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi presentata da Greenpeace e dal Pesticide Action Network (PAN) Europe. Per la Corte di giustizia questi studi rientrano nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente”, come definito ai sensi della Convenzione di Aarhus e delle norme Ue che hanno recepito questa Convenzione. Davide contro Golia. Quella delle Ong dell’ambiente contro i colossi dell’agrochimica è una battaglia che dura da tempo e che, grazie a questa decisione della Corte, oggi segna un punto a …

READ MORE →
AgricolturaAmbienteEcologiaSalute

Pesticidi: Ministro Galletti risponda a questa mamma!

Abbiamo una buonissima agricoltura, di qualità, anche perché usiamo i fitofarmaci come si devono utilizzare… Queste sono le parole del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, la scorsa settimana a Trento, ospitato da Coldiretti Tour. Sicuramente Galletti non avrà avuto il tempo di incontrare anche i diversi comitati e gruppi che negli ultimi anni si stanno battendo per la tutela della propria salute e del territorio accanto ad associazioni storiche come il WWF Altamarca, contro l’utilizzo di quei fitofarmaci di cui il Ministro va tanto fiero. E’ ormai risaputo quanto i pesticidi siano causa di gravi danni agli ecosistemi e agli organismi viventi, accrescendo il rischio di malattie neurodegenerative e del cancro e interferendo con il…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaGlifosatoPoliticaSaluteSostenibilità

GLIFOSATO: l’Italia confermi il NO alla ri-autorizzazione

Oggi la riunione dei Ministri in vista del voto del 6 giugno in Europa sul rinnovo del glifosato. Oggi è il giorno in cui il Governo decide se lasciarsi alle spalle le pressioni industriali per portare la voce dei cittadini: STOP al GLIFOSATO Sarà all’altezza? Noi lo affermiamo a gran voce da tempo, all’unisono con i cittadini europei e le associazioni riunite nella sigla STOPGLIFOSATO, a fronte della sua presunta cancerogenicità (fonte Iarc) e degli altri rischi sanitari ad esso correlati. A ricordarci la sua presenza le evidenze scientifiche: l’indagine Ispra sullo stato delle acque ha recentemente dimostrato un’allarmante presenza dell’erbicida della Monsanto nelle acque superficiali. A ricordarcelo i nostri parlamentari europei, che si sono sottoposti ad un test delle urine per trovare tracce di glifosato e ne s…

READ MORE →
glifosato
AgricolturaAlimentazioneAmbienteGlifosatoSaluteSostenibilità

Glifosato, Ue e Pd dicono Sì per altri 7 anni

Alla faccia del principio di precauzione! Alla faccia della salute pubblica! Ancora una volta l’Europarlamento (grazie anche all’appoggio del Pd) decide di fare gli interessi delle lobby e dice sì alla proroga per altri sette anni del glifosato. Con buona pace degli effetti che ormai sono sotto gli occhi di tutti e del giudizio stilato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha definito il glifosato come probabilmente cancerogeno, l’erbicida più usato al mondo, che garantisce alla Monsanto oltre i 5 miliardi l’anno, continuerà a essere spruzzato sui nostri terreni. Lo ha deciso ieri l’Europarlamento con una risoluzione che, anche se non vincolante, metterà a tacere qualsiasi opposizione al momento del voto di maggio. La Commissione europea non aspettava altro! Già a

READ MORE →
Mele con pesticidi
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAzioni discusse con i cittadini

Mele trentine, buone da morire

Una mela al giorno toglie il medico di torno. Ma anche no. Soprattutto se la mela in questione arriva dal Trenitno e se il frutteto ce l’hai come vicino di casa. Secondo un recente studio relativo ai danni al Dna dovuti all’esposizione cronica ai pesticidi, curato dai ricercatori Renata Alleva dell’Irccs Rizzoli di Bologna e Marco Tomasetti dell’Università delle Marche, i residenti della Valle di Non professionalmente non esposti all’uso dei pesticidi (ossia non frutticoltori), risentirebbero comunque e in maniera grave dell’utilizzo dei pesticidi nei campi della zona. Lo studio, presentato durante il convegno «Ambiente è salute: esposizione cronica a pesticidi e Dna umano» organizzato dal Comitato per il diritto alla salute, è stato condotto sui residenti della Val di Non quotidianamente a contatto con i pesticidi. I dati – raccolti in tre d…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaEnergiaGlifosatoPoliticaSaluteSostenibilità

