pallante vs renzi
Ambiente

Pallante vs Renzi

Questo il modello di crescita imposto dalla troika sanguisuga ed un premier italiano bugiardo ed egocentrico: Pochi giorni fa l’ennesima morte sul lavoro in un ambiente di trattamento rifiuti industriali. Morti bianche si usa chiamarle… Dalle prime notizie, un mix non controllato di due sostanze chimiche sarebbe stato letale per i lavoratori di un impianto nei pressi di Rovigo. Lavoro in sicurezza e sostenibile, priorità alla tutela dell’ambiente e alla sua salvaguardia, che può creare un circolo virtuoso di occupazione e buone pratiche: il MoVimento propone un ritorno al buon senso e alla sostenibilità. Per questo il M5S è vicino ai principi del  Movimento della Decrescita Felice, fondato in Italia da Maurizio Pallante e presente con numerosi circoli su tutto il territorio nazionale. Pallante, rifacendosi alle tesi di Serge Latouche è divenuto noto sollevando il problema dei legami tra autoproduzione e Pr…

READ MORE →
upcycling e riciclaggio
LavoroMinipostUpcycling

Upcycling e riciclaggio

Vi ricordate la storia della mia cintura? La moda dell’upcycling mi ha colpito talmente tanto che ho deciso di raccontarla in un hangout. Perché upcycling e riciclaggio sono collegati? In natura, i rifiuti non esistono. Qualsiasi oggetto, giunto a fine utilizzo, può essere indirizzato a un riuso intelligente. L’upcycling è un processo di riciclaggio che genera un oggetto di valore superiore a quello di partenza. Per questo all’inizio dei video linkati qui sotto, vi mostro una cintura ricavata da un copertone di bicicletta! La mancanza di informazione sul riciclaggio sostenibile genera costi sociali insospettabili. Con l’upcycling i rifiuti tornano a essere risorse. Video M5S Parlamento

READ MORE →
Mirko Busto M5S Ecovillaggi
Attività M5SMinipost

Ecovillaggi, una proposta a 5 Stelle!

Sugli ecovillaggi, arriva una proposta a 5 Stelle! Questa nuova forma di abitare potrebbe divenire presto una modalità riconosciuta grazie a una proposta di legge scritta assieme ai molti cittadini che hanno scelto questo stile di vita. Ho presentato la bozza su cui stiamo lavorando al Parlamento assieme all’avvocato Marco Marchetti nell’ambito del festival delle ecotecnologie e dell’autocostruzione Ecofuturo. Con il termine ecovillaggi intendiamo riferirci a esperienze variegate e talvolta diverse tra loro. Qual è il minino comun denominatore degli ecovillaggi? Sicuramente una filosofia rispettosa dell’ambiente e della qualità di vita….

READ MORE →
km zero buone pratiche
AgricolturaFuturo SÌ Futuro NOSalute

Buone pratiche a km zero

Qualche giorno fa ho postato sui social un post del blog intitolato “Tornare alla terra“, chiedendovi di raccontare delle buone pratiche da voi ideate o che conoscete. Di seguito il primo contributo. Scrivetemi qui nel blog per raccontare il vostro ritorno alla terra! Sempre vostro, mirko.busto.m5s@gmail.com La situazione politica/economica attuale e l’eccessivo consumismo devono portarci a cambiare la visione globale, dobbiamo rimetterci in gioco e tornare indietro nel tempo. Non possiamo permetterci gli alti livelli di vita a cui siamo stati costretti dalle generazioni precedenti. Non possiamo tuttavia permettere che questo processo continui. Per questo io e altri ragazzi del Movimento 5 Stelle, ragazzi giovani e disoccupati in tempi di crisi abbiamo deciso di realizzare questo progetto….

READ MORE →
cintura materiale riciclato, upcycling
AmbienteLavoro

La moda dell’upcycling!

Oggi tanti mi chiedono della cintura che indosso. Guardatela bene! Si, è proprio un copertone di bicicletta…. E come ci è finito un copertone di bicicletta addosso a me nel parlamento italiano? Questo fine settimana sono andato alla Libera università di Alcatraz in Umbria, dove ho partecipato alle ultime giornate del festival Ecofuturo. C’erano molti stand e conferenze, tutte incentrate sulla innovazione delle tecnologie sostenibili al servizio del benessere dell’essere umano per l’unico futuro possibile, quello sostenibile. Si parlava ad esempio del concetto di Upcycling. Di cosa stiamo parlando? Tutti noi ormai conosciamo il riciclaggio. I prodotti al loro fine vita vengono mandati in appositi impianti, vengono sminuzzati e tri…

READ MORE →
Mobilità dolce = futuro del turismo!
AmbienteAttività M5SLavoroProposte Di Legge

Mobilità dolce = futuro del turismo!

