AmbientePoliticaSalute

Caccia: Zingaretti ci ripensa, meglio accontentare i cacciatori

Zingaretti aveva preso una decisione importante: tramite un decreto di divieto di caccia nei territori colpiti dal sisma metteva al riparo terremotati e soccorritori dal pericolo di essere impallinati. La Regione Lazio affermava nel Decreto, che le Forze di Polizia hanno riscontrato che tale attività interferisce in modo evidente con le modalità di organizzazione e gestione dell’emergenza. […] l’esercizio della caccia nelle aree limitrofe agli insediamenti allestiti per il ricovero delle popolazioni terremotate, appare incompatibile con lo svolgimento della vita quotidiana, già tanto difficile per quelle popolazioni oltremodo provate  dai recenti eventi calamitosi; inoltre l’attività venatoria potrebbe interferire con le operazioni …

READ MORE →
AmbienteEcologiaSalute

CACCIA: pericolo per terremotati ma 2 Regioni su 3 se ne infischiano

Solo il Lazio mette al riparo i suoi abitanti scampati dal terremoto, dal pericolo di essere impallinati. Le altre 2 Regioni, Umbria e Marche, interessate da questo disastro, pur di non scontentare cacciatori e armieri, accettano che persone in fuga dallo sciame sismico, soccorritori, volontari e animali domestici, fuori dai paesi, corrano il rischio di essere raggiunte dai proiettili dei cacciatori che, non scordiamolo, hanno più di 1 km di gittata, e possono causare danni anche alle proprietà private già compromesse dal sisma. Che la caccia sia pericolosa, e intollerabile soprattutto in una situazione di questa gravità non lo dico solo io. Il Decreto del Presidente della Regione Lazio, che sospende  la caccia per tutto l’anno, dice  testualmente: le Forze di Polizia hanno riscontrato che tale attività interferisce in modo evidente con le modalità di organizzazione …

READ MORE →