NO AL GLIFOSATO, NO A UN’EUROPA IN MANO ALLA MONSANTO

Cavolfiore, lenticchie, porri, fichi, pompelmi, patate, frumento, avena. Ma non solo: anche in 14 tipi di birre tedesche sono state trovate voluminose tracce di glifosato! Il glifosato è il diserbante della Monsanto più usato al mondo e il componente principale di almeno l’80% degli erbicidi in commercio in Italia. Nel mondo è molto diffuso nelle coltivazioni Ogm, modificate appunto per diventare resistenti all’erbicida, come, per esempio, nel caso della soia roundup-ready. Quest’ultima (anche nei Paesi che vietano di coltivare ogm) viene comunque impiegata come mangime per gli animali. Nessuno è immune. La presenza sua e dei suoi metaboliti contamina suolo, atmosfera, acqua e finisce in ciò che mangiamo. In Lombardia, l’unica regione che ha cerca la sua presenza nelle acque, il glifosato supe…

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaGlifosatoIomangiosostenibileM5S News in evidenzaMozioniPoliticaSaluteSostenibilitàTutela del suoloTutela del territorio

Efsa protegge la sicurezza… del glifosato

Il glifosato, il pesticida più tossico e diffuso del pianeta, per i danni che causa ad ambiente ed agricoltura dovrebbe sparire dalla faccia della Terra nel minor tempo possibile. Eppure, l’Autorità per la sicurezza alimentare europea (Efsa), che più di ogni altra dovrebbe garantire la sicurezza di ciò che finisce sulle nostre tavole, ritiene “improbabile che il glifosato costituisca un pericolo di cancerogenicità per l’uomo”. Una presa di posizione molto grave, quella dell’Agenzia europea, che potrebbe aprire le porte al rinnovo per altri dieci anni dell’autorizzazione comunitaria di questo veleno. Il glifosato è un erbicida totale (non selettivo), che in quanto tale uccide tutto quello che trova. Molti agricoltori lo temono, visti gli effetti che può avere sulla salute, e persino il governo Renzi

READ MORE →
Mozione M5S anti glifosato accolta!
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SGlifosatoM5S News in evidenzaMozioniPoliticaSaluteSostenibilitàTutela del suoloTutela del territorio

Mozione M5S anti glifosato accolta!

Finalmente una buona notizia! Il governo si è impegnato a vietare il glifosato, il pesticida di Monsanto più tossico e più diffuso del pianeta, in seguito a una Mozione del MoVimento 5 Stelle. Non solo, il governo si impegnerà anche a rendere obbligatoria l’indicazione in etichetta dell’identità e della quantità non solo dei principi attivi di questo agente tossico, e di tutte le altre sostanze utilizzate nella composizione dei pesticidi presenti sul mercato, includendole gradualmente nei programmi di monitoraggio. Il glifosato, lo ricordiamo, è già stato vietato in alcuni Stati, ed è considerato “cancerogeno” dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Ma potrebbe essere finalmente arriv…

READ MORE →
Mele al veleno
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaEconomiaIomangiosostenibileLavoroMozioniPoliticaSaluteTutela del suoloTutela del territorio

Mele al veleno: urge nuova politica agricola

Greenpeace ha pubblicato in questi giorni i risultati di un’analisi sulle mele acquistate nei supermercati di 11 Paesi europei, Italia compresa. I risultati hanno a dir poco dell’incredibile: mentre i test sulle mele biologiche non hanno evidenziato tracce di pesticidi, addirittura l’83 per cento delle mele prodotte in modo convenzionale sono risultate contaminate da residui di pesticidi, e nel 60 per cento di questi campioni sono state trovate due o più sostanze chimiche. La situazione è grave, perché se è così per le mele possiamo dedurre che sia così per i molti altri alimenti che portiamo in tavola. Secondo la ricerca di Greenpeace, eseguita in un laboratorio indipendente tedesco usando una tecnica analitica “multi…