Ripensare i nostri stili di vita non è una chiacchera da circolo intellettuale, ma una necessità stringente che il MoVimento prende in considerazione sin dalla sua fase iniziale. Dagli ultimi dati Istat sulla mobilità vediamo che si acquistano sempre meno auto, mentre avanza la voglia di condividere (car e bike sharing) e il cicloturismo. Nei capoluoghi italiani si contano in media 17,4 km di piste ciclabili per 100 km2 di superficie (+4,6% rispetto al 2011). Nel 2012 sono 19 le città che offrono un servizio di car sharing e 58 quello di bike sharing. Euromobility, confrontando i dati 2010 e 2011, ci aveva dato invece una parziale buona notizia, in linea con i dati…

READ MORE →
Semi nel vento
AmbienteMinipost

Pedemontana, questione ambientale

Pedemontana lombarda: stiamo parlando solo di trasporti o anche di questione ambientale? Facendo rete con il territorio e tra noi parlamentari, alcuni giorni fa abbiamo presentato alla Camera due atti sulla questione. Con il collega portavoce Davide Tripiedi abbiamo sottolineato i rischi ambientali resi da noti da alcuni studi e legati ai cantieri dell’opera. Tra questi, emergono alcuni dati preoccupanti. I cantieri per la costruzione della infrastruttura attraverserebbero suoli contaminati dalla diossina in seguito all’incidente di Seveso! Perché non incentivare il trasporto pubblico e ferroviario o anche la mobilità dolce invece di foraggiare opere inutile e dannose anche per la salute umana? Chiediamo di fermare i cantieri per tutelare la salute umana e per ripensare la mobilità in termini di sostenibilità! Fonte:

READ MORE →
Libertà
AmbienteMinipost

Muoversi senza auto è il sogno di molti

Che immagini vi vengono in mente se scrivo la parola “automobile”? Smog, tasse, rincari della benzina, tempo sprecato in code e a litigare per un parcheggio… L’auto sino a qualche decennio rappresentava nell’immaginario comune uno status symbol, istituendo anche un preciso rapporto dell’essere umano con il mondo esterno e con la stessa mobilità. Forse un tempo automobile significava velocità, libertà e anche un po’ di amore per il rischio. Tutti valori – se ci pensate bene – legati più al concetto di viaggio ed esplorazione che al mezzo utilizzato. Se cambiamo il nostro approccio all’ambiente circostante, cambierà il nostro rapporto con la mobilità. Spostarsi è necessario, ma dovremmo tener conto di sostenibilità e rispetto di ambiente e salute. Non stupisce quindi che la capitale finlandese abbia avviato il progett…

READ MORE →
Riso varietà Sant'Andrea
Agricoltura

Risoluzione M5S per il riso anche in Piemonte

La guerra del riso riguarda tutti! Ne va della sovranità alimentare, della sostenibilità ambientale e dell’economia. Il MoVimento da mesi fa battaglia su questi temi per contrastare la globalizzazione finanziaria dell’agricoltura e i rischi a essa collegati per la salute, l’ambiente e per l’economia locale. Pochi giorni fa, anche nella mia città – Vercelli – i risicoltori hanno manifestato per segnalare le conseguenze delle importazioni a dazio zero: calo dell’export anche verso i paesi UE, immissione sul mercato di merci a basso costo e che talvolta presentano problematiche sanitarie non di poco conto. Perché la guerra del riso interessa così tanto la mia regione, il Piemonte? L’area Vercelli-Novara-Lomellina-Pavia rappresenta il 93% della produzione italiana di riso (

READ MORE →
AmbienteMinipost

Berresti una zuppa di microplastica?

