AmbienteMinipost

Far rifiorire una valle

I cittadini della Valledora, area compresa tra Vercelli e Biella, sono fertili di idee per riprendersi la loro terra, un tempo ricoperta da nutrienti frutteti.

A seguito della pubblicazione di un bando IRES piuttosto specifico e per addetti ai lavori, gli stessi cittadini hanno deciso di mettersi in gioco e proporre idee e soluzioni agli enti locali.

Le fini sabbie della Valledora hanno fatto gola a molti per le cave e, dopo l’opera estrattiva, per le discariche.

Il recupero di quest’area è possibile se si ascoltano le idee disinteressate che arrivano dal basso.

Facciamo rete seguendo questa brillante idea!

Leggi tutta la storia su Movimento Valledora

1 Comment

  1. 23 febbraio, 2015 at 05:09 — Rispondi

    Grazie Lore per questo tuo pierenso, che, credimi, sento sempre pif9 in molte persone che conosco e che frequento!E’ vero anche io vedo molta “nebbia”, molto “ghiaccio” e molta “neve” nel mio vivere quotidiano e, a volte, ti viene voglia di mollare tutto, ma la strada giusta non e8 quella, perche8 in questo momento il Signore ci vuole lec, nella difficolte0, per far sciogliere quel “ghiaccio”, quella “neve”, per far diradare quella “nebbia”, con il fuoco che abbiamo dentro di noi e che dobbiamo trasmettere agli altri, quel fuoco che arde e che brucia sempre pif9 perche8 alimentato dal Suo Amore per noi!E’ dura, perche8 quando intorno a te vedi tutto grigio, non sai nemmeno pif9 dove sono finiti i colori…ma la nostra forza sta nella consapevolezza che noi non molliamo e anche nelle difficolte0 sappiamo riemergere e far fiorire quel fiore nel deserto…!Mi raccomando, sempre in cammino, Lore, e, nei momenti di difficolte0, facciamoci portare tra le braccia del Signore per rigernerarci e tornare a marciare pif9 convinti che mai!!!Sei grande!!!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous post

Studenti contro il cambiamento del #clima

Next post

Cosa succede alle interrogazioni #M5S?