READ MORE →
Glifosato: al governo non importa la salute
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5Scambiamento climaticoEcologiaGlifosatoIomangiosostenibileMozioniPoliticaSaluteSostenibilitàTutela del mareTutela del suoloTutela del territorio

Glifosato: al governo non importa la salute

Vi ricordate del glifosato, il principio attivo inventato dalla Monsanto presente nei diserbanti chimici più venduti al mondo? Bene, ne ho parlato ieri presso la Camera dei Deputati, perché in Italia continua ad essere ampiamente usato sia in ambito agricolo che nel trattamento degli spazi urbani. Questo, nonostante numerose evidenze scientifiche ne riconoscano i rischi per la salute e per l’ambiente. E il governo che fa? Semplicemente nulla. Come al solito. Gli erbicidi a base di glifosato sono un veleno. Ma come molti veleni, sono purtroppo ancora in circolazione, e molto diffusi. Queste sostanze tossiche, infatti, sono largamente utilizzate per il controllo delle piante infestanti perché non sono selettive: eliminano tutta la vegetazione

READ MORE →
glifosato
AgricolturaAlimentazioneAmbienteAttività M5SEcologiaGlifosatoIomangiosostenibileMozioniPoliticaProposte Di LeggeSaluteSostenibilitàTutela del mareTutela del suoloTutela del territorio

Il glifosato è da vietare!

Mercoledì scorso ho presentato con altri colleghi del M5S una mozione parlamentare sul glifosato, principio attivo dei diserbanti chimici più venduti al mondo. Nella mozione ho fatto presente che questo veleno, ampiamente usato in ambito agricolo, ma anche negli spazi urbani e nel giardinaggio, nonostante numerose evidenze scientifiche che ne riconoscono i rischi per la salute e per l’ambiente è ancora in libera circolazione. Ma andrebbe subito vietato! Gli erbicidi a base di glifosato sono largamente utilizzati per il controllo delle piante infestanti e indesiderate perché non sono selettivi, ma eliminano tutta la vegetazione. Le irrorazioni aeree, inoltre, sono utilizzate su vaste monocolture di alcune specie vegetali, con crescente rischio di esposizione accid…

READ MORE →
agroecologia
AgricolturaAlimentazioneAmbientecambiamento climaticoEcologiaIomangiosostenibilePoliticaSaluteTutela del suolo

Con l’agroecologia, più cibo sostenibile

Cambiamento climatico, popoli affamati, land grabbing sovranità alimentare, pesticidi, sprechi di cereali per gli allevamenti intensivi, Ogm: l’agricoltura industriale non ha futuro. Ecco perché trovare metodi più sostenibili di produrre cibo e di nutrirsi è forse la sfida più importante di questi prossimi anni. Una soluzione vincente può arrivare dall’agroecologia, insieme di pratiche sostenibili in agricoltura che, fra i molti vantaggi, include quello di avere un minore impatto sull’ambiente, pur aumentando notevolmente le rese per i piccoli agricoltori. Il concetto di agroecologia, in pratica, fonde sostenibilità del cibo, sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale, ma non è associata a un particolare metodo di coltivazione. Inoltre, essa non è definita da una specifica prat…

READ MORE →
Superato in Italia il quorum di firme contro il TTIP!
AgricolturaAmbienteAttività M5SDirittiEcologiaEconomiaEnergiaPoliticaSaluteTTIP

Altro colpo a un TTIP senza vergogna

Mentre i signori Martin Schultz, Carlo Calenda e compagnia cantante cercano di prendere tempo continuando a rinviare i voti su un TTIP ormai senza vergogna, sperando forse che l’attenzione sui loro sporchi propositi possa calare, anche in Italia il quorum di firme contro questo squallido trattato commerciale è già stato ampiamente superato! Dopo Germania, Austria, Slovenia, Finlandia, Gran Bretagna, Francia e Lussemburgo (e presto Olanda, già al 93%), anche in Italia il messaggio è molto chiaro: i cittadini non vogliono inondare il proprio Paese di cibi spazzatura, OGM, pesticidi e

READ MORE →
xylella
AgricolturaAmbienteAttività M5SEcologiaEconomiaInterventi in aulaMozioniPoliticaTutela del suoloTutela del territorio

Xylella, non peggioriamo la situazione!