Dove vanno a finire i rifiuti nel mare? Nel nostro cibo! Non ci credete? Alcuni scienziati sono convinti che i pesci più piccoli, predati da tonni e altri più grandi pesci predatori, si nutrano di microplastica. Pochi giorni fa avevo affrontato l’argomento microplastica suggerendo come rendere un armadio sostenibile. Abbiamo negli occhi le strazianti di animali che si nutrono di colorati brandelli di materiale indigeribile e spesso anche tossico. Ora un quotidiano online statunitense ci ricorda che forse la plastica che inquina di più è quella che non si vede, poichè può arrivare servita nei nostri piatti! All’orizzonte, si stanno raccogliendo fondi per un progetto che potrebbe ridurre la zuppa di plastica. Nel frattempo, dare attenz…

READ MORE →
San PancrazioBrindisi discarica ex Le Petit
Ambiente

San Pancrazio, dalla meraviglia allo sconcerto

Ieri, sabato, ho passato un pomeriggio nella pancia della discarica ex Lepetit di San Pancrazio (Br)… Qui si trovano rifiuti tossico nocivi e cancerogeni ammassati senza alcuna protezione dagli anni ’70 in poi. Vedete le foto? Le ex cave di tufo erano il sito ideale per creare senza fatica discariche abusive di rifiuti pericolosi. E così fu. Così come è accaduto un po’ dappertutto in Italia, ma con particolare perversa predilezione per le aree più belle e abbandonate dallo stato… E attorno alla discarica abusiva? Serre e vigneti… In…

READ MORE →
Profughi e cibo
AmbienteMinipostSalute

Quanto petrolio ci serve per mangiare?

Quanto petrolio ci serve per mangiare? Luca Mercalli, il famoso esperto di clima, ha posto questa domanda al quinto festival vegetariano di Gorizia. All’evento è evidente che Mercalli non si sia recato come simpatizzante dei vegetariani, né come cultore dell’alimentazione. Come sapete bene, l’esperto in questione si occupa da tempo di previsioni, anche sul cambiamento climatico. A Gorizia, Mercalli era presente per trattare il tema della sostenibilità degli stili di vita, da lui messa in pratica anche nella vita personale (bio). La sua conclusione, premesso quanto sopra, è che possiamo diminuire la nostra impronta ecologica su questa Terra e nella sua atmosfera con un gesto semplice: ridurre il consumo di carne

READ MORE →
Energia

Saipem, finché la barca va…

Trivellare nel nostro mare non fa bene all’ambiente e al vostro portafoglio. Neanche se state solo “innocuamente” esplorando. Conoscete qualcuno che crede il contrario? Forse conoscete qualcuno che è indifferente o che ha perso la voglia di lottare. Ricordategli che Un pozzo esplorativo “tipo”, per dire, scarica tra le 30 e le 120 tonnellate di sostanze tossiche nell’arco della sua (breve) vita, spiegano gli esperti che lavorano per Onu, Fao e Oms. I rischi della trivellazione offshore sono evidenti per gli umani (a rischio incidenti) e per gli animali (uccisi dalle onde d’urto che setacciano i fondali). Il Governo vuole spacciare per sostenibile una pratica che di innocuo ha ben poco. Se anche fosse, indagate bene in che mani siamo! Il collega portavoce Vito Petrocelli ha raccolto le testimonianze di due dirigenti di Sa…

READ MORE →
Ambiente pulito
AmbienteMinipostSalute

#alimentazione, non solo cibo

Quando parliamo di #alimentazione colleghiamo subito il termine al cibo. Cibo, clima, risorse, economia: tutto è collegato. La salute dell’ambiente di cui facciamo parte tornerà tema di dibattito a settembre per un vertice sul clima. Il Centro Euromediterraneo sui cambiamenti climatici ci ricorda oggi su Il Sole 24 ore che, secondo un calcolo, abbiamo tempo sino al 2030 per ridurre le emissioni di gas serra. Sono problemi più grandi di noi? Dipende dal punto di vista. Una grande pressione mondiale o un inversione di tendenza negli stili di vita può dare un segnale forte alle comunità di cui facciamo parte e innescare un cambiamento in tempi rapidi.

READ MORE →
RRR
Energia

La casa che vende #energia

All’Università di Milano è oggetto di studio una casa sostenibile che vende energia. L’esperimento, partito nel 2012, è un esempio di casa a “energia quasi zero” in Italia, con la particolarità di essere ospitato da un campus universitario. Grazie a un sistema di ventilazione e all’attenzione all’efficienza energetica, la casa non disperde energia. Anzi, riesce a produrne in eccedenza per metterla sul mercato. Inoltre, la casa è concepita come un modulo in cui la stessa forma consente una risposta “attiva” al mutare delle condizioni climatiche esterne. Ci abiteranno gli esseri umani del futuro? Fonte: Non Sprecare e

READ MORE →
AmbienteAttività M5SLavoro

#NoTav: da che parte stare?

#NoTav: da che parte stare? Dopo le incredibili rivelazioni del Il Fatto Quotidiano, ormai i dubbi sono banditi. Cosa farebbe la ‘ndrangheta ai #NoTav? Ce lo possiamo immaginare con facilità da quanto emerso dalle intercettazioni: Se arrivano i No Tav con l’escavatore ci giriamo e ne becchiamo qualcuno – dice – E che cazzo, stiamo lavorando, spostatevi che dobbiamo lavorare. E col rullo gli vado add… cioè salgo io sul rullo e accelero. Se non ti togli ti schiaccio. Che dobbiamo fare, la guerra! (Giovanni Toro, imprenditore) Il Tav è opera dannosa per ambiente e salute e a rischio infiltrazioni malavitose. Tanti cittadini, privati e nei movimenti, lo s…

READ MORE →
M5S biomasse evento 2014
AgricolturaEnergia

Biomasse, informiamoci con #M5S ed esperti!

A Crescentino (Vc) è stato invitato un esperto a livello nazionale sul tema biomasse. La serata, dal titolo “Le centrali a biomasse, CH4 e dintorni” è promossa dal Movimento 5 Stelle in collaborazione con il Comitato per la trasparenza di Crescentino. L’appuntamento, a ingresso libero, è previsto per sabato 05 luglio alle 21 nella sala consiliare del Comune in piazza Caretto. Il professor Michele Corti, i cui lavori sono online nel blog sgonfiailbiogas.blogspot.it, sarà il relatore del primo intervento. Saranno inoltre presenti due parlamentari M5S, il senatore novarese Carlo Martelli (vice presidente della Commissione Territorio, ambiente, beni ambientali) e il deputato vercellese Mirko Busto (capogruppo M5S commissione Ambiente, territorio, lavor…

READ MORE →
citazione sovranità alimentare
Alimentazione

Tutto il mondo nel piatto

Quest’anno la Giornata Mondiale dell’Ambiente sarà strettamente legata all’alimentazione. Alimentazione e ambiente sono intimamente collegati a doppio filo dai termini “risorsa” e “spreco”. Cibo e natura presentano risorse finite da salvaguardare. Se dall’ambiente traiamo il cibo, anche ogni piccolo spreco è un “mattone”, nella peggiore delle ipotesi, non riconvertibile e ricostruibile, che togliamo allo stesso luogo che ci protegge e appunto nutre. Ieri, martedì 03 giugno 2014, alla Camera sono state presentate numerose mozioni sul tema della riduzione degli sprechi alimentari, tra cui una del MoVimento 5…

READ MORE →
mela
Salute

#alimentazione sostenibile… per immagini

Ho appena iniziato a presentare in diversi contesti la proposta di legge sulle mense sostenibili che garantisce menù alternativi privi di alimenti di origine animale nelle mense e cerca di favorire una riduzione nel consumo di questi alimenti. Eccovi tre video, facile da ascoltare e da condividere. Nel primo, al minuto, sono ospite di una diretta di Salvo Mandarà dal Roma Fruit Fest, una manifestazione interamente dedicata all’alimentazione, ma anche al creare comunità (lo slogan di quest’anno era “cooperare è molto meglio che competere”). VIDEO: “

READ MORE →
Bici Riccardo Barbaro
Attività M5S

Pedalando verso Roma da Beppe #VinciamoNoi

Ho ricevuto questa lettera meravigliosa… Correte a piazza San Giovanni e #vinciamonoi! — Caro Beppe, sono Riccardo Barbaro di Sona (Verona), ho 44 anni e ho percorso 597 km in 6 giorni pedalando verso Roma per vederti in piazza San Giovanni. Con una bici e il MoVimento nel cuore ho deciso di sfidare me stesso e i cittadini che avrei incontrato per strada, convincendoli a seguirmi e ad attivarsi per il M5S. Ma non c’è n’è stato bisogno! Ho creato un percorso di 70 tappe da percorrere in 6 giorni e ho inforcato la bici a cui ho agganciato una bandiera pentastellata.

READ MORE →