Non si può risolvere un problema usando la stessa mentalità che lo ha creato, diceva Albert Einstein. Eppure, in molti continuano a provarci. Anche con la questione degli ulivi salentini ammalati e del tanto sbandierato colpevole: la Xylella fastidiosa, un batterio delle piante che colpisce gli ulivi della provincia di Lecce già dall’ottobre del 2013. In realtà, oltre alla Xylella, sono stati individuati diversi agenti che associati possono causare il cosiddetto CoDiRO, il complesso del disseccamento rapido dell’olivo, una fitopatologia che colpisce le piante di ulivo con disseccamenti del lembo delle foglie fino a colpire l’intera pianta. Eppure secondo L’EFSA, l’autorità europea per la sicurezza alimentare, non esiste una certezza scientifica sulle cause di questa patologia vegetale. Le piante si ammalano plausibilmente per le condizioni di

READ MORE →
AgricolturaAlimentazioneAmbienteEcologiaPoliticaSaluteTutela del territorio

Aiutiamo le api a salvare l’umanità

Ormai lo sappiamo tutti: i pesticidi usati in agricoltura sono all’origine di una moria di api in tutto il mondo che si è ormai fatta allarmante. Non a caso l’Unione europea ne ha proibiti alcuni. Questi veleni sono prodotti in particolare da tre grandi multinazionali: Bayer, BASF e Syngenta. Tre aziende che, non soddisfatte di essere all’origine di una delle peggiori piaghe ambientali che stiamo vivendo, hanno addirittura denunciato l’Ue. E per fortuna non c’è ancora il Tribunale privato sovranazionale previsto dal TTIP! Pensiamo a cosa potrebbe accadere se questo assurdo trattato commerciale passasse, se già oggi dei produttori di morte si permettono di andare contro le decisioni delle Istituzioni a tutela della salute e dell’…

READ MORE →
pesticidi sonno
AgricolturaAmbiente

Pesticidi sonno e malattie

Nel Diciannovesimo secolo, la malattia era qualcosa di spaventoso, ma tutto sommato di più tangibile ed evidente. Così un maestro del brivido del tempo, come lo scrittore Edgar Allan Poe, poteva rappresentare la peste come un sudario chiazzato di sangue con il volto di un cadavere. Dalla letteratura alla scienza, ci troviamo oggi di fronte a nemici subdoli per la nostra salute e l’ambiente, che rendono invisibile nel breve periodo il rischio. Esso può però concretizzarsi in pesanti e inevitabili conseguenze nel tempo e nelle generazioni successive. Da tempo circolano studi sulla pericolosità dei fitofarmaci e sulla possibilità di conseguenze epigenetiche, cioè in grado di alterare …

READ MORE →
pesticidi M5S Ispra, grafico Piemonte 2012
Agricoltura

Pesticidi M5S Ispra, tabelle regionali

Pesticidi M5S Ispra, tutte le tabelle regionali a fine post. Regione Piemonte e la provincia di Vercelli presentano criticità. — Sono allarmanti i dati diffusi da Ispra sulle acque per la provincia di Vercelli, più di metà delle acque superficiali risulterebbero contaminate da sostanze che, una volta combinate tra loro, possono avere effetti imprevedibili sulla nostra salute. La tabella diffusa dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale non fa certo onore alla nostra regione. In particolare sono le acque sotterranee a preoccupare. In 32 punti delle acque sotterranee analizzate (9,0% del totale), esse mostrano livelli di contaminazione da fitofarmaci più alti della norma. Ma il peggio lo riserva la provincia di Vercelli che ottiene un bollino rosso in più della metà delle acque superficiali analizzate. Tra queste c’è poco da star tranquilli: su 12 ‘stazioni’ (punti analizzati), ben 8 …

READ MORE →